Wonder Woman compie 80 anni

Compie 80 anni il 21 ottobre Wonder Woman, il celebre personaggio dei fumetti DC Comics, cui 24 Ore Cultura, in collaborazione con Warner Bros. e DC, dedica la mostra “Wonder woman.

Il mito, che apre a Palazzo Morando, a Milano, il 17 novembre. Ideata per l’editoria nel 1941 dallo psicologo americano William Moulton Marston, con le prime illustrazioni di Harry G. Peter, Wonder Woman è diventata negli anni ’70 un’omonima serie televisiva statunitense, con protagonista Lynda Carter, per arrivare al cinema con i film Wonder Woman (2017) e Wonder Woman 1984 (2020), interpretati da Gal Gadot. Il suo debutto, nelle pagine di All Star Comics #8, è come Diana, giovane membro della tribù di donne delle Amazzoni, originaria di Paradise Island, un’isola nascosta nel mezzo di un vasto oceano.

Per saperne di più sul personaggio, fate click su questo link.

Al centro della mostra milanese, tra comics e videoinstallazioni, sempre la personalità dell’eroina, simbolo di uguaglianza e lealtà e lotta contro ogni forma di ingiustizia.

Attorno a questi temi si costruisce il progetto espositivo, che vedrà esposti non solo tavole e fumetti originali provenienti dall’archivio DC a Burbank, California, e da collezionisti privati, ma anche i costumi originali di scena dei film Warner Bros. Pictures “Wonder Woman” (2017) e “Wonder Woman 1984” (2020) oltre ad alcuni oggetti usati sui set tra cui scudi, spade, archi e frecce.

Qui sotto vi proponiamo il bellissimo lavoro stilistico realizzato dalla disegnatrice DC Comics Emanuela Lupacchino.

Fonte : ANSA

The Suicide Squad – Dal 21 Ottobre 2021 in tutte le versioni DVD, Blu-ray, 4K Ultra HD e Steelbook 4K Ultra HD

Il film del 2021 “The Suicide Squad” arriverà ufficialmente su 4K UHD Blu-ray e Blu-ray Disc il 21 ottobre tramite Warner Bros. Home Entertainment. Il film, scritto e diretto da James Gunn, vede la partecipazione di Margot Robbie, Idris Elba, Viola Davis, John Cena, Joel Kinnaman, Peter Capaldi, David Dastmalchian, Daniela Melchior, Michael Rooker, Alice Braga, Pete Davidson, Nathan Fillion, Flula Borg, Jai Courtney, Steve Agee, Sean Gunn e presenta la voce di Sylvester Stallone.

Le specifiche tecniche per la versione Blu-ray 4K UHD includono una presentazione video 2160p nel rapporto di aspetto 1,90: 1 con forme HDR10 e Dolby Vision di alta gamma dinamica e suono Dolby Atmos. Le specifiche tecniche per il Blu-ray includono una presentazione video HD 1080p con le stesse proporzioni di 1,90: 1 e con lo stesso suono Dolby Atmos. All’interno delle versioni Blu-ray e 4K Ultra HD sono presenti numerosi contenuti speciali, tra cui l’imperdibile making of di quattro delle scene più epiche del film, tre trailer del film in ‘stile vintage’ e il commento del regista e sceneggiatore James Gunn.

Tutte le versioni DVD, Blu-ray, 4K Ultra HD e Steelbook 4K Ultra HD sono già disponibili per il pre-order su Amazon.

Assisti alla raccolta dei delinquenti più degenerati nella formazione DC quando “The Suicide Squad” arriva per la proprietà digitale premium a casa il 17 settembre. Il film è diretto da James Gunn (i film di “Guardian of Galaxy”) dalla sua stessa sceneggiatura e con Margot Robbie (“Birds of Prey”, “Bombshell”), Idris Elba (“Avengers: Infinity War”), John Cena (“Bumblebee”), Joel Kinnaman (“Suicide Squad”) e Jai Courtney (“Divergent “franchigia”. Il film sarà disponibile anche in 4K, Blu-ray e DVD a partire dal 21 ottobre.

Il film è stato prodotto da Charles Roven e Peter Safran, con Zack Snyder, Deborah Snyder, Walter Hamada, Chantal Nong Vo, Nikolas Korda e Richard Suckle come produttori esecutivi. Il film è interpretato anche da Peter Capaldi (“World War Z”, “Doctor Who della TV”), David Dastmalchian (“Ant-Man and the Wasp”), Daniela Melchior (“Parque Mayer”), Michael Rooker (“Guardiani del Galaxy”), Alice Braga (“Elysium”), Pete Davidson (“The King of Staten Island”, “Saturday Night Live” della TV).

