Anno 2012: un trionfo per Batman

Come si sa, la fine dell’anno e’ tempo di bilanci, e anche noi di Batman Crime Solver non ci siamo lasciati sfuggire l’occasione per prendere in considerazione quello che la rivista Ciak ha fatto anche quest’anno.
Ne approfittiamo per ricordarvi in questo post (fate clic)
vi abbiamo scansionato le diverse pagine che uscirono nel luglio 1997 con la rivista Ciak per il film Batman Forever.
Dicevamo che la fine del 2012 è ormai alle porte e la piu’ autorevole rivista italiana di cinema nata nel 1985, dedica un sondaggio allo star system hollywoodiano, che ha premiato Tom Hardy, Michael Fassbender , Jessica Chastain e Marion Cotillard, praticamente un trionfo per l’ultimo di film di Batman girato da Christopher Nolan.
Fra i giovani volti più interessanti i lettori della rivista hanno decretato miglior attore Hardy, protagonista indiscusso dell’anno con quattro titoli: “La Talpa”, “Una spia non basta”, “Il cavaliere oscuro – Il ritorno”, nel ruolo di Bane che gli è valso anche il riconoscimento di miglior cattivo, e “Lawless”. Sul podio anche Fassbender, magistrale in “Shame” ma penalizzato dal flop di “Prometheus”, e Bale, una conferma nei panni dell’uomo pipistrello. L’ultimo Batman ha vinto come film che ha segnato l’anno, battendo “Skyfall”, lo 007 di Sam Mendes, e “The Avengers” e ha portato in trionfo Christopher Nolan, miglior regista (seguito da Ben Affleck e Joss Whedon).
Le attrici preferite del 2012 sono tre neo-dive, Jessica Chastain, protagonista dell’atteso “Operazione Zero Dark Thirty” di Kathryn Bigelow, Jennifer Lawrence, la Katniss Everdeen di “Hunger Games”, e la sexy Catwoman “Anne Hathaway”.
Marion Cotillard, tra kolossal (“Il cavaliere oscuro – Il ritorno”) e film d’autore (“Un sapore di ruggine ed ossa”) ha superato Meryl Streep e Kate Winslet e ha vinto come miglior attrice in assoluto.
Insomma, possiamo certamente dire che il 2012 cinematografico del nostro amato Cavaliere Oscuro e’ stato tra i piu’ fertili e fecondi. Ne siamo felici! 😀

Tom Hardy & Jessica Chastain

Tom Hardy & Jessica Chastain

Fassbender-batman

Fassbender-batman

Marion Cotillard

Marion Cotillard

Anne Hathaway

Anne Hathaway

Possibile cameo di Batman in “Man of Steel”? Christopher Nolan non lo nega …

Nolan

All’inizio di questo mese è stato riferito che il personaggio di Joseph Gordon-Levitt da The Dark Knight Rises sarebbe stato scelto con molta probabilità per interpretare nel 2015 Batman nel film sulla Justice League. Ma c’è di più! Si presume che addirittura Gordon-Levitt avrebbe indossato maschera e mantello anche prima, in un possibile cameo nel film “Man of Steel” che uscirà come ben sappiamo la prossima estate. Movieline ha incontrato il produttore del film, Christopher Nolan, ad un evento recente e gli ha chiesto se Joseph Gordon-Levitt, o qualsiasi altro attore nei panni di Batman, avrebbe partecipato ad un cameo nell’ultimo film di Superman. “Non posso parlare di questo. Voi lo sapete.” ha detto Nolan allegramente con un sorriso malizioso in volto.

Se questa era solamente una voce ridicola in giro, perché Nolan non ha semplicemente detto “no”? In effetti, abbiamo visto Nolan smentire le voci folli in passato. Infatti tornando nel 2010 si vociferava che una nuova versione del Joker di Heath Ledger sarebbe comparsa in un cameo ne “Il Cavaliere Oscuro il ritorno”. Nolan non agì evasivo quando gli venne chiesta tale notizia, anzi smentì la voce prima che avesse il tempo di diffondersi ulteriormente. A mio parere, l’evasività di Nolan su un possibile cameo di Batman nel prossimo film di Superman aggiunge credibilità sulla voce che Joseph Gordon-Levitt sarà il prossimo Batman su pellicola.

Come interpreti la risposta Christoper Nolan alla domanda di Movieline? Pensi che vedremo Joseph Gordon-Levitt nei panni di Batman in Man of Steel? Lasciate i vostri commenti qui sotto.

Earlier this month it was reported that Joseph Gordon-Levitt’s character from The Dark Knight Rises would be suiting up as Batman in 2015′s Justice League. The same report also implied that we may see Gordon-Levitt in the cape and cowl even sooner, with a possible Man of Steel cameo next summer. Movieline caught up with Man of Steel producer Christopher Nolan at a recent event and asked if Joseph Gordon-Levitt, or any actor as Batman, would make a cameo in the latest Superman movie. “I can’t talk about that. You know that,” Nolan said cheerily with an impish smile.

