Warner Bros vende The CW: il futuro dell’Arrowverse

Con la notizia che Warner Bros ha deciso di vendere The CW, molti fan si chiedono cosa significa questa mossa per il futuro dell’Arrowverse, quell’insieme di serie interconnesse dedicate agli eroi DC in onda sul canale a partire da Arrow del 2012.

Arrow foto di scena

WarnerMedia e ViacomCBS hanno infatti ufficialmente messo in vendita il canale televisivo CW. Il canale televisivo nato nel 2006 dalla fusione di UPS e The WB è stato per anni la sede di alcuni degli show più amati dai giovani, in particolare di tanti titoli tratti da fumetti DC, cui condivide la proprietà.

Il 2022 del canale in realtà è già stato programmato fino all’estate ed è ricco di nuove proposte DC e non solo, a partire dall’esordio della serie di Naomi. Ma alcune notizie hanno fatto pensare ad una possibile cancellazione di vari titoli dell’Arrowverse.

DVD ed il Blu-ray Arrow – La Quarta Stagione Completa e di The Flash – La Seconda Stagione Completa

Ad esempio Caity Lotz, che interpreta Sarah Lance/White Canary dalla seconda stagione di Arrow ed è attualbmente nel cast regolare di Legends of Tomorrow, ha recentemente lasciato l’appartamento dove ha vissuto negli ultimi anni a Vancouver, città dove vengono girate la maggior parte delle serie dell’Arrowverse.

Secondo molti analisti finanziari, il canale The CW non ha mai generato grandi profitti fin dalla sua nascita, nonostante la grande popolarità di alcune sue serie. Appare quindi difficile che un eventuale compratore non attui una profonda rivoluzione, puntando su titoli nuovi e su un target diverso. Il futuro dell’Arrowverse appare molto nebuloso, ma difficilmente sarà ancora legato al canale televisivo.

Flash vs. Arrow

Possibile quindi che molte serie vengano chiuse nel corso dell’anno, in particolare le veterane come The Flash o Legends of Tomorrow. Una cosa simile era successa con l’acquisizione di Fox da parte della Disney: le serie DC proposte dal canale, come Gotham e Lucifer, furono portate a chiusura definitiva (Gotham) oppure trasferite su un’altra piattaforma (Lucifer su Netflix).

Legends of Tomorrow

Alcune delle serie più recenti e su cui si è investito di più, come la nuovissima Naomio Superman & Lois, la cui prima stagione è stato uno dei maggiori successi di The CW, potrebbero trovare nuova casa su HBOMax, il servizio streaming del canale che ha accolto numerosi prodotti DC dopo che la piattaforma DC Universe era stata chiusa prematuramente (con l’eccezione di Stargirl che si trasferì proprio su The CW).

Fonte: [Mangaforever]

4 thoughts on “Warner Bros vende The CW: il futuro dell’Arrowverse

    • It is true!
      The CW TV shows have had ups and downs. I also think that the average was still good, but maybe the share was not the best for the CW.
      Flash, Supergirl are still my favorites and Arrow’s first two seasons have been pretty good. I have yet to see Superman and Lois, I’ll let you know;)

      Piace a 2 people

I tuoi commenti sono sempre i benvenuti

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...