SINOSSI

Benvenuto all’inferno, a.k.a. Belle Reve, la prigione con il più alto tasso di mortalità negli Stati Uniti di A. Dove sono tenuti i peggiori supercriminali e dove faranno di tutto per uscire, persino unirsi alla super-segreta, super-losca Task Force X. -o-morire incarico? Metti insieme una serie di contro, tra cui Bloodsport, Peacemaker, Captain Boomerang, Ratcatcher 2, Savant, King Shark, Blackguard, Javelin e la psicopatica preferita di tutti, Harley Quinn. Quindi armateli pesantemente e lasciateli (letteralmente) sulla remota isola di Corto Maltese, infestata dal nemico. Trekking attraverso una giungla brulicante di avversari militanti e forze di guerriglia ad ogni angolo, la squadra è in una missione di ricerca e distruzione con solo il colonnello Rick Flag a terra per farli comportare bene… e i tecnici del governo di Amanda Waller nelle loro orecchie, seguendo i loro ogni movimento. E come sempre, una mossa sbagliata e sono morti (per mano dei loro avversari, di un compagno di squadra o della stessa Waller). Se qualcuno sta scommettendo, il denaro intelligente è contro di loro, tutti loro.

ELEMENTI DVD, BLU-RAY, 4K ULTRA HD E STEELBOOK 4K ULTRA HD

Le versioni STEELBOOK 4K UHD + BLU-RAY, STEELBOOK 4K UHD + BLU-RAYTM e STEELBOOK 4K UHDTM + BLU-RAY contengono n. 2 DISCHI

Il contengono i seguenti contenuti speciali:

  • Le Gag
  • Scene Eliminate ed Estese
  • Il Making of di 4 delle Scene Più Epiche
  • La Spiaggia
  • Il Campo Base
  • La Fuga di Harley (anche su 4K)
  • La Caduta di Jotunheim)
  • L’Origine su Fumetto di The Suicide Squad
  • Bringing King Shark to Life
  • The Way of the Gunn
  • Starro: It’s a Freakin’ Kaiju!
  • 3 Trailer in Stile Vintage
  • Commento al Film del Regista/Sceneggiatore James Gunn (anche su 4K)

The Batman: presentato il main trailer al DcFandome

Da Warner Bros. Pictures arriva “The Batman”, diretto da Matt Reeves (i film “Il pianeta delle scimmie”) con Robert Pattinson (l’imminente “Tenet, “The Lighthouse”, “Good Time”) che interpreta il vigilante e detective di Gotham City, Batman, e il miliardario Bruce Wayne.

Continua a leggere

Romics XXVII edizione…finalmente in presenza

Nonostante la pandemia abbia fatto rimandare più volte l’appuntamento, puntuale come l’arrivo dell’autunno, anche quest’anno alla fine di Settembre e l’inizio di Ottobre Roma ha (finalmente) la sua manifestazione fumettistica per eccellenza: Romics, giunta alla sua XXVII edizione e forte dei suoi successi raccolti nei 19 anni precedenti che l’ha vista frequentata da milioni visitatori.

In anni la manifestazione è cambiata parecchio, abbandonando il ruolo della classica mostra mercato del fumetto, a favore di un allargamento delle tematiche trattate e dei mondi di riferimento, come forse è successo un po’ a tutte le manifestazioni del genere. Ma è fuori di dubbio che il fumetto occupa ancora il posto d’onore nel panorama (ricco) di eventi culturali e d’incontro che fanno da cornice alla parte espositiva e “commerciale”, anche con forum live in presenza e virtuali veramente molto interessanti.

Dopo mesi di fermi e rallentamenti, Romics ritorna con la gioia, la forza, la giocosità, l’energia
e il colore che caratterizzano da sempre l’appuntamento romano: a parlarne è il manifesto realizzato da Arianna Rea (disegnatrice Disney, illustratrice, character designer e docente della Scuola Romana dei Fumetti), che ci fa immergere nel magico universo di Romics con una moderna Alice accompagnata dal Bianconiglio e dal ticchettio dell’orologio, che ci conducono con sicurezza e humor nei mondi dell’immaginario, dal fumetto al cinema, dal games al cosplay.

