Karl Urban prossimo Batman al cinema?

L’attore di Thor: Ragnarok si è detto possibilista all’idea di interpretare l’Uomo Pipistrello nel prossimo film al cinema.

Karl Urban è un nome che non dirà molto, ma associato al suo viso diventa immediatamente riconoscibile al grande pubblico amante del fantasy e dei grandi franchise cinematografici.

È diventato famoso in tutto il mondo grazie all’Eomer de Il Signore degli Anelli, ha partecipato alla trilogia reboot di Star Trek nei panni del Dott. Leonard ‘Bones’ McCoy, adesso è entrato anche a far parte del franchise dei Marvel Studios, visto che ha interpretato Skurge in Thor: Ragnarok, ma Urban potrebbe fare un colpo davvero grosso e arrivare persino al ruolo di Batman. Almeno stando a quanto dicono alcuni rumors che non smettono di voler allontanare Ben Affleck dal personaggio dell’Uomo Pipistrello.

Parlando con JoBlo ecco cosa ha dichiarato in merito ai rumor, alle sue preferenza trai film dedicati al personaggio, e soprattutto alla sua possibilità e volontà di prendere eventualmente parte a un progetto del genere.

“Oh davvero? Wow, non saprei. Non ho mai davvero contemplato questa possibilità. Di solito il modo in cui funziona questo processo per me è che mi viene mandato un progetto, una sceneggiatura e la leggo, mi incontro con i realizzatori, e solo su queste basi scelgo se partecipare o no. Per quello che riguarda Batman, il mio film preferito è Il Cavaliere Oscuro. Chris Nolan è un regista straordinario e penso che Christian Bale è stato un magnifico Batman e ovviamente c’era il grande talento di Heath Ledger, il che ha creato un cinecomic perfetto… Quindi, non saprei, sono aperto a tutte le opportunità.”

Le ultime notizie in merito al film riportano che The Batman sarà prodotto da Ben Affleck e Geoff Johns che firmano anche la sceneggiatura. Nel cast J.K. Simmons sarà Jim Gordon e Joe Manganiello sarà Deathstroke. Alla regia Matt Reeves.

L’ombra del crociato incappucciato potrebbe comparire in ben sei film nel 2019

Da alcune indiscrezioni tratte dal sito ScreenRant, l’ombra del Cavaliere Oscuro, si allungherà per altri sei film previsti da casa Warner Bros nell’anno 2019.
Quindi oltre alla prossima interpretazione di Ben Affleck, nella pellicola Justice League (qui potete trovare poster e trailer), in uscita il prossimo 23 novembre in Italia ne sono previste altre.

Per il giorno di San Valentino dovrebbe uscire Gotham City Sirens, diretto da David Ayer, già regista di Suicide Squad, con Margot Robbie che tornerà nel ruolo di Harley Quinn.

Le Sirene di Gotham #24 – Apparso qui in Italia su LE SIRENE DI GOTHAM N.4: Divisione edito da RW Lion by Lorenzo Ruggiero

Per il Memorial Day (29 Maggio) dovrebbe arrivare Nightwing, diretto da Chris McKay (LEGO Batman: Il Film). La stessa fonte riporta che Grant Wilson, alias Ravager, dovrebbe essere il villain.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Nel mese di agosto potrebbe uscire Batgirl di Joss Whedon, attualmente al lavoro per terminare Justice League dopo l’abbandono di Zack Snyder.

A novembre dovrebbe essere la volta di The Batman, diretto da Matt Reeves (War – Il Pianeta delle Scimmie).

Inoltre, sempre nel 2019, dovrebbero uscire due film animati con Batman della serie DC Universe. Uno sarà Batman: The Long Halloween, adattamento della celebre graphic novel di Jeph Loeb e Tim Sale.

Sempre la stessa fonte riporta che Jaume Collet-Serra (Paradise Beach – Dentro l’incubo) e Ruben Fleischer (Zombieland) sono in lizza per dirigere Suicide Squad 2.

Jonathan Levine (Warm Bodies) è in trattative per dirigere The Flash, in uscita nel 2020.

The Flash

Si tratta logicamente di rumor da prendere con le dovute cautele anche perchè non c’è alcuna ufficialità.

 

The Batman: News

I rumor degli scorsi giorni si sono rivelati veri: Matt Reeves sarà il regista per The Batman, il nuovo film solista sull’Uomo Pipistrello con protagonista Ben Affleck.

Infatti Variety riporta che è stato trovato un nuovo regista per dirigere The Batman con Ben Affleck, che inizialmente avrebbe dovuto sedersi anche dietro la macchina da presa ma ha rinunciato a gennaio, forse a causa dell’eccessivo stress di dirigere, produrre, sceneggiare insieme a Geoff Johns e interpretare un cinecomic di quella portata. A sostituirlo sarà Matt Reeves, il regista si metterà al lavoro duramente sul progetto non appena avrà terminato la post-produzione di The War – il Pianeta delle Scimmie, in uscita il 14 luglio.

Nei giorni passati si sono rincorse le voci di una totale riscrittura della sceneggiatura con un nuovo team creativo, ma il giornalista di Variety Justin Kroll ha commentato su Twitter: “Numerose fonti sostengono che il nuovo script è arrivato questo mese e tutti, tra cui [il Chief Content Officer Toby] Emmerich e Ben [Affleck], ne sono molto soddisfatti“.

