BATMAN: L’ECO DI UN’ANIMA, un racconto esclusivo per gli 80 anni di Batman ! – BATMAN: THE ECHO OF A SOUL, an exclusive story for the 80th anniversary of Batman! -Batman: Le reflet de l’âme, une histoire exclusive pour les 80 ans de Batman

This article has also been translated into English.
The comic is available in English, French and Italian.

Ottanta anni sono un traguardo importante, specie per un personaggio dei fumetti. Riuscire a resistere all’incedere del tempo e alle generazioni che cambiano, mantenendo inalterato il proprio fascino e l’affetto dei fan, è qualcosa che succede solo ai grandi personaggi, che sono ormai entrati di diritto nell’immaginario collettivo, diventando delle vere e proprie icone pop.

Illustrazione di Max Moda

Questo è sicuramente il caso di Batman. Nato nel 1939 sulle pagine di Detective Comics, dalle fervide menti di Bob Kane e Bill Finger, Batman è un oscuro e violento supereroe pulp, molto diverso dal suo collega Superman, ma proprio questa sua aura misteriosa e intrigante ha conquistato sin da subito il cuore degli appassionati, decretandolo nel tempo come uno dei characters più amati del mondo dei comics.

La fortuna di Batman dipende sicuramente anche dal fatto che è riuscito a riscuotere grande successo in qualsiasi media si sia proposto. Basti pensare alla folle e squisitamente pop serie tv con Adam West, all’altrettanto fortunata serie animata di Bruce Timm e Paul Dini, per non parlare di blockbuster cinematografici come quelli di Tim Burton e Christopher Nolan, ma potremmo citare anche l’ottima linea di videogames della Rocksteady.

Tutte opere e prodotti che hanno aumentato a dismisura la popolarità del Cavaliere Oscuro e lo hanno fatto conoscere a un pubblico molto più vasto di quello dei fumetti. Questo ha certamente contribuito a renderlo un personaggio così longevo e amato a distanza di ottant’anni, anche perchè ha saputo reinventarsi e adattarsi ai tempi che cambiano, a volte con versioni di se stesso più scanzonate e ingenue, ed altre decisamente più cupe e violente, accontentando un po’ tutti i tipi di pubblico.

Batman: L’eco di un’anima Cover by Max Moda

 

Insomma, è abbastanza chiaro che il mito di Batman non tramonterà mai, e noi di Batman Crime Solver abbiamo deciso di celebrarlo facendo un regalo a tutti voi appassionati, che da sempre ci seguite. Si tratta di un breve racconto esclusivo scritto da Stefano Avvisati, fondatore di questo blog, e illustrato dal talentuoso Max Moda, scaricabile in ben tre versioni: italiano, inglese (tradotto da Marco Piva) e francese (tradotto da Anthony Uår), così che il “verbo” possa essere diffuso il più possibile…

Batman: L’eco di un’anima è un vero e proprio atto d’amore degli autori nei confronti del personaggio. Un racconto intenso e delicato, che esprime a pieno l’essenza del Cavaliere Oscuro e tutto ciò che rappresenta.

Batman L’eco di un’anima pencil : Max Moda

Batman è un simbolo. Una creatura della notte, che vive nell’oscurità, ma paradossalmente anche l’unico raggio di luce in grado di squarciare le tenebre di una città malata, divorata dalla corruzione e dalla criminalità. Quello stesso male che gli ha strappato l’infanzia troppo presto e lo ha fatto diventare ciò che è adesso.

Batman L’eco di un’anima – Pencil by Max Moda

In poche tavole i due autori riescono a far trasparire perfettamente queste sensazioni, con didascalie brevi ma ficcanti, che sembrano versi di una poesia ermetica, accompagnate dalle maestose illustrazioni di Max Moda, che col suo tratteggio raffinato e preciso dona corpo e anima al racconto, rendendolo tridimensionale a tutti gli effetti.

