JUSTICE LEAGUE: LIBERTA’ E GIUSTIZIA, di Paul Dini e Alex Ross ( Recensione )

LO PUOI LEGGERE SU: Justice League: Libertà e Giustizia ( cartonato, Panini )

AUTORI: Paul Dini (storia), Alex Ross (disegni)

“I nostri grandi poteri vengono dalla vostra fede in noi, come alleati e amici. Abbiamo a cuore la vostra fiducia, e speriamo di meritarla sempre. Quella fiducia ci permette di proteggere la libertà di tutti, e portare giustizia a chi ne è privo.”

In queste poche parole è riassunto il senso del titolo dell’opera di Paul Dini e Alex Ross, che sono anche un vero e proprio manifesto di ciò che la Justice League rappresenta e dei valori fondanti che l’hanno costituita.

Un atto d’amore nei confronti dei supereroi Dc, come tutte le opere firmate dal duo, sempre formidabili, in quanto la sensibilità e il genio creativo di Dini si sposano perfettamente con le tavole maestose e iperrealiste di Ross, in un mix davvero unico ed emozionante.

Nel caso di Justice League: Libertà e Giustizia, ad esempio, i due riescono ad esprimere i valori più profondi del supergruppo facendogli affrontare una minaccia invisibile, ma non per questo meno subdola e pericolosa, che nessuno si aspetterebbe: un virus.

Non ci sono alieni giganti e indistruttibili, dunque, o scienziati pazzi, ma “solo” un virus alieno in grado di diffondersi con estrema velocità, colpendo i centri nervosi del cervello, così da immobilizzare le vittime e condurle alla morte.

Non solo… questo virus porterà con sé anche un altro nemico intangibile, ovvero la paura e la diffidenza delle persone nei confronti degli alieni, presenti anche nella stessa Justice League, a causa anche di servizi televisivi e articoli di giornale montati ad arte per far passare i supereroi come possibile fonte del problema.

Insomma, parliamo di disinformazione, fake news, e un virus particolarmente contagioso, che rischia di mettere in ginocchio il mondo intero. Tutte tematiche che, ahimé, sono fin troppo attuali ai giorni nostri, dopo la terribile pandemia che abbiamo vissuto (e stiamo vivendo), per cui fa quasi impressione rileggere adesso cosa scrisse il buon Dini in tempi non sospetti, nel lontano 2003.

Oltre all’estrema attualità degli argomenti trattati, è da sottolineare come l’abile sceneggiatore di Batman TAS riesca a rendere epica ed avvincente questa corsa contro il tempo, che finirà per coinvolgere tutti i principali supereroi Dc, impegnati nel trovare una cura per il virus, ma anche sedare l’isteria delle folle e gli atti di sciacallaggio.

Ogni componente della Justice League riuscirà a ritagliarsi un suo preciso ruolo all’interno del racconto, anche se lo scrittore decide di riservare un trattamento speciale a un personaggio che non sempre spicca all’interno del gruppo, ovvero J’onn J’onzz, noto anche come Martian Manhunter.

Sarà lui infatti la voce narrante per quasi tutta la vicenda, ma anche l’emblema, insieme a Superman, dell’alieno adottato dalla Terra, che alcuni potrebbero vedere come una minaccia, ma invece nutre profondo rispetto e ammirazione per qualsiasi forma di vita, dimostrandosi spesso più “umano” e compassionevole degli stessi terrestri…

Alex Ross riesce come al solito a rappresentare in maniera impeccabile i più grandi eroi dell’universo Dc, e non risulta mai troppo impostato, nonostante il suo stile estremamente realistico, mettendosi sempre al servizio della sceneggiatura, che esalta con tavole grandiose, di ampio respiro, molto dinamiche e moderne anche nell’impostazione, con griglie spesso oblique e verticali.

Il messaggio umano e profondo, che Dini voleva trasmettere con quest’opera, trova sicuramente maggiore forza e risalto attraverso le magnifiche illustrazioni di Ross, per cui Justice League: Libertà e Giustizia si può considerare un vero gioiello dell’arte sequenziale, che esalta e consacra il supergruppo Dc, senza roboanti battaglie all’ultimo sangue, ma con originalità e una rara sensibilità.

VOTO: 8 ½

Marco “Spider-Ci” Novelli

Una grande avventura di Zagor e Flash

Nel video che vi presentiamo qui, il coordinatore editoriale della linea comics di Panini Italia Nicola Peruzzi intervista Mauro Uzzeo e Giovanni Masi, sceneggiatori di “La Scure e il Fulmine”, il volume che narra il primo incontro tra Zagor e Flash.

