Debutta oggi 30 ottobre Warner Tv con la prima visione Free “Zack Snyder’s Justice League” e tanto altro materiale DC Comics

Il 30 ottobre si accende Warner TV, il nuovo canale in chiaro del gruppo Warner Bros. Discovery interamente dedicato a film e serie Tv al tasto 37 del DTT e al canale 54 di tivùsat. L’offerta si svilupperà su una selezione unica e originale di titoli che hanno fatto la storia del cinema e della serialità americana targata Warner Bros. Dagli iconici supereroi ai grandi classici: un entusiasmante viaggio nel tempo lungo 100 anni, un’opportunità di riunire davanti allo schermo tutta la famiglia per scoprire e riscoprire grandi registi, capisaldi del cinema e il meglio della serialità. Il debutto sarà con la prima Tv free di un film leggendario: Zack Snyder’s Justice League, affresco del mondo dei supereroi DC, in onda al pomeriggio dalle ore 14:00 e in prima serata dalle ore 21:00. Il 31 ottobre, in occasione della notte di Halloween, sempre in prima serata arrivano gli iconici capitoli della saga cinematografica con protagonista il mitico Freddy Krueger: Nightmare 2: la rivincita (alle ore 21:00) e Nightmare 3: i guerrieri del sogno (alle ore 23:00).

Il 24 Ottobre 2022 è stato organizzato un evento di lancio presso La Bullona di Milano.

«Un progetto che si inserisce in un sistema più ampio di mezzi per il primo gruppo multimediale al mondo per capacità di copertura di tutti gli stadi del valore della media industry – ha commentato Alessandro Araimo, GM Southern Europe -. Forse può apparire strano in questo momento lanciare un canale in chiaro ma la ricchezza della library ci darà la soddisfazione c he ci attendiamo».

Aspettative anche sul lato pubblicitario, come ha confermato Massimo Ghedini, Group VP Adsales & Sponsorships Southern Europe. «E’ il primo canale Warner che va in fta – altri sono sulla piattaforma pay – a livello mondo dopo la fusione. Per il gruppo l’Italia è un mercato molto rilevante nel business».

«Con tutti nostri canali riusciamo a raggiungere un pubblico molto ampio: Warner TV si vuole posizionare su un target 25-54 anni, dinamico, curioso che spende bene il suo tempo libero in solitaria o con la famiglia», ha puntualizzato Laura Carafoli, SVP TV Networks & Digital Local Production, già concentrata sul 2023 quando si celebreranno i 100 anni di Warner Bros.

Al timone il VP Programming Aldo Romersa.

Il palinsesto di Warner TV presenterà delle prime serate completamente dedicate al cinema: il lunedì sarà pieno di adrenalina, inseguimenti, esplosioni e acrobazie di ogni genere e sarà “Ciak, Azione” (Interceptor, Interceptor – Il guerriero della strada, Mad Max Oltre la sfera del tuono, Nome in codice: Nina, I dinamitardi, Hong Kong Un posto per morire); il martedì sarà dedicato al buonumore con il ciclo “Senti chi ride”, in cui ritroveremo il John Travolta en travesti di Hairspray o il Tom Cruise di Rock Of Ages (tra gli altri titoli Prima o Poi Me Lo Sposo, Sbucato Dal Passato, Le Insolite Sospette, Le Regole Del Gioco, Mama’s Boy, Rock Star); al mercoledì “Notti d’autore” con le grandi firme della cinematografia mondiale, da Stanley Kubrick a Stephen Frears (Sesso & Potere, Mad City Assalto Alla Notizia, Mezzanotte nel giardino del bene e del male, Hamlet, Othello, Don Juan De Marco Maestro D’amore, Le Relazioni Pericolose); di giovedì spazio alle serate dedicate alla nostalgia, come “70 Mi Da’ Tanto” con il meglio del cinema di intrattenimento di quel decennio (tra i titoli L’inferno Di Cristallo, Telefon, Avalanche Express, Candidato all’obitorio, Coma Profondo, La Formula, Meteor); il venerdì sera con “80 paura”, il pubblico sarà terrorizzato dai migliori titoli del genere (Nightmare II – VI, Jason va all’inferno, Freddy vs. Jason, Jason x – Morte violenta); in “80 Nostalgia” del sabato sera, si avrà la possibilità di rivedere Don Johnson, riscoprire la sensualità di Theresa Russel in Doppia Identità, ma anche l’intensità interpretativa di Jane Fonda in Il Mattino Dopo (tra gli altri titoli Action Jackson, Colpo Sicuro, Star 80, Uragano Smith, Vendetta Trasversale, Ormai Non C’è Più Scampo); la domenica guarderà a ovest con il ciclo “Per qualche western in più” (Furia Del West, Il Cacciatore Del Missouri, L’oro Della Calofirnia, Orizzonti Lontani, Terra Infuocata, Wichita).

