DC Collectibles: Batman da The Dark Knight Returns di Miller per il 30° anniversario del fumetto

Nel 1986, DC Comics insieme a Frank Miller, Klaus Janson e Lynn Varley ha cambiato il modo in cui il mondo ha sempre visto Batman, The Joker e Gotham City, rilasciando Batman: Il ritorno del Cavaliere Oscuro. Miller ha inserito il personaggio di Batman in un futuro distopico in cui Gotham City è circondata da notizie che viaggiano 24 h su 24 e i cittadini sono colti da una certa apatia. Questa versione breve della serie di Batman è stata accolta molto bene dagli appassionati del fumetto e dai media.

Quest’anno, DC Comics celebra il trentesimo anniversario di questa storia iconica con diversi libri commemorativi e busti in miniatura.

DC Comics celebra il trentesimo anniversario di Batman: il Ritorno del cavaliere Oscuro con materiale unico da collezione
Batman: il ritorno del Cavaliere Oscuro è stato ristampato in un’edizione speciale per celebrare questo anniversario, insieme a materiale extra, come una galleria delle proposte originali di Frank Miller fatte alla DC Comics e una galleria delle sue matite usate per il ritorno del Cavaliere Oscuro. Tutti questi pezzi da collezione saranno disponibili da oggi 24 febbraio, insieme anche a Il cavaliere oscuro colpisce ancora, di 15 anni fa e l’edizione da collezione del Cavaliere Oscuro III: The Master Race, disponibile dal 21 settembre.

Ai libri collezionabili, si aggiunge anche il busto di Batman al costo di 50 dollari, alto 5 pollici e scolpito da Alterton, disponibile da marzo. Qui potete vedere il cofanetto con i libri da collezione sul fumetto originale e il mezzo busto di Batman, realizzato con grande attenzione e curato nei minimi dettagli.

 

 

Batman v Superman – Batman guida Jeep Renegade

Non più soltanto Batmobile e altri strani ‘Batveicoli‘: nel prossimo film della celebre saga – Batman v Superman: Dawn of Justice – l’uomo-pipistrello, che si confronta con il più celebre dei supereroi, viaggia su Jeep Renegade, il suv più cool del momento. Da una partnership tra la Warner Bros e FCA è infatti nato questo importante ‘product placement’ che vede la Jeep compatta affrontare, senza problemi, una corsa ad alta tensione di Bruce Wayne – Batman (interpretato da Ben Affleck) sulle strade di Gotham City trasformate in un catastrofico percorso fuoristrada dalla battaglia urbana tra il bene e il male.

L’annuncio è arrivato oggi da Auburn Hills, a conferma delle voci che circolavano da tempo negli ambienti di Hollywood: dal prossimo 25 marzo Jeep Renegade non sarà soltanto una delle protagoniste del nuovo film nelle sale dal prossimo 25 marzo , ma sta per essere lanciata nelle concessionarie Usa in una edizione limitata ‘Batman style’ che è stata chiamata, appunto, Dawn of Justice. L’auto è proposta in due tinte – Granite Crystal e nell’esclusivo Carbon Black – ed è caratterizzata da cerchi da 18 pollici con finitura Gloss Black, tinta che si ritrova in molti elementi esterni. Altre caratterizzazioni sono le placche specifiche Dawn of Justice e gli interni completamente neri con accenti Metal Diamond per il pomello e le maniglie porta. Bruce Wayne – Batman può contare, quando è alla guida di Jeep Renegade, sul potente motore a benzina 2.4 Tigershark con tecnologia MultiAir2, accoppiato alla trasmissione a 9 rapporti e al sistema di trazione integrale Jeep Active Drive 4×4 con Selec-Terrain.

”Grazie a un ampio portfolio di marchi e di prodotti – ha commentato Olivier Francois, chief marketing officer globale di FCA – siamo stati in grado di affrontare ogni tipo di esigenza automobilistica per questo film in cui compaiono Jeep, Dodge, Chrysler, Fiat, Alfa Romeo e Maserati e i veicoli pesanti Iveco della consociata CHN Industrial. Gran parte della produzione del film si è svolta in un’area alle spalle della nostra sede di Detroit e questo ci ha permesso di collaborare in modo creativi e ai massimi livelli con la squadra Warner Bros. L’integrazione del prodotto è stata così organica nella visione e nella trama dei produttori – ha concluso Francois – che l’unica cosa che abbiamo dovuto fare è stato inserire scene del film nei nostri spot”.

Qui sotto potete ammirare la Jeep usata da Ben Affleck.