Gotham 6 ? Gli attori sono disponibili

L’assassinio di Thomas e Martha Wayne. Il detective James Gordon e i futuri villains dell’universo di Batman tra i quali Catwoman, Pinguino, l’Enigmista, Poison Ivy e Due Facce. Il piccolo Bruce Wayne che non è ancora diventato l’uomo più ricco del mondo. Bruce Wayne che non ha ancora intrapreso una guerra contro il crimine indossando un costume con cappuccio e mantello. Bruce Wayne quando non era ancora il Batman che tutti conosciamo.

Molti fan hanno salutato per sempre (?) la serie TV Gotham terminate con la quinta stagione. Se vi sentite demoralizzati per la conclusione del telefilm prequel di Batman, potete cominciare a nutrire una piccola aspettativa riguardo a tanto inverosimile, quanto imprevedibile, ritorno della serie TV con nuovi episodi. Alcuni degli attori protagonisti di Gotham si sono infatti detti disponibili a un ritorno sul set per nuove puntate e nuove stagioni a testimonianza che la voglia di proseguire a recitare in questa serie per il piccolo schermo è veramente tanta.

Gotham 6 si fa? Il cast sarebbe favorevole “Penso che, se fossero coinvolte le altre persone, saremmo assolutamente disposti a farlo insieme”. “Sarebbe davvero spaventoso se fosse senza di loro. Eravamo davvero molto uniti, e lo saremmo rimasti… Sarebbe difficile immaginare di fare queste cose senza Ben McKenzie, che nella serie interpreta Jim Gordon” ha dichiarato Donal Logue, l’interprete di Harvey Bullock.  Ma del possibile ritorno di Gotham con nuove stagioni ne ha parlato anche Robin Lord Taylor, l’attore che vestiva i panni del Pinguino: “Adesso è un mondo completamente diverso, è folle. Niente si perde più. Inoltre, il nostro show arriva su Netflix il 30 settembre, la stagione finale esce su Netflix il 30 settembre e le persone continueranno a scoprire la serie. Con il passare degli anni, diventa sempre più grande. È davvero eccitante”.

Quindi Gotham, la serie TV proseguirà? La Fox deve ancora decidere. Ora la decisione passa a Fox, che dovrà stabilire se far continuare la serie TV considerato il successo di pubblico che ha avuto e anche tenuto presente di quanto la sesta stagione di Gotham sia voluta anche dagli attori che in questi anni hanno recitato nei vari episodi. Ma non è da escludere che anche qualche altro network televisivo, o piattaforma streaming (come Netflix e Amazon Prime Video), possa interessarsi a Gotham.

Fonte : [https://www.facebook.com/GOTHAMonFOX/]

Pennyworth: i trailer

Nel marzo del 2016, via avevamo anticipato che sarebbe stata dedicata una serie tv ad Alfred.

Ad ottobre 2018 Epix e Warner Bros. TV hanno trovato il loro Alfred Pennyworth. Jack Bannon è stato l’attore scelto per il ruolo principale della prossima serie drammatica Epix Pennyworth, un prequel di Batman dello showman di Gotham Bruno Heller, del produttore esecutivo/regista Danny Cannon e della Warner Horizon Scripted TV.


La nuova serie tv Pennyworth formata per ora da 10 episodi ha iniziato la produzione il 22 ottobre 2018 presso la Warner Bros. Studios Leavesden nel Regno Unito, diventando la prima serie essere girata nel complesso degli studi della Warner Bros. a nord di Londra che ha ospitato la produzione di film come Harry Potter di WB/Il franchise di Animali fantastici, The Dark Knight, Inception e Wonder Woman, oltre a produzioni esterne come Jason Bourne, Kingsman, Paddington e le più recenti puntate di Mission Impossible.
Al centro della trama c’è il leggendario maggiordomo Alfred Pennyworth, ruolo affidato a Jack Bannon, un ex soldato britannico che fonda una società esperta in sicurezza e accetta di lavorare per il giovane miliardario Thomas Wayne (Ben Aldridge), il padre di Bruce, nella Londra degli anni ’60.

Nel cast anche Paloma Faith, Jason Flemyng, Ryan Fletcher, Hainsley Lloyd Bennett, Emma Paetz e Polly Walker.