In particolare, la prima settimana di programmazione avrà in prime time: Rock of Ages (martedì 1 novembre alle ore 21:00), 2001: Odissea nello spazio (mercoledì 2 novembre alle ore 21:00), L’inferno di cristallo (giovedì 3 novembre alle ore 21:00), Nightmare 4 – Il non risveglio (venerdì 4 novembre alle ore 21:00), Star 80 (sabato 5 novembre alle ore 21:00), Orizzonti lontani (domenica 6 novembre alle ore 21:00).

Il palinsesto di daytime sarà una cavalcata tra le serie che hanno accompagnato più generazioni: da La Famiglia Bradford (dal lunedì al sabato dalle ore 9:00) a Genitori in blue jeans (ogni domenica dalle 8:25); nel pomeriggio Gotham (dal lunedì al sabato dalle ore 14:00), Smallville (dal lunedì al sabato dalle ore 15:00) e Lois e Clark le nuove avventure (dal lunedì al sabato dalle ore 17:00); nel preserale e nell’access prime time Warner Tv metterà davanti allo schermo genitori e figli con l’evergreen Willy il principe di Bel Air ( dal lunedì al sabato dalle ore 19:00).

La domenica, al mattino e al pomeriggio, oltre ai cicli di film dedicati a Tarzan e all’appuntamento con Le nuove avventure di Robin Hood andranno in onda Uccelli di rovo e Uccelli di rovo – La storia mai raccontata e un ciclo completamente dedicato alle gemelle Olsen.

Lo streaming del canale sarà disponibile su discovery+ (www.discoveryplus.it).

Fonte: Warner Bros. Discovery.

Pubblicità

In anteprima a Lucca Comics & Games il volume completo di “Nathan Never – Justice League. Doppio Universo”

Dopo il volume dedicato al team-up tra Flash e Zagor, arriva ora in libreria e fumetteria il secondo incontro tra un eroe Bonelli e l’intera Justice League, il gruppo di supereroi più noto dell’universo DC. Un’incredibile storia d’azione ambientata in due Terre e in ben tre tempi narrativi! Presente, futuro e “doppio futuro” fanno da sfondo a uno scontro senza precedenti.

Continua a leggere

Gli incontri DC Comics a Lucca Comics & Games 2022

L’attesa è finalmente terminata! Lucca Comics & Games 2022 sarà di scena da venerdì 28 ottobre a martedì 1° novembre 2022 e promette di essere ricca di appuntamenti imperdibili e grandi novità targate Panini Comics, che torna alla convention in presenza dopo due anni di assenza. Al nuovo padiglione Panini, con i suoi 1000 mq. allestiti negli spazi dell’Ex Cavallerizza (di fronte al Baluardo San Donato), troveranno spazio le anteprime più attese e i firmacopie con i più amati ospiti italiani e internazionali. Tra leggende come John Romita Jr. e Atsushi Ohkubo, i tanti eventi e le grandi novità del fumetto, ogni lettore troverà pane per i suoi denti.

Continua a leggere

Black Adam: le uscite Panini per conoscere meglio il personaggio

È l’antieroe più celebre del DC Universe ma la sua genesi appartiene all’epoca della Golden Age dei fumetti, ovvero quel periodo compreso tra il 1938 e i primi anni ’50 in cui i fumetti dedicati ai supereroi vissero un’epoca di grande successo. I suoi fumetti venivano pubblicati dalla Fawcett Comics, una filiale della Fawcett Publications, una delle case editrici statunitensi di successo durante la Golden Age. Chi è Black Adam? Sveliamo le sue diverse origini, i suoi poteri e come la sua rappresentazione è mutata nel corso degli anni dal proprio esordio al suo arrivo nei cinema di Black Adam, il lungometraggio che lo vede come personaggio principale interpretato da Dwayne “The Rock” Johnson. Immancabilmente la Panini Comics pubblica le storie da leggere per fare la conoscenza dell’antieroe DC in occasione del film, permettendo l’esplorazione della sua travagliata storia.

