Batman: Arkham Origins, presto anche il fumetto

La DC Comics sta producendo un fumetto interattivo che si collegherà alla storia di Batman: Arkham Origins (videogioco del 2013 Sviluppato da Warner Bros recensito da Mario Aiello) e probabilmente anche nel gioco stesso pare ci saranno dei riferimenti alla controparte letteraria.

Il produttore capo, Ben Mattes della Warner Bros. Montreal ha dichiarato che le trame del gioco e del fumetto saranno unite in una storia unica.

“Si parla di fare qualcosa di ancora più profondo, anche se ancora non c’è niente di certo. Dobbiamo vedere se riusciremo a inserire delle connessioni interessanti nel tempo che ci è stato concesso”.

Batman Arkham Origins: Screenshot del gioco

Batman Arkham Origins: Screenshot del gioco

Annunci

APERTO IL SIPARIO DELL’IMAGINARIUM LATINA FEST: MOSTRA, CAFFÈ LETTERARIO, LABORATORI CREATIVI DI SCRITTURA E DISEGNO. PRESENTATO IL BATMAN SILENT BOOK.

Latina 15 giugno 2013 – Voglia di mettersi alla prova, scoprire e provare emozioni nuove e magari cullare un sogno legato alla possibilità di diventare dei veri e propri artisti divertendosi e socializzando con i propri coetanei in un ambiente prestigioso e dinamico votato al mondo dell’immaginario: volge così alla sua seconda edizione iMaginarium Latina Fest, all’insegna della più ampia ed articolata proposta artistica dell’associazione culturale Chimera che volge il proprio sguardo a tutti coloro che amano il mondo del fantastico. Un percorso articolato tra caffè letterario, mostre e laboratori creativi di disegno e scrittura, che si rivolge ad un pubblico di ogni età, tramite mirate attività laboratoriali. Il progetto si propone da una parte di educare al mondo del fantasy, dall’altra di attivare laboratori in grado di fornire competenze formative alla figura dell’artista, finalizzate anche alla partecipazione a produzioni vere e proprie. Insomma, un’occasione da non perdere, sia per coloro che amano il mondo del fantasy che per coloro che desiderano farne parte.

Siamo lieti di mostrarvi il momento dell’inaugurazione:

Si sono poi succedute una serie di presentazioni come ‘La tredicesima costellazione’, graphicnovel di Filomena Cecere, illustrato dal bravo artista pontino Danilo Angeletti, seguito da ‘Il limbo dei piccoli fobici’ di Black Joy Betty e Mauro Beato, illustrato da Samanta Leone, Bakemono Lab, ‘Carlie’ di Simona Diodovich, Editrice GDS, ‘Mondo9’ di Dario Tonani, edito da DelosBooks, ‘Ophelia e le officine del tempo’ di Emanuela Valentini, edito da IoScrottoreGeMS. Per concludere con la preview dello spettacolo Horror Dinner Story.

Erano contemporaneamente attivi i laboratori di scrittura a cura di Emanuela Valentini e Monica Serra, nonche’ il laboratorio Fantagraphic di illustrazione a cura di Simona Diodovich. Il nostro stand ha offerto la preview di due delle illustrazioni del Batman Silent Book, disegnate da Lorenzo Magalotti e Vittorio Astone, i quali hanno proposto al pubblico sketch in tema Batman, “anche stile balneare” che sono stati regalati anche alla curatrice del Festival Filomena Cecere. Così come durante GENCOMICS, è stata posta in visione la maschera di Batman of The Future, realizzata dal Cosplay Mariodonato Lombardini, che sarà presto oggetto di un contest per aggiudicarsela.

E’ stato inoltre nostro gradito ospite, anche il nostro amico Christian Draghi con il suo costume da Batman. Da registrare altresì, anche la presenza dell’insegnante di colorazione della Scuola Internazionale dei Comics di Roma, nonchè disegnatrice di una tavola all’interno del nostro libro BATMAN SILENT BOOK, Ilaria Traversi.  Insomma una kermesse davvero ricca che non ha lasciato a bocca asciutta gli appassionati del genere horror e fantastico. Un ringraziamento speciale va a Filomena Cecere, che ci ha ospitati e a tutti i nostri supporter che partecipano in continuazione alle nostre iniziative. Grazie di cuore a tutti.