Questi i trailer ufficiali.

GOTHAM – IL PRESIDENTE DELLA FOX PARLA DELLE POSSIBILITÀ PER UNA QUINTA STAGIONE

Gary Newman ha parlato delle possibilità che venga realizzata una quinta stagione di Gotham…

E’ in corso la quarta stagione di Gotham, la serie spin-off di Batman che si concentra sui noti villain del Cavaliere Oscuro ai primi passi nella criminalità organizzata e che ha per protagonista un giovane Jim Gordon.

Non sappiamo però se il telefilm verrà rinnovato anche per una quinta stagione e a questo proposito il presidente della Fox Gary Newman, ha spiegato come gli ascolti anche quest’anno siano rimasti abbastanza stabili e che quindi ci sono buone speranze a riguardo.

“Ci siamo chiesti a lungo quest’anno se spostare lo show al giovedì sera e penso che abbiamo fatto un buon lavoro. Penso che Gotham debba avere il suo spazio nelle nostre programmazioni. Questo dipenderà dall’organizzazione. Giovedì non è disponibile in autunno, pertanto dove dovremmo metterlo? E’ una nostra speranza che Gotham abbia ancora degli anni davanti”.

Lo show come sapete racconta le prime indagini di James Gordon (Ben McKenzie) e le origini di alcuni celebri villain di Gotham City, quando Bruce Wayne (David Mazouz) era ancora un bambino; nel cast figurano anche Nicholas D’Agosto (Harvey Dent) e Morena Baccarin (Dr.ssa Leslie Thompkins). Nella terza stagione sono state introdotte anche Maggie Geha nel ruolo di Poison Ivy e Jamie Chungin quello di Valerie Vale, zia di Vicky Vale.

Lo showrunner di Gotham è Bruno Heller (The Mentalist), mentre Danny Cannon è produttore esecutivo.

Fonte: Heroic Hollywood

Gotham: il Joker sta arrivando, ma prima…

Ci vorrà ancora molto prima che si compia il destino del giovane Bruce Wayne, ma nel frattempo tutti i pezzi del suo puzzle stanno prendendo il loro posto, rendendo Gotham quel luogo cupo che un giorno avrà bisogno di un Cavaliere Oscuro…

Gotham si è rivelato una scommessa vincente per la Fox: inizialmente visto con scetticismo da critici e fan, una volta arrivato in onda è diventato rapidamente il campione della rete, con un rating stabile sui 2.1 punti nella fascia 18-49 anni, uno dei più alti per la Fox Tv nel campo dei telefilm.
E già durante la pausa natalizia, i risultati si sono visti: Gotham è stata confermata per la stagione due, aprendo le porte a una mitologia più ampia e alla futura entrata in scena di altri personaggi di culto dal mondo del Cavaliere Oscuro.
Lo showrunner della serie, Bruno Heller, già creatore di The Mentalist, ha svelato i prossimi arrivi in città, a cominciare da…

Gotham è una serie televisiva statunitense ideata da Bruno Heller per il network Fox.

Gotham è una serie televisiva statunitense ideata da Bruno Heller per il network Fox.

I Grayson

Nightwing è Dick Grayson

Nightwing è Dick Grayson

No, Gotham non ha in programma di alterare la cronologia della mitologia originale di Robin: “Racconteremo una storia delle origini prima della sua nascita” ha spiegato Heller “scopriremo come i suoi genitori si sono incontrati.”

Red Hood (Cappuccio Rosso)

Cappuccio Rosso (Joker) nelle scorie chimiche

Cappuccio Rosso (Joker) nelle scorie chimiche

Uno dei cattivi più iconografici della saga a fumetti, che ha avuto più incarnazioni nel corso del tempo, una delle quali (in almeno una delle versioni) era il Joker prima di diventare il Joker:
“Ci sarà un episodio che coinvolgerà Red Hood. Lui raccoglierà il testimone, indosserà il costume e getterà una base filosofica in un certo senso, senza voler essere pretenziosi: perché un costume, qual è il potere derivante dall’indossarlo? perché una maschera?”
E aggiunge “vogliamo creare le basi culturali di quella parte dell’universo DC Comics, prima di buttarci sulle tutine in spandex e i mantelli.”