Nato nel Kahndaq in Medio Oriente, Teth-Adam, questo il suo vero nome, dopo aver ottenuto i propri superpoteri è stato imprigionato dal Mago Shazam per contenere la sua ferocia. Ora, liberato dalla sua tomba terrena, è pronto a scatenarsi per ottenere giustizia nel mondo moderno. Panini Comics propone una selezione di volumi dedicati all’antieroe interpretato da Dwayne Johnson, per arrivare al cinema da veri esperti dell’argomento.

Continua a leggere

Il mondo aveva bisogno di un eroe…ha avuto Black Adam

L’universo cinematografico della DC si arricchisce di nuovi personaggi molto interessanti e “l’uomo in nero” ha il potenziale per aprire nuovi capitoli dei cinecomics DC

Continua a leggere

Gli eredi di Bob Kane e Bill Finger: da Jerry Robinson a Frank Miller

Anche se fino al 1968 tutte le storie di Batman recavano in testa alla prima tavola soltanto il nome di Bob Kane, dietro la realizzazione delle storie c’è sempre stata una vera e propria factory, una fabbrica. Con Finger e Kane hanno collaborato fin dall’inizio Gardner Fox (1911-1986) e, soprattutto in qualità di assistente disegnatore e inchiostratore, Jerry Robinson (1922-2011).

Gardner Francis Cooper Fox (Brooklyn, 20 maggio 1911 – Princeton, 24 dicembre 1986)
Continua a leggere

William “Bill” Finger, il secondo papà di Batman

Nato a New York I’8 febbraio 1914, William Finger, dopo aver terminato la scuola dell’obbligo, cominciò a lavorare come rappresentante per un azienda di scarpe. Mai avrebbe immaginato di diventare uno sceneggiatore di successo, fino a quando nel 1937, conosciuto a una festa il giovane disegnatore Bob Kane, la comune passione per i film di cappa e spada e per la letteratura pulp lo spinse a mandare alcune sceneggiature di prova alla Henle e alla Fiction House, case editrici dove lavorava il suo nuovo amico.
Nel 1938 cominciò a scrivere testi per la serie “Rusty and his Pals” disegnata dallo stesso Kane, e nel 1939 venne anche per lui la grande occasione. Il personaggio di The Bat-Man presentato da poco da Kane venne approvato definitivamente dall’editore responsabile della National Comics, Whitney Ellsworth (1908-1980), e Finger e Kane furono incaricati di realizzarne le storie direttamente per il mensile “Detective Comics”.

Bill Finger e Bob Kane
Continua a leggere

Robert “Bob” Kane

“Intendo, con la figura di Batman, infondere nei cuori dei gangster e dei criminali la paura dell’inferno.” – Bob Kane

Il creatore di Batman, Robert “Bob” Kane, nacque a New York il 24 ottobre 1916. Nel 1936, giovanissimo, dopo aver frequentato la Cooper Union e l’Art Students League, entra a far parte dello studio EisnerIger. Comincia a lavorare a brevi storie a fumetti, soprattutto di genere umoristico, auto conclusive. Il suo primo lavoro fu pubblicato dalla casa editrice Fiction House, di proprietà della coppia Eisner-Iger, sulla rivista “Wow, What a Magazine”, sul n. 3 del settembre 1936. Personaggi come Hiram Hick, Van Grab
ber e Peter Pupp e le avventure della serie “Sidestreets of New York” furono le sue prime creazioni originali.

La Stella sulla Walk of Fame dell’Hollywood Boulevard dedicata a Bob Kane il 21.10.2015
Continua a leggere

L’evento “Lazarus Planet” della DC del 2023 esplode da “Batman vs. Robin”!

L’evento Lazarus Planet del 2023 della DC esplode in Batman vs. Robin ! Eroi trasformati. Segreti svelati. Poteri scatenati.

La DC annuncia un nuovo evento cataclismatico a fumetti del 2023 di Mark Waid
Continua a leggere