Darwyn Cooke e Dave Johnson in mostra a Roma

L’appuntamento è tra il 20 e il 22 novembre 2020 presso il Mattatoio di Roma in Piazza Orazio Giustiniani n. 4.
Il claim recita:
Altro che streaming.
Altro che live.
Altro che Internet.
IL PIÙ GRANDE SPETTACOLO DOPO IL LOCKDOWN
20 · 21 · 22 NOVEMBRE · Back in Mattatoio Roma: ARF! presenta #QUALCOSALTRO!
COOKE • ZICHE • JOHNSON • COme VIte Distanti.
In co-produzione con COMICON. In mostra, per davvero.

Si tratta di tre veri e proprio mostri sacri del fumetto.
Silvia Ziche è la talentuosa disegnatrice principalmente Disney, mentre gli altri due hanno a che fare con il nostro Crociato Incappucciato.
Darwyn Cooke, uno dei talenti più fulgidi del mondo dei fumetti statunitense prematuramente scomparso. Il fumettista e scrittore canadese (nato il 16 novembre 1962, e morto il 14 maggio 2016), ha iniziato la sua carriera come grafico prima di dedicarsi all’animazione negli anni ’90. Il suo caratteristico stile retrò gli è valso il lavoro come storyboard artist negli acclamati programmi televisivi Batman Beyond e Superman: The Animated Series.


Cooke era meglio conosciuto per la sua serie in sei numeri vincitrice dell’Eisner Award DC: The New Frontier (2004), che descriveva le esperienze degli anni ’50 di supereroi come Flash, Lanterna Verde e Wonder Woman in un vero e proprio romanzo grafico ambientato nel dopoguerra della Guerra Fredda mondiale. In queste tavole i supereroi vengono messi al bando dalle autorità, rimanendo in attività autorizzata solo Superman e Wonder Woman.
Un elseworlds scritto e disegnato in uno scenario interessante e un’ambientazione sempre efficace sono l’ottima base su cui l’autore realizza un fumetto ben confezionato.


Nel 2001 Cooke ha collaborato con lo scrittore Ed Brubaker in Catwoman, un revamp del classico cattivo di Batman ; il suo lavoro ha lasciato un segno indelebile su uno dei personaggi più riconoscibili della DC Comics. Lo stile si rifà ancora una volta direttamente all’animazione e offre tavole dinamiche e ricche di atmosfera, che si sposano molto bene con i testi.
Anche Dave Johnson realizza, testi, colori, inchiostro, matite e copertine per la DC Comics. Tra le tante ricordiamo
To Beat the Batman (testi, disegni, inchiostri), le copertine di Batman Beyond vol. 3: The Long Payback, Batman Bruce Wayne Murderer? New Edition,

Batman Bruce Wayne Murderer? New Edition

Batman New Gotham vol. 1. e il n. 1 di Batman: The Adventures Continue #1 la cui copertina nell’edizione cartacea è di Dave Johnson (e Dan Mora).

L’esibizione è curata da ARF! Festival del fumetto a Roma in collaborazione con Comicon.
Insomma una mostra da non perdere per tutti gli appassionati della DC Comics e per tutti coloro che amano il fumetto.

Superman e Batman: quando la sinfonia eroica parla con le note

Reeve e Williams i compositori di due sigle eroiche memorabili 

Superman e Batman sono senza dubbio i due supereroi più famosi e più longevi di sempre. Se l’eroe antico è un semidio, in quanto figlio di Zeus e di una donna umana, il supereroenon è molto diverso. Superman e Batman sono sospinti da intuito e poteri sovrannaturali. Così difendono il mondo dal male e dalle oscure difficoltà. Entrambi imprescindibili da quelle sigle cinematografiche e televisive che li hanno resi icone oltre il loro stesso fumetto.

batman_and_superman_new_52_color_by_lazerbat-d63ut0l

Superman/Batman

Kal-El viene spedito sulla Terra dal pianeta Krypton poco prima che questo esploda.
Piombato sulla fattoria dei Kent e ribattezzato con il nome Clark, il ragazzo cresce e scopre piano piano le sue abilità.

Velocità, resistenza, agilità, potenza fisica straordinaria. Queste sono le peculiarità che trasformano Clark Kent in Superman per sconfiggere ogni tipo di disonestà e corruzione nel mondo.

Per essere giusti, gli umani dovrebbero provenire da un altro pianeta.

Bruce Wayne è un bambino quando all’uscita del cinema vede i suoi genitori morire assassinati. Con la promessa di vendicarli sconfiggendo la criminalità, quando diventa adulto si dedica ad arti marziali.

batman_final_web

Bob Kane fu aiutato dallo sceneggiatore Bill Finger che, insieme con lui, pose le basi per una dettagliata biografia dell’Uomo Pipistrello.

Un pipistrello gli suggerisce l’idea di travestirsi per spaventare gli umani: nasce così il mito di Batman.  Bruce può così sconfiggere la mafia e la criminalità organizzata.

