Batman e Suicide Squad: ecco i nuovi videogiochi basati sui fumetti DC Comics

Warner Bros. Games Montréal e Rocksteady Studios confermano i nuovi progetti in cantiere e danno appuntamento al 22 agosto, quando si terrà lʼevento DC FanDome

Ci siamo, finalmente: dopo tante speculazioni e un’attesa lunghissima, Warner Bros. Games si prepara a svelare due nuovi videogiochi basati sui fumetti DC Comics in sviluppo presso due dei suoi studi di spicco: WB Games Montréal (autori di Batman: Arkham Origins) e Rocksteady Studios (creatori degli altri tre capitoli di Batman: Arkham). I due team parteciperanno all’evento in streaming DC FanDome il prossimo 22 agosto e mostreranno il primo trailer ufficiale dei nuovi giochi facenti parte dell’universo videoludico DC.

Il primo progetto, probabilmente quello più atteso, è Suicide Squad: Kill the Justice League, realizzato dal team britannico che ha dato i natali alla saga Batman: Arkham: Rocksteady ha deciso di allontanarsi dall’Uomo Pipistrello e di realizzare un gioco dedicato alla Task Force X, la squadra di super criminali guidata dall’agente governativo Amanda Waller, in una missione che li porterà ad affrontare la Lega della Giustizia di BatmanWonder Woman e Superman, personaggio che compare nella locandina del gioco.

Tra i possibili personaggi del gioco di Rocksteady, che si vocifera essere un Game as a Service, ci saranno quasi certamente Harley QuinnDeadshot e Killer Croc, personaggi già visti nei passati videogiochi della casa inglese. Il primo trailer sarà condiviso il 22 agosto durante il festival organizzato da Warner Bros. e DC Comics.

Per quanto riguarda il team WB Games Montréal, non ci sono più dubbi: la software house canadese sta lavorando a un nuovo videogioco di Batman che prenderà il nome di Gotham Knights e dovrebbe vedere la Bat-famiglia al gran completo: oltre al Cavaliere Oscuro, ci sarà spazio verosimilmente per NightwingRobinBatgirl e, chi lo sa, magari qualche altra vecchia conoscenza dei fan della serie Arkham (chi ha detto Azrael?) per aiutare i difensori di Gotham City ad affrontare le forze criminali.

Sembra confermata la presenza della Corte dei Gufi, associazione che gestisce la malavita nella città tramando nell’ombra, ma non è da escludere che il gioco possa offrire molteplici fazioni che metteranno alla prova Batman e i suoi alleati, come la Lega degli Assassini o i poliziotti corrotti della GCPD. Anche in questo caso, l’annuncio resta fissato al 22 agosto, con gli sviluppatori del team canadese che saranno presenti al festival in un panel da circa venti minuti.

Fonte: [TGCom24]

Mattel estende il contratto di licenza DC sui gadgets per bambini

Alla fine del 2019, la Mattel avrebbe perso i propri diritti sulle azioni della DC Comics. Mentre questo è davvero un grande peccato, la più grande casa produttrice di giocattoli del mondo ha annunciato di aver esteso le proprie opzioni di licenza su altri tipi di prodotti che presentano personaggi DC Comics. Gli articoli con licenza includeranno elementi di novità, giocattoli per ragazze (come DC Super Hero Girls), giocattoli prescolari (Fisher-Price), veicoli (Hot Wheels) e giochi. Comunicato stampa ufficiale qui sotto.
Mattel estende la partnership per le licenze globali con Warner Bros. Consumer Products per DC Comics
La Mattel estende i diritti ai personaggi icona DC Comics nella categoria “ragazze”, scuola materna e veicoli, tra gli altri, l’accordo supporterà e farà crescere il nucleo di DC Universe, così come tutti i nuovi contenuti per “DC Super Hero Girls”

EL SEGUNDO, California, 23 maggio 2019 / PRNewswire / – Mattel, Inc. (NASDAQ: MAT) ha annunciato oggi di aver esteso il suo accordo di licenza globale con Warner Bros. Consumer Products e continuerà ad essere il licenziatario del giocattolo per la DC in le ragazze, l’età prescolare, i veicoli, i giochi e le categorie di giocattoli della novità. Questo accordo supporterà e svilupperà le franchigie DC Universe esistenti e nuovi contenuti per “DC Super Hero Girls”.

DC Comics: DC Super Hero Girls – Toy Fair 2019

“DC è la patria di alcuni dei più grandi supereroi del mondo e l’estensione della nostra partnership ci consentirà di supportare la crescita di questo marchio iconico e portarlo ad un numero sempre maggiore di spettatori”, ha dichiarato Janet Hsu, Chief Franchise Management Officer di Mattel. “Mattel è nota per il suo design accattivante e per l’innovazione e, come leader della categoria in bambole, veicoli e scuola materna, siamo entusiasti di sostenere i piani di franchising a lungo termine della Warner Bros.”

