HBO Max sta sviluppando una serie tv su Blue Beetle

Blue Beetle è tra gli eroi secondari più amati dai fan DC Comics, e presto potremmo vedere finalmente una serie a lui dedicata. Sembra infatti che HBO Max stia lavorando al progetto.

Un nuovo report suggerisce che una serie basata su Jaime Reyes / Blue Beetle potrebbe essere in fase di sviluppo presso HBO Max. Secondo Daniel Richtman, il servizio di streaming sta sviluppando una serie basata sul personaggio di DC Comics, ma al momento non sono stati forniti altri dettagli.

Non sarebbe la prima volta in cui il personaggio vedrebbe la luce in live action, che è già apparso in Smallville, mentre è ricorrente in alcune serie animate come, Batman: The Brave and the Bold, Young Justice, DC Superhero Girls  e  Justice League Action.

Nel 2018 iniziarono a circolare rapporti secondo cui un film incentrato sul giovane eroe era in fase di sviluppo per il DCEU con una sceneggiatura di Gareth Dunnet-Alcocer. Tuttavia, da allora non ci sono stati aggiornamenti.

Presentato nei fumetti durante la Crisi Infinita del 2006 e creato dagli scrittori Keith Giffen e John Rogers e dall’artista Cully Hamnerthe, l’incarnazione del Blue Beetle di Jaime Reyes ha rapidamente sviluppato un seguito di fan devoti. Il personaggio ha una vasta gamma di superpoteri grazie a uno scarabeo alieno incorporato nel suo corpo.

Fonte: [Nerdpool.it]

 

Gotham: il personaggio di Vicki Vale nella terza stagione

Stando alle ultime indiscrezioni, la produzione della terza stagione della serie Gotham, distribuita dal network televisivo statunitense FOX, ha confermato di avere l’intenzione di introdurre il personaggio della giovane Vicki Vale all’interno dei prossimi episodi della serie.
A quanto sembra, la notizia è ufficiale, anche perché molti siti autorevoli riportano che la produzione ha confermato di voler aggiungere il personaggio. Stando al report del network, la new enty dovrebbe occupare un ruolo ricorrente a partire dalla terza stagione di Gotham. Sempre secondo questo report, il ruolo è stato descritto come quello di “una giovane giornalista ambiziosa con un’età tra i venti e i trent’anni.”.
Nei fumetti, Vicki è una reporter per il Gotham Gazette che ha intrattenuto un complesso rapporto di interesse amoroso con Bruce Wayne/Batman. Naturalmente, lo show sembra dare al personaggio una connotazione diversa.
Come si può dedurre dalla descrizione, la Vicki che verrà introdotta ha un’età più avanzata rispetto a David Mazouz, che impersona Bruce Wayne e che, nella serie, non ha più di 15 anni.
Come tutti certamente saprete, non è la prima volta che il personaggio viene trasposto sullo schermo. Nel 1989, infatti, era già stato impersonato da Kim Basinger, che aveva recitato al fianco di Michael Keaton in Batman.
Il personaggio è apparso anche in Batman: The Brave and the Bold e Batman: Year One, così come nei videogiochi della DC Universe Online e in Batman: Arkham City.
[Fonte: Tvline.com]

Suicide Squad: Quello che vorreste sapere sul film dopo Batman v Superman

Squadra Suicida (nota anche nell’originale Suicide Squad) è un’organizzazione segreta di personaggi dei fumetti, pubblicata da DC Comics. Con lo stesso nome ci si riferisce alla Suicide Squad che debuttò sul numero 25 di The Brave and the Bold (1959), e alla Task Force X, che apparve originariamente sul terzo numero della miniserie Legends (1986).
Il gruppo è composto da diversi criminali del mondo DC, cui il governo chiede, in cambio della libertà o della loro vita, di compiere delle missioni estremamente rischiose.
Sebbene la formazione della Squad sia abbastanza variabile, i membri principali del gruppo sono:
Deadshot, tiratore scelto e killer psicopatico;
Capitan Boomerang, incallito criminale misogino maestro nell’uso dell’arma omonima;
Conte Vertigo, despota europeo decaduto, in grado di alterare il senso dell’equilibrio negli esseri umani;
Nightshade, la signora delle ombre;
Adam Cray, criminale in possesso dei poteri di Atomo;
Bronze Tiger, ex spia, maestro di arti marziali e leader del gruppo;
Bane, criminale dotato di forza sovrumana, che arrivò a spezzare la schiena a Batman;
Poison Ivy, eco-terrorista che odia gli uomini e comanda le piante;
Amanda Waller, agente del governo dalla volontà d’acciaio, coordinatrice delle missioni.