Ancora una volta l’uomo deve uscire dalla sua natura per risolvere quello che non va.

Superman e Batman non hanno in comune solo il mantello e la calzamaglia in cui nascondono la loro identità al fine di salvare il mondo. Le loro sfide a nemici, talvolta dai ritratti anche metaforici e comici, sono infatti sempre sottolineate da colonne sonore di assoluta riconoscibilità.

È del 1978 il film che vede Christopher Reeve vestire i panni di Superman. Undici anni dopo arriverà sul grande schermo anche il personaggio di Batman, ma già nel 1966 la tv gli dedica un memorabile telefilm interpretato da Adam West. Nella memoria collettiva queste rimangono le più significative immagini dei due supereroi.

Superman e Batman devono gran parte del loro successo a musiche sensazionali composte appositamente per loro.

Melodie che sembrano parlare e invece, per un geniale gioco creato dagli autori, sono puramente strumentali.

Nel 1977 John Williams, ispirandosi al trionfalismo della musica di Richiard Wagner, compone la colonna sonora di Star Wars. L’anno dopo è chiamato a comporre la musica di Superman.

L’obiettivo è realizzare un incipit su cui sia possibile cantare la parola Superman. Le note vanno così a scandire le tre sillabe in modo che il tema diventi immediatamente riconoscibile. L’atmosfera epica con eccezionali salti di tonalità permettono alla London Symphony Orchestra di realizzare una delle più celebri musiche per un film.  Non replica l’Oscar (che arriverà con E.T.) ma Williams sa riportare la musica sinfonica alla portata di tutti.

Dodici anni prima l’arrangiatore Nelson Riddle era andato addirittura oltre con la sigla di Batman.

Le trombe squillanti infatti, in quel caso, creavano un suono che sembrava pronunciare proprio la parola Batman. Anche in quel caso dunque una versione solo strumentale che incredibilmente…parla!

L’ironia della serie tv si andava a fondere con quella della colonna sonora, ricca di onomatopee che richiamano i fumetti.

Superman e Batman rappresentano così la figura dell’eroe immaginata da Hegel.

Salvatori del mondo sospinti da una grande concentrazione e da ragionamenti degni di un detective.

Eroi quasi veggenti, in grado di prevedere quello che accadrà e come evitarlo. Eroi saggi, che sanno interpretare i segnali dell’universo. John Williams e Nelson Riddle creano così due musiche destinate a diventare cult talmente rappresentativi da essere persino iconiche.

L’uso rapido di tre note in successione e dei fiati creano l’atmosfera trionfale.

Le  truppe, d’altronde, hanno sempre dovuto rispondere a un suono di tromba che impartiva loro gli ordini. Le fanfare dei Bersaglieri e persino le sedute di caccia esordiscono con un bombardone.  Il passaggio improvviso da note alte a note basse crea la stessa imprevedibilità e la sicurezza dell’eroe nel mezzo delle sue azioni.

Superman e Batman devono alla musica la loro stessa descrizione. Gli eroi hegeliani potrebbero non necessitare di dialoghi. La loro colonna sonora racconta già ampiamente chi sono e le loro intenzioni. L’eroe, con l’uso di una ragione talmente arguta da confondersi sempre con una ispirazione divina, è sempre più fuori dalla natura umana. Non ha bisogno di troppe parole: la musica delle sue azioni dice già tutto.

Fonte: [musica361.it]

Batman Day 2020: Bat-Immersive Experience

Benvenuti nella visione di questa Galleria Virtuale di Arte dedicata a Batman, per il giorno a lui titolato, composta interamente da opere di artisti italiani.
Non si tratta di una semplice presentazione di disegni, ma vuole essere un vero e proprio ambiente dove ci si ritrova immersi a 360° nel mondo del Cavaliere Oscuro. Batman Crime Solver promuove da sempre i disegnatori italiani e vi offre un biglietto di sola andata per Gotham !
Queste le opere che diventano il vostro souvenir dedicato al Crociato Incappucciato, nella giornata della sua celebrazione globale. Ogni opera che vedrete qui sotto è ispirata alla cultura pop, alla moda, al surrealismo. Un mix di stili visivi differenti, che non esclude nessun mezzo, colore o strumento.

BUONA VISIONE !

L’artista Raffele Marinetti raffigura un Batman più cupo e minaccioso che mai, nella sua classica posa appollaiato su un Gargoyle. In molti noteranno l’omaggio al Batman di Tim Burton dell’89, di cui ha ripreso anche il logo sul petto.

Artista: Raffaele Marinetti

In queste tavole di prova per la DC Comics potete ammirare tutta la potenza del tratto di Alessandro Bignamini, un artista che sembra nato per disegnare Batman e ci auguriamo di vederlo presto in qualche opera che lo riguarda.

Artista: Alessandro Bignamini

Il grande Carmine Di Giandomenico, fresco di una fortunatissima run su Flash, omaggia col suo stile inconfondibile il Batman cinematografico interpretato da Robert Pattinson, accostando un rosso acceso alle ombre del Cavaliere Oscuro.