“Mattel è il nostro partner su DC da oltre 15 anni e conosce davvero i nostri personaggi e comprende la connessione speciale che hanno con i nostri fan”, ha dichiarato Stephen Teglas, Vicepresidente senior per il Nord America, Warner Bros. Consumer Products. “La loro leadership nelle categorie Pre-School, Vehicle e Girl ci aiuterà a portare grandi giochi ed esperienze ai fan DC di tutte le età”.

Mattel DC Super Hero Girls

Questo accordo continua gli sforzi di Mattel per espandere il marchio dell’azienda in nuove opportunità commerciali e si basa sulle sue forti partnership di licenza con Disney, Universal Pictures, Nickelodeon, WWE, Microsoft e altri.

LEGO Batman 3: Gotham e Oltre per Android

Dopo un’attesa durata qualche settimana, Warner Bros. lancia finalmente anche sul Play Store la versione dedicata ad Android di LEGO Batman 3: Gotham e Oltre, gioco edito dagli instancabili ragazzi di TT Games appositamente per dispositivi mobili e console portatili.
In LEGO Batman 3: Gotham e Oltre assumeremo non solo il ruolo del Dinamico Duo, costituito ovviamente dall’Uomo Pipistrello e dalla sua giovane spalla Robin, ma anche di tantissimi membri della Justice League e di molti villain tra cui un Joker doppiato superbamente, Lex Luthor e molti altri. I vari personaggi si troveranno a confronto con una minaccia galattica: il malvagio Brainiac, collezionista di razze e di pianeti dell’universo, ha preso di mira la Terra, e Batman cercherà con un gruppo di improbabili alleati di salvare l’umanità.
Il gameplay offre un mix di azione, con rapide sessioni di combattimento e boss di varia difficoltà, esplorazione e risoluzione di puzzle ambientali per proseguire nei tantissimi livelli che compongono il gioco di TT Games. LEGO Batman 3: Gotham e Oltre verrà a costarvi 5,54€ (circa 50 centesimi in più rispetto alla versione dedicata ad iOS), trovate anche acquisti in-app completamente opzionali per chi volesse sbloccare più velocemente personaggi (o pacchetti di personaggi) sbloccabili comunque in gioco.

LEGO Batman 3: Gotham e Oltre disponibile per Android

LEGO Batman 3: Gotham e Oltre disponibile per Android

Intervista in esclusiva con: Claudia Catani

Batman Crime Solver, si pregia di ospitare sul proprio Blog, una delle attrici/doppiatrici italiane piu’ importanti del panorama artistico.

Claudia Catani

Nata a Theran Claudia Catani esordisce davanti al leggio da bambina doppiando uno dei nipoti di Marlon Brando ne “Il padrino”, sotto la direzione di Carlo Romano, per poi prestare voce ad uno dei personaggi della serie “I Rascals”.
Vincitrice al Festival Nazionale del Doppiaggio di Sanremo della competizione che le ha assegnato l’anello d’oro per aver interpretato in modo magistrale l’attrice Patricia Arquette, Allison Dubois, nella serie televisiva statunitense “Medium” (questa alla sua settima stagione).
Nonchè trionfatrice del Premio Voce femminile dell’anno assegnato dai direttori del doppiaggio al Gran Galà del Doppiaggio – Romics 2006, vincitrice del 6° Premio “Ferruccio Amendola” al Gran Galà del Doppiaggio – Romics 2010, ma soprattutto della più longeva manifestazione dedicata al doppiaggio italiano “Festival del Doppiaggio Voci nell’Ombra” nell’edizione 2010 per United States of Tara, in cui Claudia si cimenta con eccezionale destrezza nell’interpretazione di una casalinga e madre di famiglia affetta dal disturbo dissociativo dell’identità, caratterizzato dalla presenza di personalità multiple.

Gillian Anderson premiata al Roma Fiction Fest 2012

Conosciuta al grande pubblico televisivo specialmente per aver doppiato Gillian Anderson nei panni dell’agente Dana Scully nel telefilm cult di Chris Carter “X-Files”, lavoro che ha rappresentato la sua consacrazione definitiva nella recitazione in sala doppiaggio.
Claudia Catani durante i 9 anni di X-Files, recita anche sul grande schermo prestando la propria voce ad attrici del calibro di Gwyneth Paltrow in “Delitto perfetto”, “Il talento di Mr.Ripley” e “I Tenenbaum”; Naomi Watts in “Bara con vista”, “King Kong” e “Stay – Nel labirinto della mente”, Meg Ryan in “City of angels” e “Rapimento e riscatto”, una inconsueta ed anomala Cameron Diaz in “Ogni maledetta domenica” e Angelina Jolie in “Mr. & Mrs. Smith”, “A Mighty Heart”, “Wanted”, “Changeling”, oltre alla stessa Gillian Anderson in altri film, tra cui mi piace ricordare la bella resa vocale con la pellicola “Scherzi del cuore” in cui interpretava Meredith. Ma tra le altre attrici di prestigio troviamo anche Cameron Diaz in My sister’s keaper e Knight and Day e alcuni film di Charlize Theron.