Continua a leggere

Un Batman Day 2021 mondiale!

La graphic novel Batman: Il Mondo e tutti gli altri fumetti dedicati al Cavaliere Oscuro da non farsi sfuggire per celebrare il Batman Day 2021!

In occasione del Batman Day 2021, Panini Comics porta in Italia, in contemporanea mondiale martedì 14 settembre Batman: Il Mondo, un volume antologico di 184 pagine frutto di un’ambiziosa iniziativa senza precedenti: per la prima volta nella storia, DC si è accordata con i licenziatari di tutto il mondo per la creazione di un volume che celebrasse la pervasività mondiale del Cavaliere Oscuro. Il risultato sono 14 storie, create in 14 paesi del mondo e rappresentative ognuna della cultura del paese che ha generato le tavole del racconto. Non solo: in ognuna delle storie Batman agisce nel paese in cui l’avventura viene ambientata.

Continua a leggere

Batman, supereroe senza superpoteri

Ha un fisico da atleta, una grande intelligenza e un’enorme volontà. Ma, a differenza di Superman, Batman è un uomo. Pieno di debolezze e difetti come noi. Sta qui il suo fascino, a cui è dedicata perfino una giornata: il 18 settembre 2021.

•​Batman nacque 82 anni fa

•​Come nacque Batman

•​Batman e Gotham City

•​I personaggi che ruotano intorno a Batman

•​Batman al cinema

•​Il film numero 12

Continua a leggere

BATMAN: IL MONDO DA IL VIA ALLA CELEBRAZIONE GLOBALE DEL CAVALIERE OSCURO IN OCCASIONE DEL BATMAN DAY 2021

L’antologia Cartonata di DC sarà disponibile in tutto il mondo da martedì 14 settembre

I festeggiamenti includeranno anche nuove missioni dell’app Batman Bat-Tech, Speciali TV su Batman, uscite di prodotti esclusivi, collaborazioni di alto profilo tra cui FaZe Clan™ e altro ancora!

Sabato 18 settembre 2021, in occasione del Batman Day, la lotta per la giustizia per onorare il retaggio intramontabile dell’iconico Super Eroe diventa globale con un’uscita rivoluzionaria, BATMAN: IL MONDO.

La DC e Warner Bros. mostreranno la longevità e l’impatto di questo personaggio iconico attraverso fumetti, film, televisione e altro, con una vasta collezione di partnership, uscite speciali e iniziative in onore del Cavaliere Oscuro.

Continua a leggere

DC FANDOME – Sabato 16 ottobre 2021 un nuovissimo ed epico evento in streaming

BENTORNATI SU DC FANDOME! LA PIU’ GRANDE FAN EXPERIENCE GLOBALE TORNA SABATO 

16 OTTOBRE 2021, CON UN NUOVISSIMO ED EPICO EVENTO IN STREAMING  

Visitate il sito DCFanDome.com per assistere ai Live ed avere maggiori informazioni. Disponibile anche su Twitch, YouTube, Facebook e Twitter 

Siete pronti a tornare? DC FanDome, la più grande fan experience globale, tornerà sabato 16 ottobre con un nuovissimo ed epico evento in streaming. L’evento virtuale gratuito inviterà ancora una volta i fan di tutto il mondo ad immergersi nel Multiverso DC su DCFanDome.com, ed a celebrare le star e i creatori dei loro film preferiti, serie televisive dal vivo e animate, giochi, fumetti, home entertainment, e altro ancora. Ci sarà anche il DC Kids FanDome con una novità tutta da vivere per i più piccoli, accessibile separatamente su DCKidsFanDome.com. Inoltre, DC FanDome 2021 sarà disponibile su Twitch, YouTube, Facebook e Twitter, offrendo così varie possibilità di assistere agli eventi che si svolgono nella Hall of Heroes del DC FanDome. 

Continua a leggere

Park Row, apre a Londra il ristorante ispirato a Batman e Gotham City

Si chiama Park Row ed un ristorante completamente ispirato al mondo di Batman e alla sua Gotham City.

Realizzato da una compagnia specializzata in ristoranti a tema, la Wonderland Restaurants, il concept è stato sviluppato in collaborazione diretta con DC Comics e Warner Bros.

Park Row aprirà le porte al pubblico il 10 agosto, nel centralissimo quartiere di Soho, cuore pulsante di Londra, tra il West End e Piccadilly Circus.