Artista: Carmine Di Giandomenico

Paolo Spadot ha realizzato questa bella illustrazione in occasione degli 80 anni di Batman, che vi abbiamo già mostrato qui sul sito. Ma ci è piaciuta così tanto che abbiamo deciso di riproporvela anche per il Batman Day !

Artista: Paolo Spadot

Umberto Giampà ci regala A BAT UNDER THE RAIN, questo intenso dipinto su tela, che raffigura un Batman triste e provato, avvolto nell’oscurità di una notte piovosa, a rimarcare ancora di più la drammaticità del momento.

Artista: Umberto Giampà

Emanuel Simeoni è da sempre un artista a tutto tondo e sperimentatore. Anche in questo caso ci propone una versione di Batman che mescola lo stile della serie animata a quello del fumetto, con un risultato unico e caratteristico.

Artista: Emanuel Simeoni

Mariano De Biase invece ci regala il suo tenero “BatPug“, la versione del Cavaliere della Notte più “pucciosa” e adorabile che vedrete in questo Batman Day ! Qui potete ascoltare e vedere l’autore mentre lo disegna e parla di Batman.

Artista: Mariano De Biase

Un altro Batman corrucciato, sotto la pioggia battente, che sente tutto il peso della sua missione, in questo evocativo sketch in b/n di Andrea Olimpieri

Artista: Andrea Olimpieri

Giovanni Timpano, noto ai bat-fan soprattutto per il recente crossover Batman/Shadow, raffigura un Cavaliere Oscuro imponente, a metà strada tra quello di Frank Miller e quello dei videogiochi Arkham, mentre è alla guida di un’avveniristica Batmobile !

Artista: Giovanni Timpano

Tutta la potenza del chiaroscuro a matita emerge da questa splendida illustrazione di Max Moda, -sua la copertina del Suicide xx Squad e una tavola del Batman v Superman Concept Artbook– che ci mostra un Crociato Incappucciato pronto a lanciare il suo batarang, sui tetti di una gelida e oscura Gotham City

Artista: Max Moda

Il maestro Fabrizio Fiorentino è stato disegnatore della serie Batwing, e in questa meravigliosa illustrazione raffigura entrambe le sue incarnazioni, con il Cavaliere Oscuro sullo sfondo. La plasticità del suo tratto è qui esaltata da una vivida e realistica colorazione digitale.

Artista: Fabrizio Fiorentino

Pasquale Qualano -tra gli autori di Batman v Superman Concept Artbook e Suicide xx Squad-, che ha partecipato anche alla serie a fumetti Batman ’66, ci propone il suo omaggio al Dinamico Duo ( Batman e suo figlio Damian ) in questa cover realizzata in occasione del numero 50 della testata Batman Il Cavaliere Oscuro, edita da RW-Lion.

Artista: Pasquale Qualano

Da questo sketch si evince chiaramente tutta l’energia e la dinamicità del tratto di Vincenzo Carratù, giovane promessa del fumetto, che di certo non sfigurerebbe accanto agli artisti già in forze alla Dc.

Artista: Vincenzo Carratù

L’artista Francesco Biaginitra gli autori del Suicide xx Squad– ci dimostra (se ancora ce ne fosse bisogno) quanto possa essere d’impatto un’illustrazione in b/n, grazie a un gioco di luci ed ombre che si amalgamano e si contrastano in maniera spettacolare !

Artista: Francesco Biagini

Poteva forse mancare in questa galleria un omaggio alla più famosa versione futuribile del nostre Cavaliere Oscuro ? Ovviamente no, e ci ha pensato Vincenzo Viska Federici, con questa sfavillante illustrazione, che sprizza dinamicità da tutti i pori !

Artista: Vincenzo Viska Federici

Batman Crime Solver ci tiene a ringraziare uno ad uno tutti gli artisti che hanno voluto partecipare ed essere presenti a questa galleria virtuale di illustrazioni dedicate al Cavaliere di Gotham City nel giorno del Batman Day 2020.

Stefano Avvisati e Marco Novelli per le didascalie

Batman: il Lungo Halloween diverrà un film animato in due parti

Il personaggio di Batman si prepara a fare il suo ritorno in home video con: Il Lungo Halloween, una tra le miniserie più apprezzate dell’Uomo Pipistrello, diverrà un lugometraggio animato suddiviso in due parti.

Le pellicole usciranno rispettivamente nell’estate e nell’autunno del 2021.Per quanto riguarda il cast vocale, Troy Baker, che ha doppiato Batman diverse volte, così come Joker, sembra tornerà anche in questo film. Jensen Ackles, la star di Supernatural, che ha la sua storia in DC, avendo doppiato Jason Todd in Under The Red Hood, sarà forse un giovane Harvey Dent?

