Romics XXVII edizione…finalmente in presenza

Nonostante la pandemia abbia fatto rimandare più volte l’appuntamento, puntuale come l’arrivo dell’autunno, anche quest’anno alla fine di Settembre e l’inizio di Ottobre Roma ha (finalmente) la sua manifestazione fumettistica per eccellenza: Romics, giunta alla sua XXVII edizione e forte dei suoi successi raccolti nei 19 anni precedenti che l’ha vista frequentata da milioni visitatori.

In anni la manifestazione è cambiata parecchio, abbandonando il ruolo della classica mostra mercato del fumetto, a favore di un allargamento delle tematiche trattate e dei mondi di riferimento, come forse è successo un po’ a tutte le manifestazioni del genere. Ma è fuori di dubbio che il fumetto occupa ancora il posto d’onore nel panorama (ricco) di eventi culturali e d’incontro che fanno da cornice alla parte espositiva e “commerciale”, anche con forum live in presenza e virtuali veramente molto interessanti.

Dopo mesi di fermi e rallentamenti, Romics ritorna con la gioia, la forza, la giocosità, l’energia
e il colore che caratterizzano da sempre l’appuntamento romano: a parlarne è il manifesto realizzato da Arianna Rea (disegnatrice Disney, illustratrice, character designer e docente della Scuola Romana dei Fumetti), che ci fa immergere nel magico universo di Romics con una moderna Alice accompagnata dal Bianconiglio e dal ticchettio dell’orologio, che ci conducono con sicurezza e humor nei mondi dell’immaginario, dal fumetto al cinema, dal games al cosplay.

Romics quest’anno festeggia il suo ventesimo compleanno con un grande evento speciale domenica 3 Ottobre 2021 nel Padiglione 7, desidera celebrare tutte le personalità che sono state insignite del Romics d’Oro. Quindi ci sarà un’occasione di incontro, che vedrà la partecipazione di tanti autori sia in presenza che con contributi video, audio e disegnati, facendo di questa ricorrenza un vero momento di festa, un grande ringraziamento verso tutti coloro, artisti, collaboratori, addetti al settore e tutto lo straordinario pubblico, che in questi anni hanno contribuito allo straordinario appuntamento di Romics!

A proposito di compleanni, il nostro Crociato Incappucciato ha compiuto 82 anni a maggio e, nonostante abbia quasi un secolo, Batman resta il mito di vecchie e nuove generazioni. Per il Batman Day 2021 è stato presentato in contemporanea mondiale Batman: Il Mondo. Un volume antologico di 184 pagine pubblicato in Italia da Panini Comics, che nonostante gli sforzi del Romics, purtroppo non sarà presente con il proprio stand.

Comunque, per tutti gli amanti di Batman, ci piace segnalare la presenza in fiera di alcuni artisti che hanno avuto a che fare con il Cavaliere della Notte.

Partiamo da Elena Casagrande, disegnatrice del racconto di Batman One per Batman Secret Files,

Elena Casagrande (premio Eisner Award 2021) disegna Batgirl

Giorgio Pontrelli disegnatore di una storia contenuta nel fumetto Eroi DC Presenta # 4 dal titolo: Batman: Le Nuove Leggende del Cavaliere Oscuro 4 edito da Rw Lion a Settembre 2013,

Alessandro Bilotta, autore del racconto Batman: Ianus, la cui storia è contenuta nel fumetto Batman: Il Mondo,

Alessandro Bottero autore del libro I Segreti del Cavaliere Oscuro,

Francesco Barbieri, fumettista e illustratore ufficiale Warner Bros e DC Comics.

Tra gli altri, sarà presente anche Daniele Daccò conosciuto sul web come “Il Rinoceronte”, sceneggiatore e autori di fumetti che ha affiancato il Batman Silent Book e il Batman v Superman Concept Artbook.

L’autore Lorenzo De Felici che nel 2019, in occasione della celebrazione degli 80 anni di Batman e del Noir in Festival 2019, (tra Como e Milano dal 6 al 12 dicembre), ha disegnato il manifesto che pubblichiamo qui sotto.

La disegnatrice Cristiana Leone, autrice del personaggio di Rick Flag della Suicide Squad, per il nostro catalogo Dead xx Squad.

Cristiana Leone per Batman Crime Solver

Per uno sketch ironico e ben realizzato, troverete anche altri due autori amici di questo blog Moreno Chiacchiera e Piero Ruggieri.

Ma la pagina degli ospiti di Romics 2021 è in continuo aggiornamento anche nel momento in cui scriviamo.

Come ogni anno sarà presente una gara che vedrà sfilare la passione, la creatività e l’arte dei migliori cosplayer. Saranno altresì presenti alcuni dei protagonisti della storia delle sigle televisive nazionali che si sono dati appuntamento sul palco di Romics per raccontare la “musica animata”, festeggiare l’anniversario dei Cartoon Heroes e ovviamente per cantare. Anche l’Area Entertainment di Romics sarà piena di sorprese con spazi dedicati alle associazioni ludiche.

La XXVII edizione del Festival si svolgerà dal 30 settembre al 3 ottobre 2021 dalle ore 10.00 alle 20.00.

I Visitatori potranno accedere al festival previo acquisto del biglietto nominativo disponibile solo tramite prevendita online. 

E’ obbligatorio presentare il Green Pass.

Ingressi: NORD tutti i giorni / EST solo sabato e domenica

Costo del biglietto giornaliero : € 10,00

Convenzioni: Metrobus card. I possessori Metrebus Card che acquisteranno un biglietto per l’edizione di Romics in programma dal 30 Settembre al 3 ottobre 2021, conservando il titolo nominativo e presentandosi al desk dedicato con la Card in corso di validità nella prossima edizione (7 – 11 Aprile 2022) in Fiera Roma, potranno ricevere un titolo gratuito per la XXVIII edizione del Festival.

MISURE DI CONTENIMENTO COVID-19

N.B.: Tutte le norme di contenimento della pandemia (mascherine, assembramenti, richiesta di Green Pass o tampone) dipenderanno dalla situazione in atto e saranno in linea con le norme in vigore. Tutti gli aggiornamenti verranno qui pubblicati.

I biglietti sono limitati.

Il biglietto è nominativo.

L’acquisto dei biglietti è consentito solo online per evitare assembramenti alle biglietterie.

Sarà possibile accedere in fiera solo previa presentazione della certificazione verde (Green Pass) o esito del tampone negativo effettuato entro le 48h precedenti.

È obbligatorio l’utilizzo della mascherina.

Al fine di garantire il corretto distanziamento interpersonale verrà attivato un controllo della capienza negli spazi utilizzati.

Gli spazi e i corridoi sono stati rimodulati per ridurre gli assembramenti e garantire il distanziamento interpersonale.

Sono state predisposte postazioni diffuse per l’igienizzazione delle mani.

È assicurata un’accurata pulizia di tutte le aree utilizzando prodotti specifici e sanificando gli spazi comuni.

I materiali informativi verranno veicolati esclusivamente in formato digitale. È stata predisposta una segnaletica informativa diffusa.

Gli eventi in programma avranno posti limitati e sedute distanziate.

La consumazione di cibi e bevande è consentita solo nelle aree esterne apposite.

I tuoi commenti sono sempre i benvenuti

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...