I fumetti DC Comics annunciati da Panini a Lucca Comics 2022

A Lucca Comics & Games 2022, Panini Comics ha accceso il Batsegnale ed ha annunciato i nuovi fumetti di DC Comics che pubblicherà nei primi mesi del 2023.

Serie

Crisi oscura, crossover della Justice League scritto da Joshua Williamson. In otto numeri con periodicità mensile su DC Crossover 26 a partire da gennaio 2023.

Il ciclo di storie di Batman scritto da Chip Zdarsky e disegnato da Phil Jimenez inizierà a essere pubblicato a partire da Batman 68 da marzo 2023. (abbiamo pubblicato una intervista con Chip Zdarsky)

Il nuovo ciclo di storie di Joker, di Matthew Rosenberg e Carmine Di Giandomenico, intitolato L’uomo che ha smesso di ridere, sarà pubblicato a partire da Joker 17 a maggio 2023.

Lazarus Planet, evento di 7 albi coordinato da Mark Waid e realizzato da diversi autori, sarà pubblicato su DC Crossover da luglio 2023. (vi abbiamo anticipato qualcosa qui)

Maxy Serie in volume

Batman vs. Robin scritto da Mark Waid. A luglio 2023.

Black Adam, maxi serie di 12 comic book scritta da Christopher Priest e disegnata da Rafa Sandoval, raccolta in due volumi. Da febbraio 2023.

Superman – Space Age di Mark Russell e Mike Allred. Ad aprile 2023.

DC Black Label in volume

Wonder Woman Historia, di Kelly Sue DeConnick e Phil Jimenez. A febbraio 2023.

Catwoman – Lonely City, di Cliff Chiang. A marzo 2023 (Qualche dettaglio sulla nostra pagina Facebook)

Batman – Beyond the White Knight, di Sean Gordon Murphy. Ad aprile 2023.

Sandman: Nightmare Country, scritto da James Tynion IV. A gennaio 2023.

Aquaman – Andromeda, scritto da Ram V. A marzo 2023.

Swamp Thing – Green Hell, scritto da Jeff Lemire per i disegno di Doug Mahnke. Da giugno 2023.

DC Library: gli imperdibili

  • Batman: Cacophony di Kevin Smith. A marzo 2023.
  • Catwoman – Vacanze romane, di Jeph Loeb e Tim Sale. A luglio 2023.
  • Nightwing – Anno uno, di Chuck Dixon, Scott Beatty e Scott McDaniel. Ad aprile 2023.

DC Comics: gli evergreen

  • Aquaman – The Sword of Atlantis, scritto da Kurt Busiek e disegnato da Butch Guide. A marzo 2023.
  • The Flash – La morte di Iris West, di Cary Bates, Alex Saviux e Don Heck. A giugno 2023
  • Batman – Terra uno, di Geoff Jones e Gary Frank in volume unico. A maggio 2023.

Serie Vertigo

  • The Unwritten, in volumi brossurati a partire da gennaio 2023.
  • Suiciders, in volumi brossurati a partire da febbraio 2023.
  • Northlanders, in volumi brossurati a partire da febbraio 2023.

Edizioni Deluxe

  • Batman – Birth of the Demon. Volume unico a gennaio 2023.
  • Tom Strong, di Alan Moore. In volumi a partire da febbraio 2023.
  • Kill Your Boyfrend / Vinamarama, di Gran Morrison e Philip Bond. A marzo 2023.
  • Sleeper, di Ed Brubaker e Sean Phillips. In due volumi cartonati a partire da gennaio 2023.

Omnibus

  • Shade the Changing Man. In due volumi a partire da giugno 2023.
  • Superman di Gleason ad agosto 2023
  • Wonder Woman di George Perez in tre volumi a partire da ottobre 2023

DC Limited

  • La storia dell’universo DC di Marv Wolfman e George Perez. In formato oversize. A marzo 2023.

Abosulute

  • Authority di Warren Ellis e Brian Hitch. A luglio 2023.
  • Batman – Anno Uno, di Frank Miller e David Mazzucchelli. A giugno 2023.

Cofanetti

  • Sandman: The Dreaming, 10 volumi, ad agosto 2023.
  • Le leggende del Cavaliere Oscuro. 12 volumi, che però non raccolgono l’intera serie (214 numeri) ma offrono una selezione delle storie migliori. A ottobre 2023.
  • Crisi nelle terre infinite. 5 volumi omnibus che raccolgono le varie “crisi” di DC Comics pubblicate negli anni. A maggio 2023.