Poi vedremo Naya Rivera, star di Glee, forse nei panni di Selina Kyle, in arte Catwoman. Poi avremo Titus Welliver, David Dastmalchian, Jim Pirri (che ha doppiato Mr. Freeze e Vandal Savage nei precedenti film DC), Amy Landecker, Matthew Gray Gubler (che era Enigmista in Batman: Assault on Arkham), Katee Sackhoff e Fred Tatasciore (che ha interpretato Killer Croc e Solomon Grundy in DC Super Hero Girls).Quindi, tutto sommato, un cast costoso che sembra garantirà che il film sarà ben supportato economicamente.

Negli anni recenti il Lungo Halloween è stata senza dubbio una delle opere più apprezzate legate al mondo del Crociato Incappucciato.

Ambientato nel corso del primo anno di attività come vigilante mascherato, la storia ruota attorno a un misterioso assassino, soprannominato Festa, che uccide i propri bersagli in concomitanza con festività e ricorrenze. Al suo fianco, il procuratore distrettuale Harvey Dent e il tenente James Gordon. Un noir teso e affilato come un coltello, con tutta la galleria di nemici del Cavaliere Oscuro a farla da padrona.

La storia, scritta da Jeph Loeb con i disegni di Tim Sale, venne pubblicata ta il 1996 e il 1997, riscrivendo parzialmente le origini di alcune figure iconiche di Batman. Un ruolo importante nella storia è svolto soprattutto da Harvey Dent/Due Facce, Selina Kyle/Catwoman e dal Commissario Gordon, del quale assistiamo alla nascita del sodalizio con Batman.

Non si tratta dell’unico film d’animazione in sviluppo sul personaggio, dato che l’anno prossimo arriverà anche Batman: Soul of the Dragon.

Intanto la DC Comics ha pubblicato questo twitt. Ci farebbe piacere conoscere quali sono le tre storie di Batman in cima alle vostre liste di lettura. Ditecelo nei commenti!!!

Quali sono le tre storie di Batman in cima alla tua lista di letture?

Il DC FanDome continua con l’inizio di una nuova avventura!

Sabato 12 Settembre

Durante questo evento di 24 ore, i fan avranno la possibilità di creare e gestire la propria visione di oltre 100 ore di contenuti on demand tra tv, film, fumetti, giochi e altro, che metterà in mostra il lavoro di oltre 500 talenti, artisti e scrittori provenienti da tutto il mondo. Tutti i contenuti che vorrete vedere, quando volete, e dove (su piattaforme mobili e desktop). Questo evento offrirà ai fan l’opportunità di portare la passione per l’universo DC a un livello superiore! Si potrà accedere a contenuti esclusivi dietro le quinte di serie TV e film, ad un’ampia raccolta di DC comics, fan art, cosplay e molto altro ancora.

Potete avere un assaggio dell’esperienza che vi aspetta con il trailer ufficiale dell’evento che ha appena debuttato: 

Tutto quello che dovete sapere sul Multiverse:

Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è BjY2Vpw.jpg

ITALY LOVES DC: il panel italiano all’interno del WatchVerse! Autori, scrittori, attori, musicisti e DJ – tutti personaggi noti dello scenario pop italiano – si incontreranno per condividere le proprie esperienze professionali con i personaggi dell’Universo DC.

Mirka Andolfo,

Elena Casagrande

ed Emanuela Lupacchino,

che lavorano alla DC come autrici, si incontreranno per una originale conversazione in onore del Multiverso DC. Nicola Nocella, Riccardo Zanotti (Pinguini Tattici Nucleari) e Gianluca Gazzoli poi sveleranno le origini della loro passione per i supereroi e i super-villains targati DC, e discuteranno dell’influenza che questi hanno avuto sui loro percorsi cinematografici, musicali e radiofonici. Modera Giorgio Viaro.

  • Blerd & Boujee: la programmazione di Blerd & Boujee celebra la cultura di Blerd (aka “Black Nerd”) e il suo impatto in tutto il mondo, con artisti, voci, musicisti e diversi contenuti.
  • FunVerse: Fun è il nome del gioco in FunVerse, un luogo perfetto per condividere il tuo fandom DC. Leggi centinaia di comics digitali gratuiti, mettiti in posa alla postazione selfie, esplora la Joker Escape Room e molto altro ancora.
  • YouVerse: qui i FAN sono i protagonisti. Si possono ammirare più di 17.000 fan art, cosplay e contenuti generati dagli utenti di tutto il mondo; non dimenticate di votare i vostri preferiti.

Lo store DC presenterà dei fantastici nuovi  prodotticome la nuova key art di Wonder Woman 84, il logo art di Gotham Knights e Suicide Squad: Kill the Justice League, il logo DC Fandome 2020, nuovi entusiasmanti prodotti di Design by Humans e Amazon come adesivi, tappetini per mouse, tazze, decorazioni murali e accessori per telefoni.

Tutti questi contenuti possono essere trasmessi in streaming esclusivamente sul sito DCFanDome.com, disponibili a livello globale per desktop e dispositivi mobili, in 9 lingue (Italiano, Inglese, Cinese, Francese, Tedesco, Giapponese, Coreano, Portoghese, Spagnolo). Inoltre, sempre il 12 settembre, tutte le famiglie potranno divertirsi col DC Kids FanDome (www.DCKidsFanDome) che sarà live per sole 24 ore.