Park Row è noto anche come Crime Alley ed è il quartiere dove Bruce Wayne vide uccidere i suoi genitori all’uscita del cinema dove erano andati a vedere

Il Monarch Theatre era il nome del cinema ed è anche quello di una delle cinque aree che compongono il Park Row. Il Monarch Theatre è un concept restaurant, un’esperienza immersiva in una sala circondata da schermi a tutta parete. Un unico tavolo da 20 posti dove viene servito un menu degustazione da 11 portate e vini abbinati completamente ispirato ai villain di Batman.

Per chi invece volesse gustare drink e cenare alla carta, ecco il Pennyworth, ristorante e cocktail bar elegante quanto il fedele maggiordomo di Bruce Wayne.

Se mentre gustate ostriche e caviale vi piace ascoltare un po’ di buona musica, allora fatevi accomodare nella Iceberg Lounge, gestita da Mr. Oswald Cobblepot.

Se invece preferite un ambiente più moderno e informale, allora la Rogue Gallery, da un’idea di Selina Kyle è quello che fa per voi.

Infine, per chi ama fare le ore piccole sorseggiando un cocktail o un buon whisky, impossibile non fare una visita a Old Gotham City, uno speakeasy ispirato agli studi sulla mente umana condotti dalla Dottoressa Pamela Isley e dal Dottor Jonathan Crane.

Sul sito https://parkrowlondon.co.uk/ è possibile prenotare (per il Monarch Theatre è obbligatorio) e nei prossimi giorni si troveranno anche tutti gli eventi e i concerti in programma.

Un bel modo per alleviare l’attesa per The Batman, il nuovo film sull’eroe di Gotham, diretto da Matt Reeves e interpretato da Robert Pattinson.

Fonte: [ciackmagazine]

The Suicide Squad – Missione suicida – Breve recensione e piccole curiosità

La pellicola dedicata al gruppo variamente assortito di soldati incaricati di occuparsi di missioni sotto copertura: azioni militari in cui il governo non vuole apparire esce il 5 agosto 2021 per Warner Bros.

Che aspettativa di vita puoi avere, se la tua squadra si chiama…SUICIDE SQUAD?

Il film non è né un sequel né un reboot del film di David Ayer del 2016. Fin dall’inizio sembra essere un vero e proprio fumetto della Task Force X. Il regista James Gunn, sorprende in apertura gli spettatori e strizza un po’ l’occhio ai suoi film della Marvel. I super cattivi Harley Quinn (Margot Robbie), Bloodsport (Idris Elba), Rick Flag di (Joel Kinnaman), Captain Boomerang (JaiCourtney), Peacemaker (John Cena) e altri pessimi elementi del penitenziario Belle Reve, che detiene i peggiori criminali di sempre, si uniscono alla segreta e ombrosa Task Force X per ridurre la loro pena da scontare.

Questa organizzazione li dota delle armi più esplosive che possiede e li scarica nella remota isola di Corto Maltese, che pullula di temibili nemici dell’umanità.

Mentre si fanno largo nella giungla dell’isola, il gruppo – guidato dal colonnello Rick Flag – dovrà prendere parte a una missione di ricerca, seguendo le indicazioni governative di Amanda Weller(Viola Davis).

Ogni loro singolo atto di ribellione, ogni passo falso commesso dalla squadra costa loro la morte, che potrebbe essere causata dalla stessa Amanda Weller (“La Regina Bianca”nella run fumettistica Checkmate), dai loro nemici o da un altro membro della Squad.

Il team suicida, però, non immagina che il buon esito della missione è qualcosa che gioca a loro sfavore. La pellicola riprende una storia a fumetti nata in un momento in cui i supereroi erano una minoranza. L’editor Julius Schartz nel 1960 aveva ripopolato le pagine delle varie testate della DC Comics dando nuova vita a icone della Golden Age come Lanterna Verde e Flash.

