Buon compleanno, Alfred! Michael Caine festeggia oggi il suo 83° compleanno

Sir Maurice Joseph Micklewhite Jr in arte Michael Caine è un attore britannico veterano con decenni di esperienza, apparso in decine di film in tutta la sua carriera. Noi fan di Batman lo ricordiamo soprattutto per la celebre interpretazione di Alfred Pennyworth, fedele maggiordomo di Bruce Wayne, nella trilogia de Il Cavaliere Oscuro (https://batmancrimesolver.wordpress.com/about/), la cui interpretazione nel nuovo film Batman v Superman sarà di Geremie Irons. L’Alfred di Caine era un personaggio molto particolare in Batman Begins, Il cavaliere oscuro e The Dark Knight Rises, fungeva quasi da guida a Batman durante la guerra contro il crimine.

La collaborazione di Michael Caine con il regista della trilogia, Christopher Nolan, ha portato al coinvolgimento dello stesso Caine in ogni film diretto dal grande regista a partire dal film del 2005 di Batman Begins. Caine è apparso infatti anche in The Prestige, Inception, e, più recentemente, Interstellar.

Un altro ruolo importante per Caine in ambito fumettistico è stata la sua interpretazione in Kingsman: Secret Service. Nell’adattamento della serie di fumetti di Mark Millar “The Secret Service”, interpretava Arthur. I suoi altri ruoli notevoli includono Nigel Powers in Austin Powers: Gold Member e Scrooge in The Muppet Christmas Carol. Nato a Londra, Inghilterra, Caine raggiunge la notorietà internazionale sul finire degli anni sessanta con Alfie (1966) di Lewis Gilbert, e bissa il successo nel decennio successivo con pellicole quali Carter (1971), L’uomo che volle farsi re (1975) e Quell’ultimo ponte (1978). In età matura, dagli anni ottanta, riceve i principali riconoscimenti della carriera, un BAFTA Award e un Golden Globe per Rita, Rita, Rita (1983) e soprattutto il primo dei due Oscar, grazie al ruolo di Elliot, perdutamente innamorato della cognata, in Hannah e le sue sorelle di Woody Allen (1986).

Riceve un secondo premio Oscar come miglior attore non protagonista per l’interpretazione di un medico abortista in Le regole della casa del sidro (1999).

Alfred a Firenze

Pubblicità

Batman v Superman: Trailer durante il Super Bowl?

Anche se manca ancora più di un anno dal rilascio nelle sale cinematografiche, c’è stato un gran parlare sul trailer di Batman v Superman : Dawn of Justice (qui potete vedere qualche frame). A parte le immagini di Batman, Superman e Wonder Woman e la clip esclusiva al Comic-Con di San Diego lo scorso luglio, non vi è stato alcun filmato ufficiale rilasciato per il film ancora. Circolano molte voci negli ultimi mesi su quando la Warner Bros avrà intenzione di farci assaggiare qualche frame su ciò che vedremo nel 2016. La possibilità più vincina suggerisce che la prima preview del team-up di supereroi potrebbe andare in onda questa Domenica durante il Super Bowl. Comicbook.com pare abbia raccolto voci che la Warner Bros potrebbe in onda uno spot televisivo durante la partita di campionato di football tra i New England Patriots e Seattle Seahawks. L’articolo afferma che questo potrebbe essere, da parte della Warner Bros., un buon modo per mostrare una seria concorrenza ai Marvel Studios, che possono promuovere Avengers: Age of Ultron e Ant-Man . L’anno scorso il Super Bowl ha attirato oltre 110 milioni di telespettatori , quindi ci sarebbe certamente una gigantesca odience di pubblico a vedere Superman di Henry Cavill e Batman di Ben Affleck per la prima volta. Il rilascio del trailer in anteprima a più di un anno della data di uscita non è raro per i film della DC Comics. Batman Begins , The Dark Knight , The Dark Knight Rises e Man of Steel sono stati trasmessi circa 12 mesi prima di essere distribuiti nelle sale di tutto il mondo.
D’altra parte si parla del film più atteso del 2016. Batman v Superman: Dawn of Justice, il sequel de L’Uomo d’Acciaio diretto da Zack Snyder, unirà per la prima volta in un solo film Batman e Superman, e tutti non vediamo l’ora di vedere le prime immagini di Ben Affleck nei panni dell’Uomo Pipistrello.