Vi proponiamo di seguito alcune fotografie scattate durante la manifestazione:

Alcuni degli sketch stile balneare disegnati da V. Astone e L. Magalotti

Alcuni degli sketch stile balneare disegnati da V. Astone e L. Magalotti

Batman balneare di Vittorio Astone

Batman balneare di Vittorio Astone

Sketch di Batman "stile balneare" di Lorenzo Magalotti

Sketch di Batman “stile balneare” di Lorenzo Magalotti

 

Christian Draghi in Cosplay Batman

Christian Draghi in Cosplay Batman con i ragazzi dell’Associazione Culturale Chimea di Latina

Da sx Lorenzo Magalotti Filomena Cecere Vittorio Astone

Da sx Lorenzo Magalotti Filomena Cecere Vittorio Astone

Demetra Bonini vestita da "Morte" dell'Associazione Culturale Chimera

Demetra Bonini vestita da “Morte” dell’Associazione Culturale Chimera con il nostro Batman

Il nostro stand durante la sessione

Il nostro stand durante la sessione

Lorenzo Magalotti e Vittorio Astone durante la sessione degli Sketch

Lorenzo Magalotti e Vittorio Astone durante la sessione degli Sketch

New 52: il nuovo, vecchio, Robin

Come vi abbiamo anticipato, Batman partirà nuovamente con l’anno zero..
La trasformazione di Bruce Wayne e di Batman e’ imminente, il tutto ad opera di Scott Snyder e Greg Capullo. Man mano le notizie avanzano e il New York Post ha rivelato che il n. 19 di Batman e Red Robin, in America, avrà una sorprendente copertina apribile, di cui vi facciamo omaggio.

BATMAN E ROBIN RED numero # 19 - LA COPERTINA APRIBILE

BATMAN E ROBIN RED numero # 19 – LA COPERTINA APRIBILE

Altra novità, che proviene dal passato è Carrie Kelley! Già proprio lei! Ricorderete Carrie nei panni di Robin in Batman di Frank Miller: Il cavaliere oscuro. Bene, ora, lei farà la sua prima apparizione nella continuity del DC Universe – The New 52. Scritto da Pete Tomasi e disegnata da Patrick Gleason, Batman e Robin. BATMAN E ROBIN RED numero # 19 mette in risalto e conferisce rilievo alla figra della giovane e coraggiosa adolescente. . . Ma lei sta prendendo il sopravvento come Robin…

Batman Il Cavaliere Oscuro a fumetti

Batman il Cavaliere Oscuro n.1

Batman il Cavaliere Oscuro n.1

Finalmente arriva in fumetteria oltre che nelle edicole, l’albo che ogni amante di Batman e il suo mondo desidera: Batman Cavaliere Oscuro n.1.
Infatti, dopo il reboot del DC Universe, grazie alla RW Lion, sarà possibile leggere le avventure dei personaggi legati a Bruce Wayne senza dover attendere a lungo i costosi raccolte in volumi cartonati (Trade Paperback).

La RW Lion Comics ha incluso in una sola testata tutte le storie tratte dagli originali Batman & Robin 0, Birds of Prey 0, Batwing 0. Una idea straordinaria e che, come anticipavamo, arriva nel momento ideale, vista la presenza dei “numeri zero” che sono stati ideati per delineare Le origini dell’Universo Dc!
Quattro storie che fanno da ottimo punto di partenza per i lettori, che scopriranno i segreti dei due protettori di Gotham City, del supergruppo al femminile per eccellenza e del “Batman” africano.
Anche i nuovi lettori potranno così accostarsi con facilità a personaggi meno noti del Bat-Universe, ma indispensabili per completare un quadro narrativo studiato per dare compattezza alle storie del Cavaliere Oscuro.
Si inizia quindi con:
Batman Il Cavaliere Oscuro numero 1
di Gregg Hurwitz, Peter J. Tomasi, Duane Swierczynski, Judd Winick, Mico Suayan, Juan José Rip, Pat Gleason, Romano Molenaar, Marcus To
Contiene: Batman & Robin 0, Birds of Prey 0, Batwing 0, Detective Comics 8-11 backup
Costo:  € 3.95

Specifiche
Titolo: Batman Il Cavaliere Oscuro 01
Linea: Lion
Collana: Batman Il Cavaliere Oscuro 01
Autori: Gregg Hurwitz, Peter J. Tomasi, Duane Swierczynski, Judd Winick, Mico Suayan, Juan José Rip, Pat Gleason, Romano Molenaar, Marcus To
16,8×25,6, S. col., 96 pp
Pubblico: Tutti
Genere: Supereroi
Titolo da: edicola