If this was just some ridiculous rumor, why wouldn’t Nolan just say “no”? We’ve seen Nolan refute crazy rumors in the past. Back in 2010 it was rumored that a CGI version of Heath Ledger’s Joker would be making a cameo in The Dark Knight Rises. Nolan didn’t act coy when asked about it, and debunked the rumor before it had time to spread any further. In my opinion, Nolan acting coy about a Man of Steel cameo adds fuel to the rumor that Joseph Gordon-Levitt will be the next Batman on film.

How did you interpret Christoper Nolan’s answer to Movieline’s question? Do you think we’ll see Joseph Gordon-Levitt as Batman in Man of Steel? Leave your thoughts in the comments below.

Choice Movie Awards: annunciate le nomination

Annunciata la lista delle nomination ai Critics’ Choice Movie Awards di Broadcast Film Critics Association Awards, la più grande associazione di critici americani che assegnerà i suoi trofei annuali il 10 gennaio prossimo.
A battersi per il riconoscimento più ambito, quello di miglior film, oltre a Les Misérables, in cui la performance di Anne Hathaway (la nostra Catwoman) non e’ passata inosservata persino ai critici di L.A., che, come le loro controparti di New York, raramente aiutano per la corsa agli Oscar, ci sara’ anche la trilogia di Dark Knight, nominata come miglior film Franchise Critics di quest’anno.
Quindi Votiamo tutti insieme per il cavaliere oscuro qui.

Best Film Franchise

BATMAN PREMIA IL POLIZIOTTO PIU’ EROICO D’ITALIA

Poliziotto eroico

Poliziotto eroico

Venerdì 14 Dicembre 2012 – 11:55 di Alessandra De Tommasi
MILANO – Batman premia il poliziotto più eroico d’Italia. La Polizia di Stato ha indetto un sondaggio tra i suoi 110 mila agenti per votare chi si è maggiormente distinto nel servizio ai cittadini. L’idea è nata in collaborazione con Warner Bros Home Entertainment per celebrare l’arrivo in DVD e Blu-Ray de “Il Cavaliere Oscuro – Il Ritorno”. Nel film l’Uomo Pipistrello si unisce alle forze dell’ordine per salvare Gotham City da Bane, l’ultimo nemico della trilogia di Christopher Nolan.
A ricevere l’onorificenza è l’Assistente della Polizia di Stato Giuseppe Viscovo, 31enne di origini napoletane, che da 9 anni lavora al Commissariato Centro della Questura di Torino. Ha meritato il titolo per aver salvato nel 2011 un 19enne caduto nel Po, anche se da anni i colleghi l’hanno soprannominato “Beppe Batman”.
Cosa ricorda di quell’episodio?
Erano le quattro del mattino e una ragazza in lacrime ha fermato la volante dicendo che il fidanzato era scivolato nel fiume. Mi sono subito tuffato e l’ho caricato sulle spalle perché era già in ipotermia e non riusciva a muoversi. A causa del nubifragio di due giorni prima, abbiamo arrancato e siamo finiti entrambi con la testa sott’acqua. Quando un collega mi ha gettato una corda sono finalmente riuscito a legarlo e tirarlo su.
In altri momenti della carriera ha rischiato la vita?
Nel 2006 durante un nubifragio abbiamo tirato fuori da una macchina che galleggiava al centro di Torino una signora anziana con una bambina e poco dopo in un giardino un marocchino minaccia alcuni bambini con un coltello da cucina, ma fortunatamente lo abbiamo disarmato.
Cosa teme di più la gente oggi?
Ha paura della microcriminalità nel quotidiano: lo scippo, la rapina, il furto in auto, per questo film come “Il Cavaliere Oscuro – Il Ritorno” sono importanti perché aiutano ad avere fiducia nelle istituzioni. Purtroppo si sta perdendo: in commissariato 5 anni fa ricevevamo 100 denunce, oggi sono 70 perché le persone non credono più nello stato. Ma noi ci crediamo ancora e siamo qui.
Come fare a restituire loro questa fiducia?
La polizia, i cittadini e lo Stato devono collaborare. Da soli si riesce a fare poco. Infatti questo premio non è solo mio, ma anche dei 60 poliziotti che con me fanno i turni in 15 volanti.
Da tempo era soprannominato “Beppe Batman”: questo premio era destino?
Anni fa il mio amico d’infanzia e collega poliziotto Ciro D’Angelo mi ha dato questo nomignolo perché sono spericolato, pratico arti marziali e amo lo sport. Era un segno del destino!
Supereroe preferito?
Batman, ovviamente: uno del suo ceto poteva benissimo starsene seduto a guardare, invece crede negli ideali e combatte.
Chi sono i veri eroi, oggi?
“Il Cavaliere Oscuro – Il Ritorno” lo dice chiaramente: tutti possono essere eroi, come un padre di famiglia che lavora onestamente, nonostante i disagi di questo periodo di crisi.

