Batwoman e Batwing per Gotham

Dopo essere stata conosciuta nel crossover Elseworlds, il personaggio di Batwoman allestisce i preparativi per rinnovarsi e tornare in tv con una serie completamente a lei dedicata.

Direttamente dal network The CW arrivano i primi aggiornamenti fondamentali del programma sul cast che comporrà questa nuova serie. Al personaggio principale Ruby Rose (che nella foto qui sopra vediamo nei panni di Batwoman) si uniscono gli attori Meagan TandyNicole KangeCamrus Johnson.

Meagan Tandy interpreterà Sophie Moore, che nei fumetti è uno dei primi amori di Kate Kane/Batwoman, che qui rappresenta “un’agente di sicurezza privata di alto livello”.

Nicole Kang invece spetta la parte di Mary Hamilton, sorellastra di Kate, “chiacchierona, emotiva e aspirante influencer”.

Mentre a Camrus Johnson spetterà il ruolo di Luke Fox, figlio dell’alleato di Batman Lucius Fox (uno dei più corteggiati uomini d’affari del mondo, presidente e amministratore delegato della Wayne Enterprises), conosciuto anche con l’identità segreta di Batwing, che qui “si considera il guardiano di tutto ciò che riguarda Batman, specialmente il suo simbolo, e riconosce il bisogno di Gotham di avere un nuovo eroe”.

Al momento non è stata annunciata una data di lancio per Batwoman, ma stando a quanto comunicato precedentemente  potrebbe uscire entro la fine del 2019. Il pilot avrà la regia di David Nutter e la sceneggiatura di Caroline Dries.

Annunci

Crisis On Earth-X: la colonna sonora

Tra il 5 e il 12 Giugno – molto in ritardo rispetto alle tempistiche originali – La-La Land Records ha pubblicato la colonna sonora dell’ultimo cross-over dell’Arrowverse, Crisis On Earth-X, andato in onda in quattro parti negli States lo scorso Novembre. Si tratta di un’operazione senza precedenti, in quanto è il primo cross-over ad avere una colonna sonora originale tutta per sé…

Il set di 2 CD è stato realizzato in un’edizione limitata di 3000 pezzi e contiene per la prima volta composizioni addizionali di altri tre musicisti oltre a Blake Neely; si tratta di Nathaniel Blume, Daniel Chan e Sherri Chung. L’album è composto da 27 tracce inedite, incluso un “main title”, per un totale di 78 minuti e si va ad aggiungere alle colonne sonore ufficiali di Arrow, Flash, Supergirl e Legends Of Tomorrow!

1. The Flag Still Stands / Main Title Theme (3:21)
2. We’re Going to the Wedding (1:20)
3. Dark Arrow, the Fuhrer (1:20)
4. Pretending Nothing Happened (1:39)
5. Best Wedding Ever! (4:41)
6. Prometheus-X Locked Away (3:58)
7. A Special Kind of Idiot (3:14)
8. Oliver Wants a Yes (2:27)
9. Being True to Yourself (2:32)
10. Sides Meet / Saving the Building (3:43)
11. Big Messy Brawl with Nazis (2:28)
12. Dark Arrow Storms the Lab (2:57)
13. Overgirl Needs a Heart (3:18)
14. March to Their Deaths / Meeting The Ray (2:34)
15. Two Warriors (2:43)
16. Sneaking Oliver In (2:04)
17. Inside Nazi Command Center (4:25)
18. Storm Chasers (2:36)
19. A Hero Falls (1:19)
20. Ending a Tornado to Open a Breach (2:23)
21. Breached Back into Mayhem (2:57)
22. Like a Father (3:53)
23. Remembrances (2:32)
24. Heroes Unite (4:24)
25. Disabling the Shields (2:42)
26. For the Win! (1:49)
27. A Kiss Goodbye / Surprise Double Wedding (4:51)

Il doppio CD è ora disponibile per ordinare sul sito web dell’etichettaLa-La Land Records.

Qui in Italia il cross-over è stato trasmesso da Premium Action tra il 25 e il 28 Marzo, poco prima che la trasmissione degli show dell’Arrowverse entrasse in pausa. In questo momento gli show di Greg Berlanti vanno in onda con gli episodi conclusivi della stagione televisiva appena conclusasi negli States. Vi ricordiamo che tutte le serie DC Comics di The CW sono state rinnovate, inclusa Black Lightning.

