Batman v Superman : chi è il piu’ forte?

Fra 34 giorni il film che tutti noi aspettiamo, Batman v Superman: Dawn of Justice, diretto da Zack Snyder, metterà a confronto, per la prima volta sul grande schermo, i due personaggi più iconici della DC Comics, vale a dire l’Uomo d’Acciaio, interpretato da Henry Cavill, e il Cavaliere Oscuro, impersonato da Ben Affleck. Dalle notizie che abbiamo pubblicato finora sulla trama del film, e anche da ciò che si è visto nei trailer i due eroi saranno tutt’altro che amici, finendo probabilmente per allearsi contro una minaccia comune in seguito. Se questo sarà il primo incontro/scontro tra i due componenti di punta della Justice League al cinema, lo stesso non si può dire per i loro equivalenti a fumetti. Diverse volte, infatti, i due personaggi si sono sfidati fra le pagine dei comics, creando il grande dilemma che da anni appassiona legioni di nerd: può un semplice mortale come Bruce Wayne sconfiggere un alieno con i poteri di un dio quale è Kal-El?

A questo proposito vi sono due correnti di pensiero: la prima vede Batman uscire vincente dallo scontro grazie al suo genio tattico e la profonda fermezza che mette in ogni combattimento, e sicuramente grazie all’ausilio della kryptonite, materiale roccioso capace di annullare i poteri di Superman e potenzialmente in grado di avvelenarlo a morte. La seconda teoria vede nello potenza schiacciante delle abilità di Kal-El una superiorità innegabile in caso di scontro fra i due personaggi: in caso di battaglia, per Superman infatti non sarebbe nemmeno necessario avvicinarsi a Batman, e quindi alla kryptonite, potendo il primo polverizzare il secondo anche solo grazie alla sua vista laser di cui Superman può controllare l’intensità. Nel frattempo che noi realizziamo quale dei due personaggi sia più forte (aspetto i vostri commenti) apprendiamo altre informazioni sul film e vi ricordiamo che cliccando qui potete scaricare delle fantastiche strip anni 40 di Batman v Superman.

Batman v Superman - La prima locandina per i cinema italiani

Batman v Superman – La prima locandina per i cinema italiani

Il sito internet Latino Review, ci informa che il budget della pellicola avrebbe raggiunto i 400 milioni di dollari fra budget e promozione. Quindi si prevede che il film di Zack Snyder dovrebbe incassare almeno un miliardo di dollari per non essere considerato un fallimento.

Il sito prosegue dicendo che il Batman di Ben Affleck è davvero la nota positiva della pellicola e che difficilmente la Warner toglierà la Justice League dalle mani di Snyder anteponendo, peraltro, il film solitario di Batman di e con Ben Affleck di cui vi abbiamo già parlato qui.

Intanto, pare che Snyder abbia dato vita a un nuovo film complicato e che la Warner dovrà osservare con attenzione quello che funziona e quello che non va. Cosa che potrebbe portare a una rimodulazione dei piani post-Justice League.

 

 

Batman v Superman : novità italiane e non…

Era il 20 febbraio 2015 quando un twitt di Zack Snyder che recitava “C’è un solo vero Re. #unitetheseven pic.twitter.com/RDFG8jbuI6” solcava gli oceani di internet. In allegato c’era la prima foto a mezzo busto di Jason Momoa con il costume di Aquaman. Oggi, grazie alle prime action figure uscite, possiamo vedere l’intera figura del personaggio curato dalla testa ai piedi. I tatuaggi sembrano essere proprio gli stessi, così come il resto del costume di scena postato da Snyder. Insomma, sembrerebbe che possa esser proprio questo il look definitivo del “Re dei sette mari”. Per saperlo con certezza, non rimane che attendere l’uscita italiana di Batman v Superman, prevista per il… suspense…il 23 o 24 marzo? Stando alla locandina italiana sembrerebbe che la prima del film ci sarà mercoledì 23 Marzo. Staremo a vedere.
Ma le notizie non finiscono qui. Finalmente anche qui in Italia qualcosa si muove. Infatti la rivista italiana Best Movie – Tutto il cinema in un click -, ha commissionato a quattro fumettisti italiani dei disegni per dare la propria personale versione della battaglia che vedremo sul grande schermo tra i due supereroi. Quindi nel mese di marzo, in edicola ci saranno quattro cover variant che troveremo all’interno della versione cartacea della rivista. Pertanto per questo numero da collezione, non sarà necessario comprare quattro numeri diversi come spesso invece accade. I quattro autori sono Roberto Recchioni (curatore di Dylan Dog, papà di Orfani e introduzione iniziale per l’edizione Deluxe Lion – DC Deluxe, 2013 de Il Ritorno del Cavaliere Oscuro, tra le tante altre cose), Sio (famoso per il suo webcomic Scottecs), Leo Ortolani (il papà di Rat-Man) e Zerocalcare (che realizza fumetti di italiani di tendenza e da ottobre 2015 collabora con Best Movie sulla rubrica Sparare a zero in cui si tratta dei film e le serie tv del momento). Sulla selezione dei fumettisti italiani, mi sento un po’ di non essere d’accordo con le scelte del magazine italiano, perché se il modello di riferimento è la rivista Empire Magazine, che ha fatto realizzare copertina una copertina da antologia da Jim Lee (fate click qui per vederla), allora sarebbe stato meglio scegliere tra gli altrettanto bravi disegnatori italiani che già disegnano ufficialmente per la DC Comics. Solo così la rivista avrebbe avuto il giusto risalto anche tra i fans della DC Comics. Ma questa è solo un’idea di un semplice fan (se vi va apriamo un dibattito qui sotto). Ma andiamo avanti perché sempre Best Movie, in collaborazione con Warner Bros Italia la stessa rivista lancerà un contest dedicato al film Batman v Superman che metterà in palio tantissimi gadget ufficiali da collezione. Per vincerli, si dovrà realizzare un disegno ispirato proprio alla grande sfida tra i due personaggi. Vi consigliamo di andare sul sito e rimanere aggiornati.