Justice League 2 rimandato per inserire The Batman

La Warner Bros ha ufficializzato il rinvio della “Justice League 2” previsto per il 14 giugno 2019, al suo posto il “The Batman” firmato dal regista premio Oscar Ben Affleck.

Zack Snyder il regista che ha portato sullo schermo “Watchmen” (2009), “L’uomo d’acciaio” (2013) e “Batman v Superman: Dawn of Justice” (2016) è attualmente impegnato nella post-produzione del film “Justice League”. L’uscita del film nella sale statunitensi, riguardante la squadra dei supereroi della DC Comics, è prevista per il 17 Novembre 2017.

La Warner Bros stava già pensando concretamente alla realizzazione del sequel “Justice League 2”, previsto inizialmente per il 14 Giugno 2019, ma ora è stato ufficialmente rimandato per dare spazio a un altro cinecomic: “The Batman” di Ben Affleck!

Il primo Justice League diretto da Zack Snyder uscirà comunque il prossimo autunno, mentre è possibile che adesso il film di Affleck prenda come data d’uscita il 24 luglio 2019, quella destinata al secondo episodio dell’ensemble di supereroi DC, anche se in precedenza erano uscite notizie di un possibile film di Batman nell’anno 2018.

L’intenzione della Warner Bros è quindi quella di concentrarsi su “The Batman” prima di lavorare a “Justice League 2”. Il film sarà scritto, diretto e interpretato da Ben Affleck. Nonostante il lungometraggio non abbia ancora una data di uscita ufficiale, i fans sperano di poterlo vedere al cinema nel corso del 2018. Si pensa anche possa prendere il posto della ex data di uscita del sequel della Justice League. Il primo film, invece, arriverà nelle sale italiane il 23 Novembre 2017.

Suicide Squad: Margot Robbie vince il premio Critics’ Choice Movie Awards

Era DC Comics contro Marvel al 22° premio annuale Critics’ Choice Awards, e Margot Robbie è riuscita a vincere quale “migliore attrice in un film d’azione” per la sua interpretazione nella pellicola Suicide Squad! Queste erano le candidate:

Migliore attrice in un film d’azione

  • Margot Robbie ( “Suicide Squad”) – Vincitrice
  • Gal Gadot ( “Batman v Superman: Dawn of Justice”)
  • Scarlett Johansson ( “Captain America: Civil War”)
  • Tilda Swinton ( “Dottor Strange”)
Margot Robbie durante la fase di make up prima di andare in scena

Margot Robbie prima di andare in scena

I Critics’ Choice Movie Awards, chiamati anche Critics’ Choice Awards, Broadcast Film Critics Association Awards o BFCA Awards, sono dei premi cinematografici assegnati annualmente dalla Broadcast Film Critics Association (BFCA), formata circa 250 critici cinematografici appartenenti alle principali testate giornalistiche statunitensi, operanti nel mondo della televisione, della radio, della carta stampata e su internet. Oltre ai premi annuali la Broadcast Film Critics Association seleziona mensilmente il “film del mese” e valuta tutti i film esaminati con una scala da uno a dieci. Inoltre, segnala durante l’anno le pellicole più degne secondo l’opinione dei critici dell’associazione.

La prima edizione dei Critics’ Choice Movie Awards si è tenuta nel gennaio 1996.

Dal 2011 la Broadcast Film Critics Association ha un’associazione sorella, la Broadcast Television Journalists Association (BFJA), che si occupa di premiare le produzioni televisive con i Critics’ Choice Television Awards.. Storicamente, “Critics ‘Choice Awards” è la manifestazione che in qualche modo riesce a predire in modo accurato anche le nomination agli Academy Award.

Intanto il fotografo Clay Enos (il fotografo che ha lavorato anche con il regista Zack Snyder in Watchmen) ci regala un nuovo scatto inedito direttamente dal dietro le quinte di Suicide Squad, il cinecomic di David Ayer arrivato nelle nostre sale ad agosto.
La foto, disponibile qui di seguito, ci mostra una delle scene presenti dell’extended cut del film in cui la dottoressa Harleen Quinzel (Magrot Robbie) insegue il Joker (Jared Leto) in sella ad una moto: