Batman v Superman: Dawn of Justice – Pressbook pt. 6/7

Parte 6 del pressbook per la presentazione del film Batman v Superman: Dawn of Justice.

>  TECNOLOGIA  REALE E CREATA AL COMPUTER <<

Wonder Woman ha sempre con sé la sua tiara, i suoi braccialetti da Amazzone e i suoi fidi lazo, spada e scudo. Progettata e realizzata sotto la supervisione dell’esperto attrezzista Doug Harlocker, la spada, come la cotta di maglia di Superman, in maniera subliminale incorpora una parte della citazione di Joseph Campbell ammirata dal regista Zack Snyder—stavolta però, incisa in stile Venetian nelle scanalature della spada. Un’aquila, motivo integrale della tradizione del personaggio, decora la parte superiore della spada la ritroviamo in maniera sbiadita e spettrale anche sul frontale del suo scudo logoro.

Ma è Batman, l’unico essere umano del trio, quello che dipende maggiormente dal suo arsenale. Accessoriato con pistole lancia uncini, lancia granate, boomerang, un Batbrand e fucili da cecchino che sparano sia dardi che mezzi di rilevamento  GPS, un arsenale da fare invidia.

Poi si sposta in volo con l’elegante Batwing appesa come un gargoyle nella Batcaverna e che si libra in volo senza sforzo alcuno su Gotham e dintorni. Comunque, storicamente è l’automobile che guida da sempre a suscitare le curiosità maggiori: la Batmobile.

Come il costume di Batman, la Batmobile riflette lo stile di combattimento brutale dell’eroe.  Progettata dallo scenografo Patrick Tatopoulos, l’art director Kevin Ishioka, il disegnatore Ed Natividad e il progettista di veicoli da set Joe Hiura, poi realizzata da Dennis McCarthy della Vehicle FX di Sun Valley, California, la bestia da oltre 4 tonnellate ha richiesto oltre un anno di lavoro per la sua costruzione, per i test e le modifiche necessarie prima di considerarla pronta per i primi piani in macchina da presa.

“La Batmobile è stato il mio primo progetto per il film ed è diventata un mezzo per identificare l’estetica di Batman”, dichiara Tatopoulos.

“È fenomenale”, dice Deborah Snyder. “Questa cosa è impressionante e corre come uno non si aspetterebbe mai. Fa un rumore incredibile. Le Batmobiles del passato erano super stilose, perciò come si fa a farle meglio? Questa è veramente un opera d’arte. È militaristica e ha un aspetto logoro. È semplicemente un veicolo magnifico sotto molti punti di vista”.

Però era un po’ troppo costosa per distruggerla contro un muro o farla ribaltare. Per le riprese più impegnative, il team ha costruito due auto simili: hanno ridotto all’essenziale due Dodge Ram Duallys, poi il team degli effetti speciali ha costruito uno chassis in tubi metallici per la protezione dei piloti e  aggiunto placche metalliche per raggiungere le misure della Batmobile. In fase di postproduzione, il team del supervisore agli effetti visivi DJ DesJardin ha inserito digitalmente la Batmobile sulla scena.

Per le scene in cui era usata la vera Batmobile, lo stunt driver Mike Justus era l’uomo al volante. “Tutto quello che mi era consentito fare era  accostare e fermarmi”, ride Ben Affleck.  “Mi sarebbe piaciuto fare gli incidenti e le sparatorie, ma quell’auto era troppo costosa”.

Anche Jeremy Irons era rimasto ipnotizzato dal veicolo. “La prima volta che ho visto la Batmobile, sono rimasto sbalordito e questo è successo su un set in esterni”, ricorda. “Ma quando era parcheggiata nel mio laboratorio nella Batcave, beh…una vera figata”. L’attore si è emozionato  solo nello stare seduto per qualche minuto al volante di quell’auto icona. “Volevo provare a fare qualche numero con la Batmobile e vedere se riuscivo  a portare le ruote anteriori fuori strada, ma ero consapevole che dovevo portarla indietro in condizioni accettabili. Quindi ho frenato il mio entusiasmo—anche se mi sono divertito un sacco!”

Per aiutare gli effetti visivi in postproduzione, la Batmobile è stata scannerizzata dalla Scanline per fornire i punti di riferimento richiesti. Anche gli attori sono stati scannerizzati, stavolta dalla Light Stage, con il nuovissimo macchinario mobile della compagnia. Costruita dalla Light Stage e dal Gentle Giant Studios, la tecnologia pionieristica crea un ologramma del soggetto e risolve il problema di dover mandare l’attore nella sede della società, con un considerevole risparmio di tempo. L’unità mobile più piccola può essere mandata ovunque si stia girando, attrezzata nel corso della giornata e usata nelle pause di un attore; alcune scannerizzazioni richiedono anche meno di 20 minuti.

“Ci sono molte cose che si possono fare adesso con gli effetti speciali”, dice Deborah Snyder, “Però credo che il trucco sia di combinare gli effetti speciali con le cose reali. I nostri film sono sempre stati basati sulla realtà. Costruire i set e le sue suppellettili, da al film un senso di realtà che la computergrafica non riesce a dare. Pertanto quando i nostri personaggi fanno cose fantastiche nel mondo reale, appaiono ancora più di fantasia perché tutto sembra più realistico”

Famoso per preferire il reale piuttosto che l’immaginario, Zack Snyder è convinto ci sia posto per entrambe le cose in un film come “Batman v Superman: Dawn of Justice”, dichiara, “Sono favorevole alle combinazioni. Uso i computer per risolvere i problemi e non ho paura della CGI, è un grande strumento. Non la escludo a priori, ma dipende tutto dalla scena girata. Io e DJ abbiamo lavorato insieme per molto tempo; ci fidiamo l’un l’altro su cosa sia meglio fare per rendere ogni scena di forte impatto per il pubblico”.

Stai andando in guerra?

—Alfred

Quel figlio di puttana ha portato la guerra da noi.

—Bruce Wayne

Fonte: [Ufficio Stampa Warner Bros.Entertainment Italia]

8 thoughts on “Batman v Superman: Dawn of Justice – Pressbook pt. 6/7

I tuoi commenti sono sempre i benvenuti

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...