Jim Parsons è il nuovo Enigmista?

L’attore statunitense Jim Parsons, meglio conosciuto nella sitcom di successo The Big Bang Theory (ottava stagione su CBS) per il suo ruolo di Sheldon Cooper, che gli è valso quattro Emmy Awards nel 2010, 2011, 2013 e 2014 e un Golden Globe per il miglior attore in una serie commedia o musicale nel 2011, ha rivelato in un’intervista al canale televisivo MTV che amerebbe interpretare L’Enigmista in una nuova pellicola di Batman.
Queste le sue esatte parole:
Mi piacerebbe essere una nemesi. E… mi piacerebbe davvero interpretare L’Enigmista. Non mi sembra l’abbiano usato molto, giusto?

L'Enigmista sarà il nuovo ruolo di Jim Parsons?

L’Enigmista sarà il nuovo ruolo di Jim Parsons?

Effettivamente dell’enigmista ci si ricordano le apparizioni di Frank Gorshin e John Astin che interpretarono il personaggio nella serie TV degli anni sessanta con Adam West e Jim Carrey (doppiato da Roberto Pedicini) in Batman Forever (1995) di Joel Schumacher.
Di recente, solo Cory Michael Smith, al momento, è l’unico attore a interpretare Edward Nygma, ma non è ancora diventato l’alter ego de L’Enigmista, nella serie Gotham su Fox.

Questo il podcast

Annunci

Hans Zimmer compone la colonna sonora di Batman v Superman: Dawn of Justice

Hans Florian Zimmer, musicista e compositore tedesco, è a capo del dipartimento musicale dello studio cinematografico DreamWorks. Per quasi tre decenni, ha composto musiche di film di grande successo.
Zimmer è anche noto per il suo lavoro sulle partiture della trilogia di Batman di Christopher Nolan per la quale ha collaborato anche con James Newton Howard. A causa del numero eccessivo dei compositori che hanno contribuito della colonna sonora la commissione dell’Academy in un primo momento aveva escluso il film dalla corsa all’Oscar. Zimmer è riuscito a convincerli dimostrando che i film moderni hanno sempre più bisogno di collaborazioni. Delle sue colonne sonore vi abbiamo parlato qui  e anche qui, ricordate?
Oggi, Zimmer torna a far parlare di se, perche’ affrontera’ anche il tema sonoro del nuovo film Batman v Superman: Dawn of Justice, diretto da Zack Snyder. Attualmente pare che non ha ancora cominciato a scrivere la colonna sonora del film, stando a quanto ha ammesso ai microfoni di MTV, ma pare che ha già in mente un paio di idee. Zimmer spiega che sta provando a realizzare un tema per ogni personaggio come ad esempio Acquaman, Wonder Woman.
“Sto cercando, mettiamola così. Ma siamo agli inizi. Ma si, naturalmente, idealmente è quello che uno vuole fare”.
Ma potremmo aspettarci da parte sua la realizzazione delle colonne sonore degli altri film DC? Zimmer ammette che non lo sa.
“Lo studio deve coprire la sua scommessa, se rovino questo. Allo stesso tempo dovete ricordare che provengo da dieci anni di Batman, quindi è davvero importante per me non tradire il lavoro che abbiamo fatto con Chris [Nolan]. Quindi è una reinvenzione e il modo in cui lo sto reinventando è non facendo la parte di Batman, ho il mio amico Junkie XL che fa Batman, quindi sarà un tono un po’ diverso”.
Ecco qui la sua intervista ad MTV:

Fonte: [MTV]

Batman The Dark Knight: Special MTV

« We’re attempting to tell a very large, city story or the story of a city. […] If you want to take on Gotham, you want to give Gotham a kind of weight and breadth and depth in there. So you wind up dealing with the political figures, the media figures. That’s part of the whole fabric of how a city is bound together. » (IT)
« Vogliamo raccontare una storia molto ampia, una storia in una città o la storia di una città. […] Se vuoi prendere Gotham, devi darle peso, un respiro, una profondità. Così devi trattare personalità politiche e figure mediatiche. È tutto parte del tessuto che avvolge una città. »
(Christopher Nolan)

tdk04_1600x1200.jpg

 

MTV DECRETA MIGLIOR FILM DEL 2012 TDKR

Christian Bale nei panni di Batman in The Dark Knight Rises

Christian Bale nei panni di Batman in The Dark Knight Rises

‘Dark Knight Rises’: MTV Movie # 1 del 2012

Anche in un anno di cinema, nulla in confronto alla conclusione del Batman di Christopher Nolan.

Come si fa a seguire uno dei migliori fumetti che ha ispirato un film con una fantastica performance? Nolan, nel suo ultimo capitolo di Batman ha alzato la posta in gioco ed ha messo un punto esclamativo alla fine della trilogia. Questo è quello che Christopher Nolan ha fatto per chiudere la sua imponente impresa sulla leggenda di Batman in “The Dark Knight Rises”, ed è il motivo per cui il nostro film preferito del 2012. Passando da un ipnotico Tom Hardy che interpreta Bane (un personaggio generalmente dichiarato di secondo livello nel canone Batman) con Anne Hathaway in qualche modo all’altezza e forse superiore ritratto Michelle Pfeiffer in “Batman Returns”, Nolan ha fatto un’altra scelta brillante. E poi ci sono gli ultimi 20 minuti, una sequenza abilmente cura di azione crescente ed emozioni che ci hanno dato tutti la pelle d’oca. La storia di Bruce Wayne è finita. Ma il Batman vivra’ per sempre, e così sarà questo film. – Josh Horowitz

Cosa pensate di questo articolo apparso sul sito di MTV? A voi la parola.