Justice League: iniziativa Be a Super Hero di Carrefour Italia

Promozioni, prodotti sottocosto e offerte speciali, ma non solo. La “sfida” tra i supermercati si consuma anche su un altro piano: quello degli oggetti da collezione. Carrefour ha deciso di affidarsi ai peluches di Batman, Superman e Flash, e altri sei supereroi della Dc comics. In breve? La “Justice League”.

 

Quali sono i personaggi da collezione? Cosa bisogna fare per ottenere un peluches? Fino a quando si potranno trovare nei supermercati? Queste le domande più ricorrenti. Procediamo con ordine.

I personaggi da collezione sono nove, più nel dettaglio: Batman, Superman, Wonder Woman, Flash, Catwoman, Joker, Cyborg Harley Quinn. Tutti personaggi nati sulle pagine dei fumetti pubblicati dalla Dc Comics.

Per ricevere un peluche bisogna collezionare 10 bollini e versare un contributo di 1,90 Euro. I bollini, come si legge nel regolamento di Carrefour, si ottengono ogni 20 Euro di spesa (condizione necessaria: essere in possesso della carta Payback). Spesa ma non solo: si potranno raccogliere punti anche facendo rifornimento nei distributori Esso.

L’iniziativa è valida fino al 5 novembre ma i premi si potranno ritirare i premi fino al 19 novembre. Nel caso non fossero disponibili si potranno prenotare nei supermercati dal 6 al 19 novembre.

L’iniziativa coinvolge i punti di vendita del Gruppo a insegna Carrefour Express, Carrefour Market e negli ipermercati. Saranno i clienti a scegliere le onlus da sostenere.

Supereroi ma non solo. Ogni bollino riporta sul retro un “codice hero”, che permetterà di assegnare un voto ad una Onlus nazionale impegnata per i diritti dell’infanzia. Al termine dell’iniziativa, Carrefour devolverà 500mila euro euro alle Onlus votate, suddividendo la cifra in proporzione ai voti ricevuti.  Infatti l’iniziativa denominata “Be a Super Hero – spiega Grégoire Kaufman, direttore commerciale e marketing di Carrefour Italia – è un progetto molto importante che sono certo riscuoterà un grande successo tra i nostri clienti perché pone al centro i bambini, il loro futuro e lo straordinario lavoro di molte onlus. Sono tante le occasioni in cui essere orgogliosi di lavorare in una realtà come il Gruppo Carrefour che pone l’attenzione alla solidarietà e la vicinanza al territorio come obiettivi prioritari al pari di quelli più legati al business”.