Notizia tratta da Leggo.it

MTV DECRETA MIGLIOR FILM DEL 2012 TDKR

Christian Bale nei panni di Batman in The Dark Knight Rises

Christian Bale nei panni di Batman in The Dark Knight Rises

‘Dark Knight Rises’: MTV Movie # 1 del 2012

Anche in un anno di cinema, nulla in confronto alla conclusione del Batman di Christopher Nolan.

Come si fa a seguire uno dei migliori fumetti che ha ispirato un film con una fantastica performance? Nolan, nel suo ultimo capitolo di Batman ha alzato la posta in gioco ed ha messo un punto esclamativo alla fine della trilogia. Questo è quello che Christopher Nolan ha fatto per chiudere la sua imponente impresa sulla leggenda di Batman in “The Dark Knight Rises”, ed è il motivo per cui il nostro film preferito del 2012. Passando da un ipnotico Tom Hardy che interpreta Bane (un personaggio generalmente dichiarato di secondo livello nel canone Batman) con Anne Hathaway in qualche modo all’altezza e forse superiore ritratto Michelle Pfeiffer in “Batman Returns”, Nolan ha fatto un’altra scelta brillante. E poi ci sono gli ultimi 20 minuti, una sequenza abilmente cura di azione crescente ed emozioni che ci hanno dato tutti la pelle d’oca. La storia di Bruce Wayne è finita. Ma il Batman vivra’ per sempre, e così sarà questo film. – Josh Horowitz

Cosa pensate di questo articolo apparso sul sito di MTV? A voi la parola.

Intervista di Alessandro Liguori del 10.12.2012

Foto di gruppo tra autori e Gotham Shadows

Foto di gruppo tra autori e Gotham Shadows

Batman Crime Solver, questa volta e’ stato ospite del programma
televisivo “Giradischi, quasi la radio in tv” in onda sul digitale
terrestre del Lazio, Abruzzo, Molise e Campania, per la presentazione
del libro Batman The Animated Series 20 anni di un mito.
La trasmissione quotidiana condotta da Freddy Donati, si pone al
pubblico come un programma veloce, divertente e di grande
coinvolgimento.
Ogni giorno trasmette i video musicali preferiti, i messaggi, i
saluti, le tante richieste del pubblcio.
Il programma, è in onda sul digitale terrestre sui canali TELEUNIVERSO (canale 16), TELEUNIVERSO +1 (canale 661) e TU DAY (canale 612) dal lunedì al sabato.
La copertina del libro

La copertina del libro


Alessandro Liguori, parla del libro ringraziando il suo amico e
coscrittore Gianmarco Lovari, la disegnatrice Daniela Di Matteo e il colorista Emilio Laiso, nonche’il gruppo dei Gotham Shadows, per la
presentazione avvenuta il 4 novembre 2012 a Lucca Comics and Games.
Approfittando delle feste natalizie, fa un ricco regalo a tutti fans
di Batman mettendo in palio ben 10 copie gratuite del libro, che sara’ possibile accaparrarsi negli orari indicati a partire da oggi 10 dicembre 2012 per i prossimi 10 giorni.
La pubblicazione dell’intervista e’ anche per tutti coloro che non
conoscono la realta’ televisiva del centro italia e che comunque sono
interessati al lavoro che si sta svolgendo, perche’ il nuovo anno
sara’ ancora ricco di Bat-Sorprese editoriali…ma oltre cio’ che
anticipa Alessandro non vi diremo…almeno per il momento.
Buon divertimento a tutti e…seguite Freddy Donati con Giradischi,
quasi la tv in radio!

Questi i contatti di Freddy Donati :
http://www.giradischitv.com/
sms 335.1698200 (anche con WhatsApp).
E-mail: diretta@giradischitv.com
Facebook (https://www.facebook.com/giradischi)
Twitter @FreddyDonati
Presentazione video:

La colonna sonora di The Dark Knight Rises in nomination

E’ stata comunicata la data scelta per la cinquantacinquesima edizione dei Grammy Awards. Ancora una volta definita come “music’s biggest night”, la manifestazione si terrà il 10 febbraio 2013 e, negli USA, sarà trasmessa in diretta (20-23,30 ora locale) dallo Staples Center di Los Angeles.
Hans Zimmer con la colonna sonora di The Dark Knight Rises e’ stato nominato per la miglior colonna sonora nella cinquantacinquesima edizione dei Grammy Awards e gareggerà nella categoria “Best Score Soundtrack for Visual Media” contro altri candidati, di altre OST come The Adventures of Tintin, The Artist, The Girl with the Dragon Tattoo, Hugo e Journey il videogioco d’esplorazione e interazione sperimentale disponibile su PlayStation Network.
Zimmer ha vinto quattro Grammy Awards, con la sua vittoria ultima delle quali nel 2009 per Il Cavaliere Oscuro.
Read more at http://batman-news.com/#a1AZPOxfBxw33Afc.99

TDK OST

TDK OST