Harley Quinn: Gotham arrivo!(Recensione)

E’ una storia inedita e al di fuori della continuity del personaggio di Harley Quinn. La storia di una quindicenne Harley in divenire, alle prese con sfide adolescenziali, tra scuola, amicizie e battaglie sociali.

Harleen si trova costretta a lasciare la sua casa per andare a vivere a Gotham City da sua nonna, peccato che a trovarla, al posto di sua nonna ci sia una famiglia strampalata e moderna, capitanata da un certa “Mama” Drag Queen, molto nota a Gotham City, che gestisce un locale, dove organizza e si esibisce in diversi spettacoli. Harley inizia una nuova vita, una nuova famiglia, nuova scuola e nuove amicizie, e crede finalmente di poter essere se stessa.

Nella sua scuola conoscerà Ivy, che diventerà la sua più cara amica, sempre in prima linea per difendere l’ambiente e i diritti delle minoranze, ma conoscerà anche un ragazzo della scuola, un certo Johnny Kane, che fà parte di una delle famiglie più potenti e ricche di Gotham, al comando di una multinazionale. Questo Kane è il classico ragazzo ben vestito, snob, saccente e che pensa di sapere tutto lui. Gestisce un film club per la sua scuola e continua a denigrare le figure femminili, in vari ambiti, specie in quello artistico/cinematografico. Ivy e Harley, cercheranno allora di creare un loro movimento scolastico in opposizione a Kane. Altro motivo che farà odiare ad Harley questo ragazzo è che la sua famiglia sta facendo smantellare tutti gli appartamenti e far costruire al loro posto nuove strutture, cacciando le persone in affitto e che economicamente non se la passano benissimo, rischiando lo sfratto della casa dove Harley vive e del locale della stessa Mama.

Non vi dico di più perché è una storia che va scoperta passo dopo passo, ci saranno diverse situazioni ed eventi, che porteranno la nostra Harleen a trasformarsi nell’Harley che conosciamo, con una storia tutta nuova, perciò non aspettatevi fedeltà o eventi simili alla continuity del personaggio, per quanto dei piccoli omaggi saranno presenti.

C’è da dire però che questo racconto, nonostante sia a sé, a livello di caratterizzazione di Harley si avvicina molto di più all’originale creata da Bruce Timm e Paul Dini, rispetto alle ultime incarnazioni cinematografiche e a quelle fumettistiche, che purtroppo hanno semplificato un po’ troppo la sua figura, banalizzando il personaggio. Qui invece tutt’altro, viene messo sempre in primo piano il carattere della protagonista, e ad un certo punto se fate attenzione, potete trovare anche una critica non troppo velata che l’autrice fa riguardo il modo di vestire di Harley che possiamo vedere ultimamente ( se ben ricordate, l’originale Harley aveva tutto altro tipo di look).

Detto ciò, la cosa che ho amato di più di questa storia è che tratta tematiche attuali come la differenza tra le classi sociali e l’omofobia, ma tutto ciò viene trattato in maniera mai banale o comune, in modo da non infastidire il lettore. Altro aspetto interessante è che l’adolescenza di Harley Quinn non era mai stata trattata così fino ad ora.

Nella storia potete trovare anche delle piccole sorprese e alcune apparizioni completamente riadattate di alcuni personaggi Dc, in linea con il contesto più semplice e realistico della storia.

Tutti i personaggi sono caratterizzati e scritti a dovere, non delle semplici “macchiette”, ma ognuno con il suo carattere e modo di fare. Infatti se proprio devo trovare una pecca a questa storia, è che finisce proprio sul più bello, quando vorresti scoprire e sapere ancora di più su questi personaggi. Ma come dico sempre, meglio una storia ben scritta ma breve e con un suo messaggio, piuttosto che una storia che va avanti forzatamente, per troppi numeri o capitoli.

Inizialmente ero un po’ scettico riguardo la lettura di questo volume, visto che fa’ parte dell’etichetta “DC Young Adults” e pensavo fosse una lettura destinata ad un pubblico più giovane. Invece con estremo piacere mi sono ritrovato una storia sorprendente e ben scritta, anche con contenuti più adulti e attuali della maggior parte delle uscite DC Comics odierne.

Il volume in questione è stato infatti anche premiato al San Diego Comic Con di quest’anno, all’autrice Mariko Tamaki come migliore scrittore, ed è anche stato l’unico premio che quest’anno si è portata a casa la DC Comics.

Devo dire che finalmente dopo tanti anni (più o meno dal 2010, anno in cui uscì la bellissima miniserie Le Sirene di Gotham City disegnate da un Lorenzo Ruggiero in stato di grazia) ho letto di nuovo una meritevole storia su Harley Quinn, per quanto sia un riadattamento del personaggio,  che può comunque essere apprezzata dai  fan di vecchia data, come il sottoscritto, ma anche per chi vuole avvicinarsi per la prima volta al personaggio. Finalmente con un’autrice e una lettura che torna a dare dignità e spessore ad un personaggio che recentemente ha acquisito una grande fama mondiale, grazie alla controparte cinematografica, ma aveva perso alcuni dei suoi tratti distintivi più interessanti, che la caratterizzavano.

L’Harley Quinn di Tamaki non sarà comunque la mia versione di Harley preferita. Al primo posto c’è sempre l’originale di Dini e Timm, della serie animata e della prima serie regolare fumettistica sul personaggio, a seguire quella più realistica e noir che appare nella bellissima storia Joker di Azzarello, al terzo posto l’Harley di Sean Murphy che appare nella miniserie “Batman White Knight” e al quarto posto questa nuova e interessante interpretazione proposta da Mariko Tamaki.

Parliamo di Mariko Tomaki, che è una scrittrice canadese pluripemiata, vincitrice dei prestigiosi premi Eisner, Caldecott e Printz. In ambito fumetti ha lavorato anche su Teenage Mutant ninja Turtles, Tomb Raider, she Hulk e altri, e per Dc Comics si è occupata di: Supergirl Being Super e New Superman.

I disegni li ho apprezzati molto, hanno un tratto abbastanza morbido e al contempo realistico, mai esagerato (che appunto ben si sposano con la storia). In particolare le inchiostrazioni sono davvero meravigliose, con dei colori molto delicati, quasi pittorici. Il merito va a Steve Pugh, scrittore e artista britannico che ha lavorato su serie come Hellblazer, Animal Man, lo spin off di Preacher e molti altri. Ha illustrato decine di serie per DC, Dark Horse e Marvel, ed ha disegnato la re-invenzione de I Flintstones, un grandissimo successo candidato anche al premio Eisner.

Il consiglio che posso darvi è di dare una possibilità a questa lettura, molto meritevole, purtroppo poco conosciuta dai fan Dc Comics, del personaggio di Harley e del mondo di Batman. Un riadattamento meno mainstream, più personale e sentito del personaggio di Harley Quinn. Spero presto di vedere altri prodotti sul mondo di Batman così interessanti e di qualità.

Voglio infine fare i complimenti all’edizione italiana a cura di Il Castoro Edizioni, un’edizione davvero ben fatta e curata, realizzata con ottimi materiali di qualità, sia la carta che la copertina. Se lo vedete dall’esterno, sembra più un libro che un fumetto.

Un acquisto caldamente consigliato e tra i prodotti più interessanti in casa DC Comics di questo 2020!

Recensione di Mirko Giovannoni – Editor e correttore: Marco Novelli

Potete seguire Mirko Giovannoni su Instagram alla sua pagina personale batman.mg blogger e sulla pagina facebook e qui sul blog Batman Crime Solver.

Voto 8 su 10

8^ edizione del Batman Day 19 Settembre 2020

GIÚ IL MANTELLO, SU LA MASCHERA!

DC CELEBRA IL BATMAN DAY IN TUTTO IL MONDO

RIVELATI I PIANI DELLA PANINI ITALIA

I fan potranno vivere l’Eroe Col Mantello che è in loro partecipando alle Batman Digital Activities

I driver potranno inoltre guidare su Waze con il Batman Theme, insieme a Batman o all’Enigmista

(31 agosto 2020 – Burbank, CA) – DC ha svelato oggi i programmi per la celebrazione globale del Batman Day che si terrà il 19 settembre 2020, invitando i fan di tutte le età, in tutto il mondo, a partecipare a una vasta gamma di attività a tema Batman, per onorare l’iconico Supereroe DC. In questa occasione, per la prima volta i fan avranno l’opportunità di guidare con  il tema “Batman e L’Enigmista” su Waze. Inoltre ci saranno fumetti digitali gratuiti, kit gratuiti di attività per bambini, una corsa / camminata virtuale di Batman di 5Km/10Km, e persino un mistero digitale da risolvere, in cui i fan potranno indossare maschera e mantello e tirar fuori l’eroe che c’è in loro.

I fan potranno affiancarsi a Batman per proteggere Gotham City attraverso una serie di attività digitali, partecipare ai festeggiamenti sui social media, aiutare Batman a mettere insieme una serie di indizi lasciati dall’Enigmista. Decifrando questi suggerimenti maliziosi, si potranno sbloccare rivelazioni esclusive, disponibili per un tempo limitato! L’avventura inizierà quando il Bat-segnale virtuale si accendera’ alle 21.00 del 18 settembre, sul profilo Twitter @DCComics.