The Dollmaker

Colm Feore è The Dollmaker

Colm Feore è The Dollmaker

Accennato durante il secondo episodio relativamente al rapimento di alcuni bambini, avrà prossimamente il volto del veterano Colm Feore e Heller ha così descritto la sua versione del personaggio: “Con uno zelo che rasenta la follia e sostenuto dal suo intelletto geniale e le sue vaste conoscenze mediche, il Dottor Dulmacher/The Dollmaker persegue le sue grottesche ricerche, anche se lo spargimento di sangue continua a crescere esponenzialmente.”
E poi arriva la risposta alla domanda più attesa.

Il Joker

Il Joker  di Lee Bermejo

Il Joker di Lee Bermejo

“Avevamo detto che il pubblico avrebbe dovuto aspettare molto più a lungo, ma siamo in America, nessuno vuole aspettare. Per cui cominceremo a grattare la superficie di quella storia. Ma solo un graffio, un bussare alla porta.”
Chi invece non dobbiamo aspettarci di vedere durante questa stagione?

Harley Quinn

Harley Quinn di Tina Valentino con i colori di Fabio D'Auria

Harley Quinn di Tina Valentino con i colori di Fabio D’Auria

Il motivo è semplice: “Non puoi continuare a pompare personaggi nel telefilm come fanno nei fumetti, perché otterresti l’effetto Superamici, che non è male in sé, ma poi ti ritrovi con le astronavi, devi andare sott’acqua e far comparire i cattivi più strambi. Devi approfondire i personaggi prima, devi farli sembrare reali.”

[Autore: Leo Lorusso da fantascienza.com – Data: 4 febbraio 2015 – Fonte: http://www.blastr.com/2015-2-1/iconic-batman-villain-joker-coming-foxs-gotham-sooner-we-thought%5D

Gotham: Nuovo Banner rilasciato dalla Fox

Il canale tematico di intrattenimento FOX ha rilasciato, per la serie Gotham ideata da Bruno Heller per il network, un manifesto per il Comic-Con, che mette in luce personaggi principali dello show. Hanno anche pubblicato alcune nuove foto della puntata pilota.

I fans che parteciperanno al Comic-Con di San Diego a fine mese saranno in grado di vedere in anteprima una proiezione del primo episodio di Gotham, in attesa del debutto il 22 settembre.

Nuovo banner prodotto dalla FOX

Nuovo banner prodotto dalla FOX

Attraverso gli occhi e il lavoro di un giovane Jim Gordon (Benjamin McKenzie), rivivremo l’omicidio dei genitori di Bruce Wayne appena dodicenne e tutta la rabbia e desiderio di vendetta che coverà il futuro Batman. Inoltre incroceremo la strada con le versioni young di villain storici come il Pinguino, Catwoman e Poison Ivy, senza dimenticare Carmine Falcone, il boss mafioso che tiene in mano Gotham City, vera protagonista della storia.

Una delle scene del pilot di Gotham

Una delle scene del pilot di Gotham

Il nuovo trailer della serie tv:

‘Gotham’: la prima al Comic-Con il 26 luglio

La Warner Bros sta portando la nuova serie Gotham al Comi-con di San Diego. Per la prima volta in assoluto, i fan DC Comics potranno entrare nel mondo pericoloso e avvincente di Gotham con la proiezione dell’episodio pilota, seguito da un’apparizione del cast e produttori. In seguito la serie sarà presentata in anteprima sul canale Fox questo autunno.

I fan DC Comics saranno anche in grado di guardare l’episodio pilota di The Flash, dare una sbirciata a Costantine e la nuova terza stagione di Arrow.

Tutto questo e’ in programma per la notte del Sabato 26 luglio al Comic-Con di San Diego.

Le prime due puntate di Gotham saranno trasmesse in chiaro e in contemporanea con gli Stati Uniti su Italia 1, introdotte dalla trilogia del Cavaliere Oscuro.

Gotham è una serie televisiva statunitense ideata da Bruno Heller per il network Fox.

Gotham è una serie televisiva statunitense ideata da Bruno Heller per il network Fox.