PS: Agli scorsi Upfronts Stephen Amell ha rivelato che anche quest’autunno gli eroici protagonisti dell’Arrowverse uniranno le forze contro una minaccia comune, in un nuovo mega-crossover che porterà sui teleschermi un’altra icona della DC Comics, Batwoman. Di conseguenza l’evento introdurrà la città di Gotham nell’Arrowverse, come confermato dal presidente della rete Mark Pedowitz.

Arriva una nuova serie tv: Kripton

L’universo DC Comics inizia ad essere fiorente sul grande schermo e sta facendo molto bene anche in televisione. Come The CW continua ad espandere la sua Arrow-verse, che ora include anche la dimensione parallela di Supergirl sulla CBS, Syfy sta portando avanti la sua serie prequel di Superman.
Secondo The Hollywood Reporter, Syfy si sta chiudendo su un accordo per la produzione di un pilot di Krypton, un progetto che è in corso già dall’anno 2014. David S. Goyer , che ha lavorato sulle sceneggiature per Man of Steel e Batman v Superman: dawn of Justice (nonché la serie di Costantine), sta sviluppando un concept insieme a Ian Goldberg (Once Upon a Time). Nella serie si racconta del pianeta Krypton anni prima dell’arrivo di Superman (la mitologia dei fumetti ne è piena), concentrandosi sulle origini e più precisamente sul nonno di Kal-El, che lavora per portare la speranza e l’uguaglianza sul pianeta. Colm McCarthy (Sherlock) dirigerà sotto showrunner Damian Kindler (Sleepy Hollow).

Suicide Squad: News

In attesa del nuovo trailer, che farà il suo debutto domani martedì 19 gennaio 2016 nel corso dello speciale DC Films Presents: Dawn of the Justice League, in onda su The CW, Warner Bros. (presentato da Geoff Johns e Kevin Smith) ha diffuso il poster ufficiale e i character poster dei personaggi di Suicide Squad.

Tutti i poster sono stilizzati e caratterizzati dall’uso di colori acidi che vi pubblichiamo qui sotto.

Will Smith è Deadshot

Will Smith è Deadshot

Margot Robbie è Harley Quinn

Margot Robbie è Harley Quinn

Karen Fukuhara è Katana

Karen Fukuhara è Katana

Joel Kinnaman è Rick Flag

Joel Kinnaman è Rick Flag

Jay Hernandez è El Diablo

Jay Hernandez è El Diablo

Jared Leto è Joker

Jared Leto è Joker

Jai Courtney Capitan è Boomerang

Jai Courtney Capitan è Boomerang

Cara Delevingne è Incantatrice

Cara Delevingne è Incantatrice

Adewale Akinnuoye-Agbaje è Killer Croc

Adewale Akinnuoye-Agbaje è Killer Croc

Adam Beach è Slipknot

Adam Beach è Slipknot

Zack Snyder, il regista di Batman V Superman – Dawn of Justice, sembra confermare che nel film vedremo anche Aquaman, Cyborg e Flash:

Adoro Batman e Superman e Wonder Woman, ma avere Flash, Aquaman e Cyborg e vederli lì in piedi tutti insieme è stata una esperienza davvero fichissima per me. Sostanzialmente ognuno di questi personaggi ha un suo luogo che li renderebbe riconoscibili anche se non fossero lì in piedi, ed è qualcosa di difficile da ottenere in questo mondo immerso nella cultura-pop. Abbiamo personaggi che sono entrati nella storia, su cui basarci, ma abbiamo anche nuove frontiere da valicare.
Quindi, come già vi avevamo anticipato Dawn of Justice è solo l’inizio dell’inizio.

Si aggiunge David Ayer, regista di Suicide Squad:

Per me non si tratta semplicemente di mettere una scenetta alla fine dei titoli di coda per collegare il mio film ad altri progetti. In realtà devo pensare tre film più avanti, e immaginare l’impatto che avrà il mio film sui progetti che faremo più avanti.

Ayer parla anche di quando è stata girata la scena con Batman nel suo film:

Lo abbiamo fatto combattere. Ben Affleck è fantastico come Batman. Te ne rendi subito conto, e poi lui stesso fa qualcosa di veramente fuori dal mondo.

Suicide Squad arriverà poi nelle nostre sale il prossimo 17 agosto 2016…forza che mancano poco meno di sei mesi!!!