Non vi rimane dunque che immergervi in questo sentito omaggio per gli 80 anni di Batman, realizzato da veri appassionati, per condividere con tutti voi che ci seguite il nostro amore per il personaggio. Qui sotto trovate tutti i link per scaricare il fumetto, nelle varie lingue.

Tanti auguri, Batman !!!

Marco “Spider-Ci” Novelli

 

ENGLISH VERSION

Eighty years are an important achievement, specially for a comic book character. To be able to survive the passage of time, the changing of the generations, without losing charm and the fans’ love, is something that happens only to the greatest characters, who entered the collective mind becoming proper pop icons. This is what happened to Batman.

Born in 1939 on the pages of Detective Comics from the creative minds of Bob Kane and Bill Finger, Batman is a dark and violent pulp superhero, very different from his colleague Superman; it’s this mysterious and intriguing aura that conquered the hearts of the comic enthusiasts, making him become, in time, one of the best loved comic characters.

Illustration by Max Moda

Batman’s fortune surely depends on the fact that he managed to be successful in any media. Just think back to the crazy, exquisitely pop TV series featuring Adam West, to the equally successful animated series by Bruce Timm and Paul Dini, not to mention the movie blockbusters such as those directed by Tim Burton and by Christopher Nolan. And we might also mention the very good series of videogames by Rocksteady Studios. All works and products that increased the Dark Knight’s popularity and made him known to a much wider audience. This all cooperated in making him such a long lived and beloved character eighty years from his debut, also because he has been able to adapt himself to changing times, with versions that at times were lighter and naïve and in other occasions ended up being much darker and more violent, suitable to all kinds of fans.

Batman Echo of a soul – Cover by Max Moda

 

So, it’s quite clear that the sun is never going to set on Batman, and at Batman Crime Solver we decided to celebrate him with a gift for all of you who have been following us for a while. It’s a short Batman story written by the founder of this blog, Stefano Avvisati, with art by the talented Max Moda, that can be downloaded in three versions: Italian, English (translation by Marco Piva) and French (translated by Anthony Uår), so the “word” can be spread as much as possible.

Batman: Echo of a Soul is an act of love from the authors to the character. An intense but delicate story, that fully expresses the essence of the Dark Knight and what he represents.

Batman Echo of a soul – Pencil by Max Moda

Batman is a symbol, a creature of the night, living in darkness, but paradoxically he also is the only ray of light that breaks the dark veil covering the eyes of a sick city, laid waste by corruption and criminality. That’s exactly what ripped childhood off him, what made him what he is.

Batman Echo of a soul – Pencil by Max Moda

In just a few pages, the authors manage to perfectly show that, with short but pointed captions that may look like the lines in a hermetic poem accompanied by Max Moda’s majestic art, with their refined and precise sign, giving body and soul to this story, making it fully tri-dimensional.

All that’s left for you now is to jump into this heartfelt tribute for Batman’s 80th anniversary, created by true fans who want to share with you their love for the character.

Here are all the links you need to download the comic in all the languages available.

Happy birthday, Batman!

Marco “Spider-Ci” Novelli

Batman L’eco di un’anima Scarica gratis il formato PDF
Batman Echo of a soul Free Download in format PDF
Batman Le reflet de l’âme Télécharger gratuitement au format PDF
Annunci

6 thoughts on “BATMAN: L’ECO DI UN’ANIMA, un racconto esclusivo per gli 80 anni di Batman ! – BATMAN: THE ECHO OF A SOUL, an exclusive story for the 80th anniversary of Batman! -Batman: Le reflet de l’âme, une histoire exclusive pour les 80 ans de Batman

  1. Wow…!
    Prima di tutto, tantissimo complimenti.
    In queste sedici pagine si percepisce l’impegno, tutto il cuore e il sentimento che ci avete messo. E’ chiaro si tratti di un qualcosa che vi ha preso tempo e il fatto che sia fruibile gratuitamente vi fa molto onore.