Talia nel videogiocoOggi, il nostro blog Batman Crime Solver, si onora di averla ospite per qualche domanda su una delle sue ultime fatiche: The Dark Knight Rises – Il Cavaliere Oscuro – Il ritorno, in cui Claudia interpreta Miranda Tate, membro del consiglio di amministrazione della Wayne Enterprises, per poi presentarsi con la sua vera identità alla fine del film: Talia al Ghul, interpretata dall’attrice francese Marion Cotillard. In realtà Claudia definisce lo stesso personaggio anche nel videogioco Batman: Arkham City.

Stefano: Ciao Claudia e benvenuta ospite sul nostro blog Batman Crime Solver.
Claudia: Grazie a voi per il vostro invito.

Stefano: Dando una veloce occhiata alle tue tante interpretazioni, mi viene spontaneo chiederti che differenza c’e’ tra il doppiaggio di un film a circuito televisivo, cinematografico o di videogiochi?
Claudia: …c’è solo una differenza nell’aspetto più tecnologico…ma non nella sostanza dell’interpretazione…che deve sempre mirare ad assolvere totalmente la funzione di rappresentare al meglio l’espressività del filmato in lingua originale.

Talia appare molto diverso rispetto a quello dei fumetti.

Stefano: Nel film Il Cavaliere Oscuro – Il ritorno reciti in italiano doppiando un’attrice francese. Ci sono particolarità o differenze tra il modo di recitare di un attore americano piuttosto che europeo?
Claudia: Si, c’è un modo di recitare diverso….quello francese è più “latino”, più vicino in qualche modo al nostro, quello anglosassone ha una sonorità molto diversa ed il “salto” linguistico del doppiaggio deve essere accompagnato da più consapevolezza e maturità nella recitazione…
Poi c’è da aggiungere che la stessa Cotillard patisce un po’ il recitare in lingua inglese….

Stefano: Ti è piaciuto interpretare ruolo di Miranda Tate e perché?
Claudia: Non è stato un ruolo particolarmente inebriante, eccetto per la parte-monologo in cui lei si rivela a Batman…..ma in generale, è stato un lavoro di recitazione molto raffinato e basato sulle sfumature…Amo e riesco ottimamente su queste corde.

Stefano: Prima di concludere questa breve intervista con te, ci tenevo a far sapere ai nostri lettori del tuo impegno nel sociale e che la tua voce recita nello spot di Medici con l’Africa Quamm. Vuoi lanciare un messaggio?
Claudia: Il messaggio è questo: solo se Conosci Te stesso, potrai “cambiare” il mondo: perché saprai che è in Te!
Grazie!!!!

Batman: Arkham City Game of the Year Edition per i computer Mac

Tutti noi appassionati di Batman e di videogame potremmo sbizzarrirci a novembre con Batman: Arkham City Game of the Year Edition in arrivo sui computer Apple. L’annuncio arriva da Feral Interactive: la nuova versione per Mac includerà tutte le espansioni di gioco finora rilasciate per le altre piattaforme come download opzionali a pagamento.

Grazie a questa integrazione gli utenti avranno a disposizione un mondo di gioco 5 volte più esteso rispetto al titolo originale. Sarà possibile esplorare in lungo e in largo il super carcere di sicurezza Arkham Asylum dove sono imprigionati i peggiori criminali della città e tra questi ovviamente sono inclusi tutti i più famosi nemici del Cavaliere Oscuro: il Joker, Due-Facce, Harley Quinn, il Pinguino, Mr. Freeze e altri ancora.

Oltre al manicomio i giocatori potranno scorrazzare per le vie e i tetti di una Gotham City immensa, gotica e soprattutto ricca di avventure da completare, tra quelle offerte dalla trama principale del gioco più quelle delle espansioni, incluse svariate missioni e attività secondarie. Tra le espansioni integrate nella Game of The Year Edition per Mac ricordiamo La vendetta di Harley Quinn, Catwoman, Nightwing e Robin. Nella prima dovremo tornare nel super carcere per una missione ambientata solamente 2 settimane dopo gli eventi raccontati nel gioco principale: per risolverla dovremmo sfruttare a dovere e in combinazione le diverse caratteristiche e abilità di Batman e Robin.

In Catwoman sarà possibile controllare l’affascinante eroina in una missione parallela alla storia principale, infine Robin e Nightwing permettono di controllare i due personaggi nella modalità sfida del gioco. Qui in calce inseriamo il trailer ufficiale rilasciato da Feral: le specifiche di sistema e il prezzo saranno comunicati prima del lancio.