Il nuovo tema Waze Batman consentirà ai più di 100 milioni di utenti Waze attivi mensilmente, di viaggiare insieme a Batman e l’Enigmista dal 31 agosto al 31 ottobre. I conducenti di Waze potranno scegliere di ascoltare le indicazioni nello stile di Batman, con la voce dell’attore Kevin Conroy di Batman: The Animated Series, oltre a selezionare un’icona personalizzata della Batmobile. I conducenti che desiderano un’esperienza più da villain potranno selezionare le indicazioni vocali dell’Enigmista (doppiata dall’attore Wally Wingert), con tanto di veicolo personalizzato. Gli utenti di Waze di tutto il mondo potranno ascoltare il Batman Theme in inglese, spagnolo e portoghese.

Come già accennato, tra gli altri importantissimi momenti della celebrazione annuale dell’Eroe Col Mantello della DC rietrano:

Vivi l’esperienza Batman:

• Addestramento dell’Eroe Col Mantello: sei pronto a fare squadra con Batman? Nella settimana che precede il Batman Day, i fan avranno la possibilità di approfondire tutto ciò che riguarda Batman. Ogni giorno, visita il sito BatmanDay.com per trovare nuove attività, come istruzioni per maschera e mantello fai-da-te, un video dimostrativo sulla creazione del tuo Bat-segnale e altro ancora!

• Corsa Virtuale 5K / 10K Batman: indossa il mantello e partecipa alla Batman Virtual 5K o 10K Corsa / Camminata. Lanciata il 31 agosto in collaborazione con RAM Racing, la Batman Virtual Run consente ai partecipanti di svolgere la propria gara durante il giorno o nell’oscurità della notte (ma con indumenti catarifrangenti per sicurezza!). I partecipanti registrati riceveranno un abbigliamento esclusivo con il marchio Batman, tra cui un pullover premium con zip, una medaglia, un berretto e altro ancora. Scopri di più e registrati su https://dcbatmanrun.com/

• Injustice 2 Mobile presenterà nuove Batman Arenas, insieme a uno speciale evento di Classic Batman Invasion. I giocatori riceveranno anche un Batman Day Gift gratuito, e vari pacchetti/bundle in-game.

• DC Legends celebrerà il protettore di Gotham nel Batman Day! I giocatori che si registreranno il 19 settembre riceveranno un regalo speciale, e potranno visitare il negozio per sbloccare e potenziare il loro supereroe o supercriminale di Gotham preferito, con una vendita promozionale.

• DC Universe Online celebrerà il Batman Day con un ciondolo a forma di Batwing, gratuito per tutti i giocatori, e una nuova aura ispirata all’Enigmista solo per chi è membro, tra il 14 e il 20 settembre.

Batman nel Mondo:

• I fan di Messico, Brasile, Francia, Italia, Spagna, Germania, Cina e Giappone potranno usufruire di offerte speciali, omaggi ed esclusive su un’ampia varietà di Batman comics.

• Cartoon Network in Italia (canale 607 di Sky), dal 14 al 18 settembre, alle 19.40, proporrà una programmazione speciale con una selezione di episodi tratti dalla serie cult ‘Teen Titans Go!’ con protagonista Batman: insieme agli irriverenti Titans affronterà avventure di ogni tipo!

Ma non è finita qui. Il 19 settembre, per i fan del supereroe di Gotham City, un appuntamento cinematografico imperdibile: andranno in onda, alle 9.25 e alle 14.30, i film targati DC ‘Batman e i problemi di famiglia’ e ‘Justice League: Fuga da Gotham City’ che lo vedranno al centro di tante emozionanti, divertenti e inaspettate missioni.

• Per tutti i fan italiani, Panini Comics propone Batman Day 2020: Giù il mantello, su la maschera, un libro realizzato appositamente per l’occasione che raccoglie una selezione di storie iconiche del supereroe. Inoltre, nelle fumetterie aderenti all’iniziativa, saranno disponibili un albo gratuito contenente due storie inedite appartenenti all’arco narrativo di La città di Bane, attualmente in corso di serializzazione nel quindicinale Batman, e un gadget da collezione: l’esclusiva Bat-card multifunzione.

Per l’occasione, poi, sarà presentata anche un’esclusiva cover variant di Batman numero 8, disponibile in fumetteria e su paninicomics.it. Non solo libreria e fumetteria: per celebrare Batman, Panini Comics ha pensato anche ad esclusivi contenuti interattivi che verranno svelati nel corso del mese e che permetteranno a tutti di immedesimarsi nei panni del protettore di Gotham.

• Warner Bros. Home Entertainment Italia, dal 30 settembre distribuirà l’atteso super cofanetto DC 8-Film Collection, in edizione limitata e numerata. Faranno parte del cofanetto 8 film in edizione Blu-Ray: Batman v Superman, Wonder Woman, Aquaman, Shazam!, Suicide Squad, Justice League, L’Uomo d’Acciaio, Birds of Prey (e la fantasmagorica rinascita di Harley Quinn). Ad impreziosire questa edizione limitata, anche 9 Art Card che celebrano i personaggi DC nelle più belle città italiane, realizzate in collaborazione con Panini Comics dai più grandi comic authors italiani (tra cui spiccano Wonder Woman a Verona, firmata da Milo Manara e Harley Quinn a Venezia di Giorgio Cavazzano).