    I disegni sono veramente bellissimi, così come la scelta di mantenere il tratto in matita e senza colori. Questo per tre motivi, principalmente.
    Uno, il tratto a matita esercita su di me un enorme fascino, dal momento che anche io disegno (sebbene molto poco) e ritengo che sia più “puro” lasciare il disegno così come la mano nuda lo ha tracciato, senza passare al digitale.
    Due, il lasciare il tutto in bianco e nero si adatta perfettamente all’atmosfera cupa, riflessiva e malinconica, calcando lo sguardo del lettore sulle parole e i dettagli.
    Certi film non sarebbero stati gli stessi se fossero stati a colori ( “Psycho”, “Eraserhead”, “Begotten”), penso sia incredibilmente sottovalutato il bianco e nero.
    In terzo e ultimo punto, si nota maggiormente lo sforzo e la cura nei particolari, spesso il colore copre linee o anche solo punti che sono stati adottati durante la stesura del disegno.
    Lo stile realistico mi ha ricordato il Batman di Micheal Keaton e lo stile un vago avvicinamento al grandissimo Alex Ross e Daniel Murray, un disegnatore del web (un esempio: https://i.pinimg.com/originals/89/9d/94/899d94b81cfea4b5a79c014b7c11dbf3.jpg )

    Parlando invece dei testi, penso non si potesse riassumere in maniera migliore un filone di pensiero che Bruce possa avere durante una notte di ronda simile.
    Può sembrare strano, ma sono dell’idea che Batman abbia una mente capace di pensare a più e più cose contemporaneamente, quindi vedere trascritto un afflusso di pensieri come quello del fumetto mi ha fatto estremamente piacere.
    Mi é sembrato molto nel suo personaggio, nel suo modo di vedere il mondo e le cose, il suo eterno tormento e la sua tuttavia mai completamente morta speranza, che sebbene tutto arranca faticosamente tenendo vivo il suo spirito combattivo.
    Cito inoltre: ” La vita é per il 10% cosa ti accade e per il 90% come reagisci”.
    Niente di più vero, dolorosamente tra l’altro e qualcosa che posso sentire pronunciato dalla calda voce di Marco Balzarotti.
    Così come “L’emoraggia si placa … il tormento mai” : ho avuto un guizzo alla bocca dello stomaco quando l’ho letto.
    Adoro anche il dettaglio di lui che si toglie la maschera alla fine, come se volesse prendersi una pausa dall’essere forte, per mettere a nudo tutto ciò che di umano gli urla dentro.

    Difetti? Breve! Ah ah ah!
    E cavolo, mi farebbe piacere che arrivi alla DC Comics, che possiate ricevere per lo meno la loro attenzione, ve la meritereste tutta!

    Ancora, complimentoni!

    • Ciao Silvia ,sono Max il disegnatore delle pagine di Batman,volevo ringraziarti per il tuo commento,speciale dal mio punto di vista (Y) . Abbiamo provato io e Stefano Avvisati a dare un feeling diverso e umano del personaggio che ahimè sembra uscire poco a volte…un gesto,una posa ,suggeriscono molte cose e a me fa piacere veramente leggere che un sentimento si arrivato a chi ha letto/visto questo progettino.Questo ripaga degli sforzi sempre!!!Grazie mille ancora

      • Sono dell’idea che se uno scrittore/ un disegnatore crei un’opera, per quanto il suo messaggio possa essere fruibile, il lavoro diviene spesso soggetto della percezione di chi lo legge/guarda, quindi può assumere significati differenti o addirittura mai preso in considerazione dagli autori stessi.
        E’ come se il frutto del lavoro divenga una creatura propria.
        Ma in questo caso, sono lieta di sapere di aver colto quello che voi volevate venisse notato. Figurati, grazie a voi del vostro lavoro! 🙂

I tuoi commenti sono sempre i benvenuti

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...