Brave and the Bold n. 28 (febbraio-marzo 1960) titolo “Starro the Conqueror”

Schartz in quell’anno volle fare un passo in avanti: unire questi eroi con altri loro pari, per avventure che nessuno di loro avrebbe potuto gestire da solo. Per farlo reclutò lo scrittore Gardner Fox e il disegnatore Mike Sekowsjy e insieme inventarono la Justice League of America, una versione moderna della leggendaria Justice Socity of America degli anni quaranta. Fox cambiò il nome al gruppo chiamandolo Justice League. E a quanto pare ebbe ragione: i lettori apprezzarono subito l’idea di veder interagire gli eroi tra loro mentre affrontavano grandi minacce di portata cosmica. Con una formazione composta da Aquaman, Wonder Woman, Martian Manhunter, Flash e Lanterna Verde – oltre a saltuarie partecipazioni di Batman e Superman – nel primo numero la Justice League of America affrontò l’alieno che la Suicide Squad affronta in questa nuova avventura cinematografica: Starro Il conquistatore. Il debutto del personaggio, infatti, avvenne in Brave and the Bold n. 28 (febbraio-marzo 1960) in una storia dal nome “Starro the Conqueror”, in cui ci fu anche la prima comparsa della Justice League of America.

Justice League n. 190” pubblicata nel 1981

Un gigantesco alieno invertebrato simile a una stella marina terrestre – suggerendo, nel fumetto, anche una lontana parentela tra i due esseri, mentre al cinema Starro è una vera e propria forma di vita aliena depredata da un gruppo di astronauti. Starro, che nel fumetto così come nel film è dotato di controllo mentale, trasformò tre stelle marine in suoi vice. Dopo una riunione nel Secret Sanctuary, la JLA si divise in più gruppi per affrontare i luogotenenti di Starro, che ubbidivano ai suoi ordini. Ce la fecero, anche se sconfiggere Starro fu molto impegnativo. Infatti, la chiave per il successo era in uno spensierato adolescente di nome Snapper Carr, rimasto incredibilmente illeso mentre i luogotenenti di Starro controllavano gli abitanti di Happy Harbour. Molto presto, Flash e Lanterna Verde svelarono il mistero: mentre curava il prato dei suoi genitori, Snapper si era sporcato i vestiti di calce e questo lo aveva reso immune ai poteri di Starro. Dopo aver raccolto quanta più calce possibile, la JLA la versò sul corpo di Starro, imprigionando quell’orrore tentacolato in un rigido guscio bianco. Gli eroi festeggiarono accogliendo Snapper tra i loro ranghi e nominandolo membro onorario della Justice League. Starro, da quel momento, compare come antagonista oltre che nei fumetti, anche nelle diverse serie animate DC Comics. Non vi sveliamo come questa volta la Suicide Squad riesce a sconfiggere Starro il Conquistatore, ma vi assicuriamo diverse scene splatter e tanto divertimento a ritmo di buona musica. Un ultimo consiglio sul film e poi passiamo ai fumetti: rimanete incollati sui titoli di coda…c’e’ una scena finale molto interessante!

Per conoscere tutti i segreti di Harley Quinn, Deadshot, Zebra-Man e degli altri supercriminali in missione suicida, Panini Comics propone tre titoli imperdibili da leggere prima e dopo la visione del film.

In Suicide Squad vol. 1: Cattivo Sangue, lo sceneggiatore Tom Taylore l’artista Bruno Redondoriuniscono alcuni dei peggiori supercriminali dell’Universo DC – la folle Harley Quinn, l’infallibile cecchino DeadshotSharkCavalierMagpie e Zebra-Man – per dare vita alla più sanguinosa versione della Task Force X! La loro nuova missione è neutralizzare i super-terroristi internazionali noti come Rivoluzionari, e non tutti ne usciranno vivi… da entrambe le parti!

Le avventure continuano su Suicide Squad vol. 2: I rivoluzionari. I membri della squadra sono più che mai assetati di libertà e hanno messo al centro del mirino l’uomo che li ha tenuti sotto scacco negli ultimi mesi: Ted Kord, meglio noto come il supereroe Blue Beetle. Peccato che sulle loro tracce ci sia nientemeno che il più grande detective del mondo… Una storia densa di azione, ironia e personaggi carismatici che chiude con il botto il ciclo di storie dedicato alla Task Force X!

Per chi invece volesse approfondire la propria conoscenza della Squad delle origini creata da John Ostrander e Luke McDonnell e ripartire dall’inizio, Suicide Squad: La Prova del Fuoco è il volume perfetto per recuperare le avventure classiche. L’agente federale Amanda Waller è l’artefice del progetto di impiego di supercriminali carcerati nella squadra chiamata “Task Force X”. Ma i membri coinvolti potrebbero essere meno controllabili del previsto… Per la prima volta raccolte in un volume unico, le storie classiche della serie che ha rivoluzionato il concetto di “criminale”.