• I fan possono registrarsi subito per la corsa / marcia virtuale di Batman in Brasile (https://www.yescom.com.br/batman).

• UNIQLO UT lancerà una collezione di t-shirt e felpe con Batman e altri personaggi DC del famoso artista Jean-Michel Basquiat, in tutti i negozi UNIQLO UT in Italia (dal 10 settembre) e in Giappone dal 18 settembre.

• I fan nel Regno Unito potranno partecipare alle competizioni per avere la possibilità di vincere i bundle di Batman. Inoltre, ci saranno promozioni sulle imminenti release Home Video.

Fumetti digitali e kit di attività gratuiti:

• DC offrirà comics in versione digitale gratuiti, incluso il primo capitolo della graphic novel Batman: La maledizione del cavaliere bianco di Sean Gordon Murphy per adulti e adolescenti. I fan di tutte le età potranno divertirsi con le edizioni digitali gratuite di Batman: The Adventures Continue # 1 e il primo capitolo della graphic novel di Batman Tales: Once Upon a Crime. I lettori possono trovarli su DCcomics.com e ReadDC.com, nonché su Apple, ComiXology.com, Google, Hoopla, Overdrive, Madefire e Nook.

• Le famiglie potranno godersi l’intramontabile Supereroe DC con kit di attività gratuiti da stampare a casa, disponibili su www.BatmanDay.com

• Esplora tanto altro dell’universo di Batman su www.BatmanDay.com

Batman Crime Solver vi regala Batman: L’eco di un’anima un vero e proprio atto d’amore nei confronti del personaggio. Un racconto intenso e delicato, che esprime a pieno l’essenza del Cavaliere Oscuro e tutto ciò che rappresenta.  Lo potete leggere gratuitamente al termine di questo link.

Guarda Batman:

• I partner di broadcast televisivi di tutto il mondo, trasmetteranno maratone di programmazione su Batman e la sua lotta al crimine per un periodo di tempo limitato, affinché i fan possano divertirsi a casa.

• HBO Max festeggerà con l’acquisizione del DC Brand Hub dal 18 al 19 settembre.

• I principali territori internazionali di Cartoon Network in APAC ed EMEA a settembre trasmetteranno  programmi esclusivi a tema Batman e acrobazie per bambini.

• Anche il servizio in abbonamento digitale di DC, DC UNIVERSE, festeggerà con alcune notizie entusiasmanti che non puoi perderti!

DC_Universe_Serie-tv

Acquista Batman:

• Warner Bros. Consumer Products e DC stanno unendo le forze con un ampio elenco di partner di vendita al dettaglio, tra cui Amazon, Barnes & Noble, Target, iTunes, Walmart, GameStop e Google Play, tra gli altri, che avranno promozioni speciali su Batman.

• Partner globali come LEGO, SpinMaster e Funko metteranno in vendita prodotti Batman esclusivi, per celebrare il grande giorno del DC Super Heroes.

• La nostra vendita di fumetti digitali del Batman Day includerà più di 400 eBook e oltre 3.000 fumetti digitali, scontati a partire da 99 centesimi per i periodici, e a partire da 5 dollari e 99 per gli ebook.

• La Hero Initiative, l’ente di beneficenza che aiuta i creatori di fumetti in difficoltà mediche e finanziarie, celebra il Batman Day con il Batman 100 Project! La Hero ha commissionato a più di 100 artisti di spicco la creazione di disegni originali su Batman #75 della DC, ed i più meritevoli saranno messi all’asta presso l’ Heritage Auctions (www.HA.com/Batman100) dal 13 al 19 settembre.

Concepito dall’artista Bob Kane con lo scrittore Bill Finger, Batman è l’intramontabile eroe dell’umanità. Apparso per la prima volta in “Detective Comics # 27” il 30 marzo 1939, il socialite Bruce Wayne trasformato nel combattente del crimine chiamato Batman, è diventato il simbolo di determinazione, coraggio e giustizia per generazioni di fan da più di 80 anni. Ha influenzato ogni area dell’intrattenimento moderno, apparendo in innumerevoli fumetti, cartoni animati, molteplici serie televisive, videogiochi, parchi a tema, giocattoli, oggetti da collezione, abbigliamento e prodotti di lifestyle, oltre a blockbuster d’animazione e film in live-action. Batman è un’icona multimiliardaria che continua a regnare come il Singolo Supereroe più popolare mai creato.

I fan possono unirsi sui social media utilizzando l’hashtag #BatmanDay e visitare www.BatmanDay.com per le ultime notizie e aggiornamenti.

Nel frattempo, per prepararci a festeggiare degnamente, vi riproponiamo i cinque fumetti dal titolo Batman v Superman: Dawn of Justice – Cross Fire, pubblicati solo in America dalla bevanda Dr Pepper (tradotti da noi di Batman Crime Solver) che fa da prequel al film di Snyder. Potete leggerli qui di seguito.

Fonte: [Warner Bros. Entertainment Italia]