Annuncio speciale

Spawn / Batman, il nuovo crossover tra i due personaggi sarà proposto in volume cartonato con due copertine alternative disegnate entrambe da Greg Capullo. Per l’occasione sarà pubblicato un altro volume cartonato che raccoglie i primi due incontri tra i due personaggi: Batman/Spawn: War Devil (DC Comics, 1994), di Doug Moench, Alan Grant e Chuck Dixon, Spawn/Batman (Image Comics, 1994) di Frank Miller e Todd McFarlane.

Fonte: [Panini DC Comics]

Pubblicità

10 thoughts on “I fumetti DC Comics annunciati da Panini a Lucca Comics 2022

  1. Jeff Lemire ha già lavorato indirettamente su Swamp Thing 10 anni fa, perché la serie che scriveva allora (Animal Man) aveva proprio Swamp Thing come personaggio secondario ricorrente. A quei tempi Jeff Lemire era in forma strepitosa (come testimonia anche il suo splendido ciclo di Freccia Verde), quindi fece faville con Swamp Thing: speriamo che faccia faville anche stavolta.

    Piace a 1 persona

      • Parole sante. Tra l’altro è anche molto versatile: infatti quando ha lavorato su Animal Man ha dimostrato di saper dare un tocco da fumetto indipendente anche ad una serie di supereroi, quando ha lavorato su Freccia Verde invece ha dimostrato di saper sfornare anche dei fumetti di supereroi “classici”, senza le stravaganze che si vedono spesso appunto nei fumetti indipendenti. Grazie per la risposta! 🙂

        Piace a 1 persona

      • E’ vero, il suo talento è molto versatile ed ha realizzato un buon lavoro su Animal Man. Non ho seguito quello di Freccia Verde, ma vista la tua conoscenza mi fido. Sono sempre aperto a discussioni qui sul blog. Chiunque è il benvenuto, specie se poi ha una buona cultura di fumetti come te. Se vuoi partecipare e sporadicamente scrivere qualcosa che possiamo condividere ne sarei felice. 🙂

        "Mi piace"

      • Anche tu sei sempre il benvenuto nel mio blog! 🙂 Riguardo alla proposta di scrivere nel tuo blog, ti ringrazio per l’offerta ma devo rifiutarla: sono in crisi di ispirazione da diversi anni, e quindi a stento riesco a trovare qualche idea per aggiornare il mio di blog. In compenso commento i tuoi post abbastanza regolarmente, sia perché sono uno più bello dell’altro, sia perché come hai detto tu le nostre chiacchierate sono spesso molto stimolanti. Colgo l’occasione per segnalarti quest’altro post su Batman fresco di pubblicazione: https://ilblogdipizzadog.wordpress.com/2022/12/02/the-batman-awards-parte-2-i-migliori-aiutanti-le-migliore-mosse-le-migliori-squinzie/. Grazie mille per i complimenti e per la risposta! 🙂

        Piace a 1 persona

      • Grazie mille, frequento volentieri il tuo blog, perché parla di tutto un po’ e perché anche tu, come me, sei un appassionato di cinema e informatica, anche se in realtà ho lasciato da qualche anno la passione per quest’ultima. Grazie per considerare i miei post stimolanti, ma è giusto che io condivida il merito anche con chi mi aiuta e mi ha aiutato a scrivere (Benedetta Berio, Marco Novelli, Mirko Giovannoni). Rimaniamo sintonizzati per chiacchierate sempre più stimolanti. A te che sei un appassionato della Famiglia Addams vorrei chiedere cosa ne pensi della serie di Mercoledì…. Stessa bat-ora, stesso bat-canale! ^_^

        "Mi piace"

      • Ricordi bene, adoro la famiglia Addams. Tuttavia non sono interessato alla serie di Mercoledì, per vari motivi:

        – In questo momento sto guardando un’altra serie tv (la bellissima Avvocata Woo);
        – Tim Burton ha da tempo perso il suo tocco magico (in maniera appena meno impressionante di un altro dei miei registi preferiti, Dario Argento);
        – Detesto i sequel, prequel, remake, reboot e tutti gli altri termini con cui si usa indicare le rimasticature di roba già fatta. Mercoledì è sostanzialmente una rimasticatura di un’idea vecchia di trent’anni, e quindi non la guarderei neanche se al posto di un decaduto come Tim Burton ci avesse lavorato un regista ancora in ottima forma come Scorsese.

        Piace a 1 persona

I tuoi commenti sono sempre i benvenuti

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...