L’antagonista di The Batman sarà Deathstroke, interpretato da Joe Manganiello. Inoltre, corre voce che il film si svolgerà almeno in parte nel famigerato Manicomio di Arkham, e che compariranno molti avversari dell’Uomo Pipistrello, come il Joker (Jared Leto).

Joe Manganiello intanto ha spiegato di aver letto quasi tutti i fumetti che coinvolgono il personaggio di Deathstroke, e ha parlato della sua preparazione fisica al film. “Sono una persona che ama iniziare la preparazione molto prima. Così ho letto quasi tutti i fumetti che coinvolgono Deathstroke. Solo per ottenere le informazioni necessarie. Alcuni di essi sono utili. Altri meno. Recentemente ho iniziato gli allenamenti con la katana. Ho avuto vari incontri con diversi maestri di arti marziali. Oltretutto, come ho già detto, mi sto concentrando su uno script piuttosto che su dei fumetti. Voglio dire, i fumetti mi stanno dando una buona infarinatura generale di ciò di cui stiamo parlando. Dove si trovano questi personaggi. Ma lo script è ciò che conta come sai. Perché potrebbero cambiare i canoni. Ci sono stati tre o quattro modi diversi in cui il mio personaggio ha perso il suo occhio. Stiamo lavorando su uno di quelli? O ne stiamo facendo uno completamente nuovo?”

Per il momento una data d’uscita per The Batman non è stata ancora fissata, anche se si parla del 2019.

Batman, giallo sul nuovo film: Ben Affleck svela il titolo ma poi fa marcia indietro

Lʼattore si era lasciato sfuggire “The Batman” come nome provvisorio, ma ha poi ritrattato la dichiarazione

Dopo “Batman v Superman: Dawn of Justice”, noi fans siamo già in attesa del nuovo capitolo che dovrebbe uscire nella primavera del 2018. A stuzzicare la curiosità ci ha pensato anche Ben Affleck, che durante la promozione del thriller ‘The Accountant’ ha svelato il titolo provvisorio del film: ‘The Batman’. A qualche ora di distanza ha però ritrattato, precisando a E! News che “ci riferiamo al film come ‘The Batman’, non ho detto che sia il titolo”.

Nell’intervista rilasciata all’Associated Press, l’attore aveva dichiarato “Il film penso che si chiamerà The Batman”. Alla reazione sorpresa del giornalista, per il titolo non così originale, aveva però precisato “Almeno questo è quello a cui stiamo lavorando, ma potrebbe cambiare”. In un intervento successivo Affleck ha però fatto marcia indietro, precisando che ‘The Batman’ è il nome con cui si riferiscono al progetto e che non si tratta del titolo provvisorio del film, anche se noi tutti eravamo già in possesso di questa informazione fin dal dicembre 2015.

Questa però non è la sola indiscrezione riguardo al nuovo capitolo. Ospite alla Goldman Sachs Communacopia Conference Jeff Bewkes, amministratore delegato di Time Warner, aveva infatti svelato che “Ben ha annunciato un film di Batman che sarà diretto, scritto e interpretato da lui. Credo che sarà pronto in un anno e mezzo”.

Nell’attesa di vederlo come protagonista assoluto nella primavera del 2018, gli estimatori di Affleck potranno gustarselo qualche mese prima sul grande schermo insieme agli altri supereroi, nel film di Zack Snyder “Justice League” (in uscita a novembre 2017). Dopo il successo della sua apparizione in “Suicide Squad”, Bewkes ha infatti annunciato che “Batman avrà un ruolo di primo piano in ‘Justice League’ e sarà molto d’aiuto al team”.

Batman interpretato da Ben Affleck

Batman interpretato da Ben Affleck

Ufficiale: Ben Affleck sul nuovo film di Batman

Il sito internet ComingSoon.net sta riportando notizie del CinemaCon di Las Vegas, il più grande e importante incontro dedicato al cinema di tutto il mondo che è ancora in corso di svolgimento presso il Caesar Palace che si concluderà domani 14 aprile.
La notizia più importante che trapela per noi fan della DC Comics e in particolare di Batman è che durante la conferenza stampa del presidente della casa di produzione CEO di Warner Bros. Entertainment Kevin Tsujihara, ha dichiarato: “Siamo entusiasti di essere al lavoro con Ben Affleck sul nuovo film di Batman.” Quindi, come vi avevamo già anticipato in diversi articoli (qui e qui), Affleck tornerà ad interpretare e dirigere la prossima pellicola dedicata Bruce Wayne e sta scrivendo la sceneggiatura insieme a Geoff Johns. Una prima bozza dello script sarebbe già stata completata.
Tsujihara ha inoltre aggiunto che sono in programmazione almeno dieci film DC per i prossimi cinque anni.
In una recente video intervista, Zack Snyder, regista di Batman v Superman: Dawn of Justice e dei prossimi due film sulla Justice League ha dichiarato di voler convincere Ben Affleck a realizzare il nuovo film sul Cavaliere Oscuro: “Dice sempre di essere il tipo che fa un film alla volta. Sta finendo di montare il suo film, Live by night, poi verrà a fare Justice League e dopo credo che proverà a sviluppare la storia. E vedremo se gli piacerà.”
Nonostante la Convention di Las Vegas ha mosso il suo primo passo nel 2011, si è evoluta ed cresciuta fino a diventare il più grande e più importante punto di incontro per l’industria mondiale del teatro del cinema e ora gode di una credibilità non indifferente in ogni ambito artistico.

Batman interpretato da Ben Affleck

Batman interpretato da Ben Affleck