Justice League il film: Attori diversi per l’interpretazione dei supereroi?

Circola la voce che a differenza di quanto dichiarato fino a questo momento, la Warner Brothers stia considerando di non fare alcun cross-over tra il film della Justice League e i film dei singoli supereroi DC, portando così alla presenza sul grande schermo, alla contemporanea presenza di più versioni dello stesso personaggio…

La Warner sta lavorando alacremente al film della Justice League d’America e Will Beall sta scrivendo la sceneggiatura, ma al momento il film non ha ancora un regista. Ci chiediamo quanto sarà legato ai precedenti film prodotti dalla DC? Sappiamo che non dovrebbe avere niente a che fare con la trilogia di Batman di Nolan, ma sono circolate possibili voci sul coinvolgimento di Henry Cavill e l’inserimento di alcuni riferimenti sull’esistenza degli altri supereroi nel film dell’Uomo d’Acciaio.

Batman on film riporta che secondo una loro fonte fidata, la Warner ha considerato da molto tempo la possibilità di realizzare il mondo della Justice League, senza alcun collegamento con le future franchise basate sui vari personaggi DC. Un’idea simile era stata già sviluppata per Justice League: Mortal di George Miller che avrebbe avuto una propria continuità e un proprio cast, in cui Armie Hammer avrebbe interpretato Batman e D.J. Cotrona Superman, al posto di Bale impegnato in Batman Begins e di Routh in Superman Returns.


Qui il regista Zack Snyder ci parla del suo nuovo Sucker Punch film, ma parla anche della sua versione di Superman e il Batman di Christopher Nolan che saranno completamente separati al film Justice League previsto dalla Warner Bros.

Secondo un’altra fonte, il film:

“Verrà prodotto come se non fosse stato realizzato niente prima di questa pellicola”.

Quindi ipotizziamo che non ci sarà alcun collegamento nemmeno con L’Uomo d’Acciaio, come aveva dichiarato inizialmente Snyder sul tappeto rosso di Sucker Punch.

“La Justice League è per conto suo, ha il suo Batman, il suo Superman”.

Se questa secondo voce ha ragione, contraddirebbe le ultime voci che parlano di un possibile coinvolgimento di Cavill.
Quindi se procederà il piano del reboot dell’uomo pipistrello, prossimamente sul grande schermo avremmo tre versioni di Batman e, tre versioni di Superman, se contiamo anche la presenza dei due supereroi in Lego: The Piece of Resistance. Per il momento questa è solo una voce.

Alla Warner stanno ancora decidendo come impostare l’universo cinematografico DC e, nonostante il successo della Marvel nel voler interconnettere le varie proprietà, la Warner sembra ancora avere dei dubbi sulla fattibilità del progetto. Ma se la Warner procederà a realizzare diverse versioni dei suoi supereroi, come nei fumetti e nelle serie animate, gli spettatori rischieranno di rimanere confusi da questa scelta? Oppure è una buona idea? Diteci la vostra impressione, aspettiamo i vostri commenti.

Justice League targata fratelli Wachowski?

Justice League, la risposta targata Warner Bros a The Avengers, ha bisogno di un regista. Scartata la mai troppo concreta ipotesi Ben Affleck, pare ora che all’orizzione siano spuntai Andy e Lana Wachowski, i celebri fratelli che anno diretto Matrix, V per Vendetta e Cloud Atlas, a ottobre nelle sale USA, a gennaio in quelle italiane. Proprio quest’ultimo lavoro avrebbe spinto la WB, positivamente impressionata, a pensare alla coppia. Batman, Superman, Wonder Woman, Flash e Lanterna Verde, ne siamo sicuri, non vedono l’ora di entrare in azione: saranno i due Wachowski a farli danzare? L’uscita di Justice League è prevista per il 2015.
Fonte: Moviehole

Injustice: Gods Among Us

Warner Bros Interactive Entertainment e NetherRealm Studios hanno appena annunciato Injustice: Gods Among Us, un videogioco di combattimento con supereroi ambientato nell’universo DC, dove i più celebri supereroi della casa fumettistica omonima si troveranno a fronteggiare epiche battaglie contro i propri nemici, in un mondo nel quale la linea tra bene e male è ormai impossibile da distinguere.

Dal trailer è possibile individuare alcuni personaggi dell’universo di Batman, tra cui Harley Quinn, Solomon Grundy, e, naturalmente, lo stesso Batman. Il gioco uscirà nel 2013 per Xbox 360, PS3 e Wii U.

Il gioco permetterà di vestire i panni di celebri personaggi come Wonder Woman, Solomon Grundy, Flash, Harley Quinn, Superman e molti altri ancora.

Il creative director di NetherRealm Studios, Ed Boon, ha commentato:“Non vediamo l’ora di mostrare Injustice: Gods Among Us perché regalerà ai nostri fan e a tutti i giocatori un’epica esperienza quando combatteranno come dei nei panni dei loro eroi preferiti o dei cattivi dell’universo DC Comics. Tutto il nostro team è entusiasta di realizzare un picchiaduro così denso di azione e con una storia incredibile che ruota attorno ai personaggi DC Comics.”

Injustice: Gods Among Us sarà disponibile nel 2013.