AGGIORNAMENTO DEL 03.02.2015

Le motivazioni del perche’ il trailer non e’ andato in onda sono ben evidenziate in questo articolo di melty.it

Ecco lo screenshot dal sito ispot.tv

Ecco lo screenshot dal sito ispot.tv

Il logo ufficiale del film Batman v Superman

Il logo ufficiale del film Batman v Superman

Il Cavaliere Oscuro – il Ritorno: i bloopers

Un blooper (plurale inglese: bloopers) è, in termini cinematografici, un errore presente in un film e sfuggito al controllo da parte del regista, del montatore e della produzione, presente dunque nelle copie della pellicola distribuite nelle sale cinematografiche. Tra i blooper più frequenti si contano oggetti che cambiano posizione da un’inquadratura all’altra, anacronismi, come oggetti moderni in film di ambientazione storica, movimenti illogici, tecnici (o le loro ombre) inquadrati per sbaglio, vestiti di scena improvvisamente diversi, ecc. Spesso, nonostante i numerosi controlli cui si accennava, è difficile che una pellicola non contenga qualche blooper, anche se questo non influisce né sulla qualità artistica né sulla qualità tecnica di un’opera.
Ecco un esempio di errore per il trucco su Jack Nicholson nel primo Batman di Burton.

image

Quindi, anche i migliori film, storicamente, sono pieni di incongruenze ed errori. Almeno, questa è la tesi dei ragazzi di CinemaSins, canale YouTube che si occupa di esaminare ogni singolo dettaglio dei film di maggior successo per sottolinearne i paradossi, le banalità e i “peccati cinematografici” appunto. Ecco quindi che, attraverso video di pochi minuti, CinemaSins è riuscito a trovare decine di punti sbagliati nel film Il Cavaliere Oscuro – il Ritorno. Potete vedere il video – da non prendere assolutamente sul serio qui di seguito:

La Warner Bros realizza “For Your Consideration: The Dark Knight Rises” iBook per iPad

Il 23 Dicembre 2012, la Warner Bros ha rilasciato un ibook dal titolo “For Your Consideration” The Dark Knight Rises, come parte della campagna agli Oscar per il film finale di Christopher Nolan Batman. La Warner Bros spera nelle nomination in tutte le categorie principali. L’iBook è disponibile gratuitamente per gli iPad ed è stato pubblicato on-line di recente. Andate subito su iTunes per scaricare l’iBook al vostro iPad! Fate clic qui per il download

For your consideration

Bat 2

Bat 3

Bat 4

Bat 5

Bat 6

Bat 7

Bat 8

Bat 9

Bat 10

Bat 11

Bat 12

Bat 13

MTV DECRETA MIGLIOR FILM DEL 2012 TDKR

Christian Bale nei panni di Batman in The Dark Knight Rises

Christian Bale nei panni di Batman in The Dark Knight Rises

‘Dark Knight Rises’: MTV Movie # 1 del 2012

Anche in un anno di cinema, nulla in confronto alla conclusione del Batman di Christopher Nolan.

Come si fa a seguire uno dei migliori fumetti che ha ispirato un film con una fantastica performance? Nolan, nel suo ultimo capitolo di Batman ha alzato la posta in gioco ed ha messo un punto esclamativo alla fine della trilogia. Questo è quello che Christopher Nolan ha fatto per chiudere la sua imponente impresa sulla leggenda di Batman in “The Dark Knight Rises”, ed è il motivo per cui il nostro film preferito del 2012. Passando da un ipnotico Tom Hardy che interpreta Bane (un personaggio generalmente dichiarato di secondo livello nel canone Batman) con Anne Hathaway in qualche modo all’altezza e forse superiore ritratto Michelle Pfeiffer in “Batman Returns”, Nolan ha fatto un’altra scelta brillante. E poi ci sono gli ultimi 20 minuti, una sequenza abilmente cura di azione crescente ed emozioni che ci hanno dato tutti la pelle d’oca. La storia di Bruce Wayne è finita. Ma il Batman vivra’ per sempre, e così sarà questo film. – Josh Horowitz

Cosa pensate di questo articolo apparso sul sito di MTV? A voi la parola.