Gia’ in tv, gli spettatori del piccolo schermo hanno dimostrato di apprezzare la Squadra Suicida che per la prima volta appare nell’undicesimo episodio (Giustizia assoluta) della nona stagione di Smallville, contemporaneamente alla prima apparizione nella serie della Justice Society of America.
L’esperimento e’ talmente piaciuto che la stessa squadra di mercenari appare anche nell’episodio Suicide Squad della seconda stagione di Arrow, dove il team è formato da Ben Turner/Bronze Tiger, Amanda Waller, John Diggle, Mark Scheffer/Shrapnel, Floyd Lawton/Deadshot e Lyla Michaels.
Ora, la Atlas Entertainment, DC Entertainment, Dune Entertainment, tramite la distribuzione della Warner Bros, hanno deciso di realizzarne un film.
In breve la trama tratta di un’agenzia governativa che decide di reclutare una squadra di malvagi con superpoteri per una missione segreta in cambio di clemenza.
Il cast di Suicide Squad sara’ composto da: Jared Leto sarà il Joker, Will Smith Deadshot, Joel Kinnaman sarà Rick Flag, Jai Courtney Boomerang, Margot Robbie la compagna del Joker, Harley Quinn, Cara Delevigne Enchantress (Incantatrice) e Viola Davis interpretera’ il ruolo di Amanda Waller.
Kinnaman sarà dunque l’uomo a capo della squadra. Il compito più difficile, comunque, spetta al premio Oscar Jared Leto, chiamato a incarnare una delle figure più iconiche del fumetto, resa ancora più tale dall’interpretazione del compianto Heath Ledger. Jared Leto apparirà sul grande schermo, dopo le straordinarie performance di Jack Nicholson nel primo Batman di Tim Burton e di Heath Ledger ne Il cavaliere oscuro di Christopher Nolan. “E’ una grande sfida professionale – ha dichiarato Leto – entrare nei panni di un personaggio che ormai è molto vicino ad essere shakespeariano, perché è questo che i fumetti e le graphic novel stanno diventando, giusto? E’ un bellissimo disastro di ruolo.”
“Per entrare nei panni del Joker devo prendere parecchio peso. Significa che devo nutrirmi praticamente ogni due ore, e io non sono mai stato bravo a mangiare molto…”
Scritto e diretto da David Ayer, il film e come via abbiamo anticipato è basato sul fumetto ideato originariamente da Robert Kanigher e Ross Andru nel 1959.
Dopo due mesi di pre-produzione le riprese si svolgeranno in Canada, a Toronto, negli studi Pinewood, a partire da aprile. Il film uscirà il 5 agosto 2016 negli Stati Uniti.

Suicide Squad il film - Basato sul fumetto ideato originariamente da Robert Kanigher e Ross Andru nel 1959.

Suicide Squad il film – Basato sul fumetto ideato originariamente da Robert Kanigher e Ross Andru nel 1959.

Batman vs. Robin: primo trailer del lungometraggio d’animazione DC Comics

Batman vs. Robin: video, trailer, poster, immagini e tutte le informazioni sul film d’animazione DC Comics.

Dopo l’annuncio al Comic-Con 2014, Warner Bros. Home Entertainment ha reso disponibile un primo trailer del nuovo film animazione DC Batman vs. Robin.

Il progetto che è un sequel del film d’animazione Son of Batman uscito lo scorso anno ne condivide alcuni doppiatori come Jason O’Mara (Batman), Stuart Allan (Damian Wayne / Robin), Sean Maher (Nightwing) e David McCallum (Alfred).

La storia che è anche collegata al film d’animazione Justice League: War è basata sul fumetto “Batman: The Court of Owls”, scritto da Scott Snyder, illustrato da Greg Capullo e incentrato su una società segreta, la Corte di gufi, che rapisce i bambini e li trasforma in assassini e la cui storia risale ai primi giorni di Gotham.

Il resto del cast vocale include Jeremy Sisto come Talon, un assassino quasi invicibile al servizio della Corte dei Gufi, “Weird Al” Yankovic come Dollmaker, il figlio di un serial killer divenuto folle chirurgo esperto nel creare dei mostri sovrumani geneticamente modificati con caratteristiche omicide, Grey Griffin come Samantha, Robin Atkin Downes come The Grandmaster e Peter Onorati come Draco. Kevin Conroy, che ha già prestato la voce a Batman in Batman: Assault on Arkham e nella serie tv d’animazione Batman: The Brave and The Bold farà una speciale apparizione come voce di Thomas Wayne, il padre di Bruce Wayne.

Alla regia troviamo lo specialista Jay Oliva, che ha diretto Batman: Assault on Arkham e realizzato storyboard per l’atteso live-action Batman v Superman: Dawn of Justice, mentre la sceneggiatura è di JM DeMatteis.

Il film uscirà negli States in DVD e Blu-ray la prossima primavera dopo un’anteprima mondiale prevista alla convention WonderCon che si terrà dal 3 al 5 aprile ad Anaheim in California.

[Scritto da: Pietro Ferraro per cineblog.it]

Batman vs. Robin è il primo trailer del lungometraggio d'animazione DC Comics

Batman vs. Robin: il lungometraggio d’animazione DC Comics