Zoë Kravitz diventa Catwoman: un’eroina di 80 anni

L’attrice nel nuovo «The Batman» al fianco del protagonista Pattinson: «Mi spaventa il giudizio dei fan e cercherò di non deluderli»

 

Ottant’anni portati con felina grazia. Della nascita di Catwoman vi abbiamo già parlato, ma non tutti sanno che fu Bob Kane,  un giorno del 1940 a pensare che Batman avrebbe avuto bisogno di un alter ego al femminile, e nella sua fantasia — come spiega nell’autobiografia — i gatti rappresentavano l’antitesi dei pipistrelli. Nacque così, sedici lustri fa, Selina Calabrese, ovvero The Cat. Ora l’anniversario è stato festeggiato in edicola e al cinema. E’ stata pubblicata un’edizione speciale del fumetto dedicato alla «feline-fatale» dal titolo Catwoman: 80th Anniversary Super Spectacular #1.

Anche Hollywood ha deciso di tornare a raccontare le avventure dell’uomo pipistrello e della sua felina compagna. Una nuova versione di Batman diretta da Matt Reeves, il regista di Apes Revolution – Il pianeta delle scimmie, è in lavorazione e dovrebbe arrivare nelle sale l’anno prossimo. Il nuovo film vede protagonisti l’ex vampiro di Twilight Robert Pattinson nel ruolo del protagonista del titolo, e Zoë Kravitz in quelli di Selina Kyle/Catwoman. Zoë è la figlia del rocker Lenny Kravitz. È attrice, cantante e modella, ha trentadue anni e ha un aspetto felino. Deve essere questa la ragione per cui è stata scelta. «Prima del ciak ho trascorso due mesi a mettermi in forma, allenarmi e imparare a combattere. Allenamento molto duro ma efficace», rivela l’attrice.

Della potenza culturale del personaggio che sta interpretando ha avuto modo di accorgersi quando il suo nome e il suo ruolo nel film sono diventati di dominio pubblico: «Di solito a esultare per una parte sei tu, la tua famiglia, qualche amico e basta, ma dopo che il mio nome è stato associato al personaggio di Catwoman ho iniziato a ricevere congratulazioni e auguri da tutti, in quantità incredibili. Nemmeno il giorno del mio matrimonio mi sono sentita così al centro dell’attenzione (l’attrice è sposata con l’attore di Animali notturni Karl Glusman, ndr). Improvvisamente ho capito l’importanza e il fascino che questo personaggio ha fra gli appassionati del fumetto. Ho capito che i fan di questo universo sono dedicati e preparati in una misura che non immaginavo». L’attrice però non si fa schiacciare dal peso della responsabilità di un fenomeno così popolare. «Un po’ mi spaventa l’idea del vaglio dei fan, ma l’ansia in questi casi è positiva: mi spinge a impegnarmi ancora di più. Cerco di non focalizzarmi sulle aspettative dei fan, perché facendolo non spenderei bene le mie energie. Certo, cercherò di onorarla e di non deludere gli amanti del fumetto, ma per farlo sarebbe sbagliato concentrarmi su di loro e sulle loro aspettative».

Della pressione che un personaggio così popolare può provocare, ne sa qualcosa Halle Berry che l’ha interpretato nel film dedicalo alla gatta ladra del 2004 e che quasi ha affondato la sua carriera appena due anni dopo l’Oscar, ottenuto per Monster’s Ball. Fu un tale insuccesso che all’attrice venne assegnato un Razzie Award, il premio al peggio del cinema.

 

Andò meglio invece a Michelle Pfeiffer in Batman il ritorno, del 1992, diretto da Tim Burton e interpretato da Michael Keaton. L’ultima ad entrare nella attillata tutina da gatta è stata Anne Hathaway in Il cavaliere oscuro – Il ritorno del 2012 diretto da Christopher Nolan. La prima prima Catwoman in assoluto? Fu Julie Newmar nella serie televisiva che andò in onda fra il 1966 e il 1968.

Fonte: [Corriere della Sera]

5 thoughts on “Zoë Kravitz diventa Catwoman: un’eroina di 80 anni

  1. La Kravitz è una brava attrice e spero che non si faccia buttare giù dai commenti di cert “fan”. Purtroppo so quanto possano essere pesanti e cattivi e spero che non soffra per questa cosa.

  2. Pingback: Dc Fandome, Pattinson ‘Batman’ e Gadot ‘Wonder Woman’ | Batman Crime Solver

  3. Pingback: The Batman: al via le riprese | Batman Crime Solver

  4. Pingback: The Batman: La serie tv di HBO Max sarà un prequel del film | Batman Crime Solver

I tuoi commenti sono sempre i benvenuti

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...