Disponibile in libreria e fumetteria da giovedì 10 marzo 2022, La scure e il fulmine è il primo incontro tra i personaggi di Sergio Bonelli Editore e gli eroi dell’universo fumettistico della statunitense DC. Ed è una grande avventura di Zagor come lo è di Flash, perché gli sceneggiatori Mauro Uzzeo e Giovanni Masi sono prima di tutto lettori appassionati di entrambi i personaggi.

Il sito ufficiale della Sergio Bonelli Editore ha recentemente pubblicato una loro videointervista con Moreno Burattini in cui raccontano proprio del trasporto provato nello scrivere un’avventura così importante dello Spirito con la Scure, ora invece vi proponiamo una loro chiacchierata con Nicola Peruzzi, coordinatore editoriale della linea comics di Panini Italia. Argomento principale della discussione, ovviamente, il velocista scarlatto di casa DC Comics e quanto La scure e il fulmine renda giustizia a lui e ai comics supereroici degli ultimi decenni.

Continua a leggere

The Flash: la pellicola cancellerebbe tutti i film di Zack Snyder, secondo un rumor. Nuovo inizio per il DCEU?

The Flash è il prossimo grande film della DC e Warner Bros. Nella pellicola, ricordiamo, vedremo Barry Allen viaggiare indietro nel tempo per salvare la sua defunta madre. Durante il viaggio, però, qualcosa va storto e Allen finisce indirettamente in un universo differente dal suo, un universo dove l’unico kriptoniano in vita è Supergirl e dove non troverà il Bruce Wayne che conosce.

Supergirl # 40 si ispira Mago di Oz, con copertina di Marco D’Alfonso.
Continua a leggere

NATHAN NEVER INCONTRA LA JUSTICE LEAGUE!

Sabato 18 dicembre 2021 esce l’attesissimo numero zero del team-up che vede Nathan Never affiancato a Batman, Superman e gli altri membri della Justice League. Ve lo presentiamo con l’introduzione dell’albo e alcune tavole della storia.

Continua a leggere

ZACK SNYDER’S JUSTICE LEAGUE: arriva in Italia dal 18 Marzo 2021 – Le scene inedite

Warner Bros. Entertainment Italia annuncia l’arrivo in Italia di “ZACK SNYDER’S JUSTICE LEAGUE” in esclusiva digitale da giovedì 18 marzo 2021, in contemporanea con gli USA, disponibile per l’acquisto su Amazon Prime Video, Apple Tv, Youtube, Google Play, TIMVISION, Chili, Rakuten TV, PlayStation Store, Microsoft Film & TV. Dal 1° aprile 2021, il film sarà inoltre disponibile per il noleggio su Sky Primafila e Infinity.

Continua a leggere

Zagor/Flash: la scure e il fulmine

Dopo Batman e Dylan Dog, arriva “La Scure e il Fulmine”, il numero 0 del crossover tra Flash e Zagor, la nuova collaborazione tra Sergio Bonelli Editore e DC. Disponibile in due versioni con copertine diverse e distribuito esclusivamente in fumetteria e sul sito Bonelli dal 10 dicembre 2020.

Continua a leggere

Free Comic Book Day Italia 2020 e uno speciale concorso

Un concorso per tutti gli appassionati di fumetto pensato da MINI in occasione del Free Comic Book Day Italia. In palio 5 buoni da 200 euro da spendere in comics sul sito ufficiale Panini.

Dopo l’importante appuntamento di Lucca Changes 2020, che ha visto MINI tra i grandi protagonisti del community event internazionale con una celebrazione unica pensata per gli 80 anni di Flash – in collaborazione con Panini Comics -, MINI torna ad addentrarsi nel mondo del fumetto con un’iniziativa pensata per tutti gli appassionati di comics (e non solo).

Continua a leggere

Batman non esce nel 2021

Batman non uscirà più nelle sale nel 2021. In un’altra importante revisione del calendario delle uscite, la Warner Bros. ha ritardato l’avventura del celebre personaggio dei fumetti e una serie di altri film, tra cui The Flash e Shazam 2. Lo riporta il sito di Variety. L’uscita di The Batman, interpretato da Robert Pattinson nei panni del Crociato incappucciato, programmata per l’1 ottobre 2021, è ora prevista per il 4 marzo 2022.