La colonna sonora di The Dark Knight Rises in nomination

E’ stata comunicata la data scelta per la cinquantacinquesima edizione dei Grammy Awards. Ancora una volta definita come “music’s biggest night”, la manifestazione si terrà il 10 febbraio 2013 e, negli USA, sarà trasmessa in diretta (20-23,30 ora locale) dallo Staples Center di Los Angeles.
Hans Zimmer con la colonna sonora di The Dark Knight Rises e’ stato nominato per la miglior colonna sonora nella cinquantacinquesima edizione dei Grammy Awards e gareggerà nella categoria “Best Score Soundtrack for Visual Media” contro altri candidati, di altre OST come The Adventures of Tintin, The Artist, The Girl with the Dragon Tattoo, Hugo e Journey il videogioco d’esplorazione e interazione sperimentale disponibile su PlayStation Network.
Zimmer ha vinto quattro Grammy Awards, con la sua vittoria ultima delle quali nel 2009 per Il Cavaliere Oscuro.
Read more at http://batman-news.com/#a1AZPOxfBxw33Afc.99

TDK OST

TDK OST

La Diesel realizza il Bat-orologio

Sulla scia della nuova ondata di dvd e blu-ray che si apprestano ad entrare nelle case di tutti fans del Crociato Incappucciato, il merchandising griffato Batman non intende fermarsi.
Dopo l’automobile firmata dalla Nissan, ecco arrivare un mega cronografo marchiato Diesel.
Prendendo spunto dalla Batmobile Tumbler, l’orologio The Dark Knight Rises presenta un cinturino in silicone nero con scanalature che richiamano il battistrada delle gomme della Batmobile. Il logo Batman è stampato sul quadrante crono a livelli e inciso sulla corona oversize.

Come il Bat-Segnale che viene proiettato nel cielo, una luce LED bianca crea un contrasto con la cassa in acciaio opaco con finitura black IP. Ogni orologio limited edition è singolarmente numerato e si presenta con special packaging The Dark Knight Rises Batman.

La collezione è disponibile (5mila pezzi a 329 euro) in tutto il mondo nei negozi Diesel, andate qui e e selezionate boutique.

DSLW2757 -  Diesel, Limited  Vistas frontale

DSLW2757 – Diesel, Limited Vistas frontale

Vista laterale

Vista laterale

Vista altro lato con logo

Vista altro lato con logo

Il Cavaliere Oscuro – Il Ritorno da oggi in DVD e BLU-Ray

Come Batman Crime Solver via aveva anticipato da oggi e’ il Cavaliere Oscuro – Il Ritorno in homevideo pubblicato dalla Warner Bros, nelle edizioni Blu-ray Combo Pack (con Copia Digitale) e DVD. Nell’epica conclusione della trilogia de Il Cavaliere Oscuro di Christopher Nolan, Gotham City è minacciata dal terrorista mascherato Bane, che costringerà Batman a tornare dopo 8 anni di assenza e combattere per la sua città ancora una volta.
Sempre da oggi, 4 dicembre, è disponibile in vendita anche il cofanetto regalo in edizione limitata della trilogia de Il Cavaliere Oscuro, che include Batman Begins, Il Cavaliere Oscuro e Il Cavaliere Oscuro – Il Ritorno. Disponibile in Blu-ray e DVD, il cofanetto comprenderà un esclusivo premium book di 64 pagine che permetterà un’immersione ancora più profonda nell’epica trilogia di Christopher Nolan.