The Calculator nella quarta stagione di Arrow

La quarta stagione di Arrow continua a riscuotere enormi successi grazie alle creative ed estrose capacità dei produttori che sono riusciti a rinnovare lo show e a dare anche un carattere più leggero ed ironico ai vecchi personaggi. Insomma Green Arrow (qui vi consigliamo una buona lettura) ed il suo team, grazie anche all’arrivo di tanti altri personaggi, nuovi costumi e nomi in codice, sono stati completamente svecchiati e tirati a lucido. Ma le novità con produttori di tale calibro difficilmente si esauriscono e, mentre nelle serate dell’1 e del 2 dicembre abbiamo assistito all’usuale crossover, è stata appena confermata l’entrata in gioco di Tom Amandes che vestirà i panni dell’abile manipolatore e superbo stratega The Calculator alias Noah Kuttler. Il personaggio fa la sua prima apparizione in Detective Comics #463 (settembre 1976) ed è stato creato da Bob Rozakis (sceneggiatore) e Mike Grell (disegnatore). Nel corso degli anni, il personaggio ha fatto diverse apparizioni negli albi della DC Comics. Nella miniserie a fumetti dell’anno 2004 Identity Crisis (in Italia pubblicata dall’editore Play Press, raccolta in due volumi nel 2005) ha rivestito un ruolo importante come controparte malvagia di Oracolo ed è meglio conosciuto come un nemico di Batman e delle Birds of Prey. Sempre nei fumetti, in Crisi infinita è diventato un membro della Società Segreta dei Supercriminali di Lex Luthor. Tra i suoi alleati di sempre c’e’ Deathstroke il cui vero nome è Slade Wilson, nella serie tv interpretato dall’attore Manu Bennett.
Stando al sito TvLine il nuovo personaggio farà la sua prima apparizione nell’episodio 4×12 di Arrow in cui si assisterà anche al ritorno di Roy Harper, ovvero Arsenal, impersonato dall’amatissimo Colton Haynes.
Secondo la descrizione ufficiale rilasciata dalla The CW Tom Amandes, il noto attore di No Ordinary Family e Scandal, The Calculator sarà una mente criminale e genio tecnico ed userà le sue competenze avanzate in informatica per ricattare Roy/Arsenal e fargli eseguire i suoi ordini. Questo porterà ad una battaglia epica con il Team di Arrow.

Tom Amandes è il DC Comics Villain The Calculator

Tom Amandes è il DC Comics Villain The Calculator

The Flash sfreccia su Italia 1

Italia 1 punta sui supereroi con una serata ad hoc: da martedì 20 gennaio 2015 sfreccia in anteprima assoluta THE FLASH e a seguire torna l’infallibile arciere Oliver Queen di ARROW, con la terza stagione.

The Flash è riuscito a mandare in visibilio i telespettatori del canale americano The CW e non solo: al suo debutto ha fatto record di audience per una serie al debutto. Un successo che non arrivava da anni, precisamente dal 2009: il supereroe è riuscito a battere anche i quattro milioni di telespettatori che avevano fatto conquistare il precedente titolo ai vampiri di The Vampire Diaries. Flash ha fatto il suo esordio nell’ottava puntata dell’ultima stagione di Arrow, nel 2013, prima che venisse creata una serie tv-spin off appositamente per lui, dagli stessi produttori di Arrow (Greg Berlanti, su tutti). Flash è un famoso fumetto targato Dc Comics che debuttò nel 1940, anche se la versione da cui si ispira la serie televisiva della The CW è quella del 1956, quando fu creato il suo alter-ego: Barry Allen, il tecnico forense che dopo un incidente acquista la super-velocità.

Trama di una delle serie tv più attese della stagione.

Ad interpretare il supereroe più veloce al mondo è l’attore 23enne Grant Gastin, già visto nella serie televisiva di successo Glee. Gustin veste i panni dello scienziato dalla doppia vita, Barry Allen, il quale arriva a Starling City per indagare su una serie di rapine che riguardano il suo passato. Le capacità straordinarie di Flash derivano da una fonte di potenza extra-dimensionale infinita che permette di controllare l’energia cinetica. Flash infatti è in grado di muoversi a velocità incredibili riuscendo a superare di svariate volte la velocità della luce.

The Flash

The Flash