Condivido con tutti voi quanto e’ arrivato quest’oggi a casa…sto fremendo per rivedere il film.

Stefano Avvisati

image

image
image

image

image

image

Edizione con maschera lato dx


image

Edizione con maschera lato sx

Creata da Nissan una Juke Nismo ispirata a Batman

Il primo novembre 2012 vi abbiamo presentato la Kia Optima pipistrellata, un’auto coreana di indiscutibile ispirazione Batmaniana.
E’ notizia di oggi 3 dicembre 2012, che la Nissan ha realizzato un’edizione speciale della Juke per celebrare l’uscita del nuovo film di Batman. Chiamata The Dark Knight Rises Juke Nismola nuova concept nera nasce, secondo quanto riferisce Autocar, dalla versione Juke Nismo di prossima presentazione. Il motore e’ un 1.6 litri turbo a benzina da 197 Cv accoppiato a un cambio manuale a sei marce. Per l’occasione la Juke Nismo veste a un kit di carrozzeria sportivo, ridisegna gli interni e modifica l’assetto delle sospensioni. In aggiunta, la Dark Knight Rises Juke ispirata alla Batmobile, esibisce una vernice nero opaco, cerchi da 18 pollici in nero lucido, antenna a ‘pinna di squalo’ ed e’ firmata in vari punti con il badge a forma di pipistrello.

All’interno, i profili batti tacco alla base dei vani porta e i poggiatesta sono decorati anch’essi con la famosa silhouette pipistrello, mentre i sedili sono stati rivestiti in pelle scamosciata. Una coppia di proiettori integrati nei retrovisori proietta il simbolo di Batman sulla moquette del pavimento.

Costruita come esemplare unico, la Dark Knight Rises Juke sara’ messa in palio come premio di un concorso le cui iscrizioni sono aperte fino al 28 febbraio.

Gli ordini per la Juke Nismo di serie saranno aperti dal mese di gennaio, quando la vettura sara’ disponibile in entrambe le configurazioni, a due e a quattro ruote motrici. I prezzi e le specifiche del nuovo modello sportivo saranno annunciati in prossimita’ del lancio.

Che ne dite…ci facciamo un pensierino?! 🙂

Nissan Juke NISMO Batmobile

Nissan Juke NISMO Batmobile

Paul Thomas Anderson parla della trilogia di Batman di Nolan

Qualche giorno fa, è stato Sam Mendes, regista di 007 – Skyfall, a lodare pubblicamente il Batman di Christopher Nolan, sottolineando come Il Cavaliere Oscuro sia stato di fondamentale importanza tanto per il cinema nel suo complesso quanto per il suo approccio verso l’ultimo Bond movie.

A questo attestato di stima, se ne aggiunge ora un altro, altrettanto di prestigio.

In una sessione di Botta&Risposta avvenuta dopo una proiezione di The Master in Australia, anche Paul Thomas Anderson, l’acclamato regista di Boogie Nights e Il Petroliere, ha pubblicamente lodato l’operato di Christopher Nolan:

Non mi hanno mai seriamente chiesto di dirigere un grosso tentpole. Guardiamo a quello che Christopher Nolan è riuscito a fare con Batman. Si è trattato dell’incontro ideale fra le più elevati doti artistiche e quel tipo di commerciabilità e appeal capace di attirare un grandissimo numero di persone. Chiunque vorrebbe una cosa come questa per il proprio film. E’ abbastanza senza precedenti e non vengono a chiedermi di fare cose come queste. E questo è bene.

Chissà che Anderson non possa un giorno ricevere un’offerta del genere dalla Warner? D’altronde la major ha dimostrato un notevole coraggio quando ha affidato a Nolan, regista che prima di Batman Begins era alquanto distante dal mondo dei blockbuster, il compito di rilanciare le avventure cinematografiche dell’Uomo Pipistrello, quindi non è detto che la storia non possa ripetersi.

Staremo a vedere cosa ci riserverà il futuro…

Redatto da Andrea Bedeschi